Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Sala da pranzo con stelle decorative appese al soffitto

Quando le festività natalizie si avvicinano una delle preoccupazioni principali è dettata dagli addobbi. Vorremmo stupire gli ospiti senza utilizzare sempre i soliti, visti e rivisti, oggetti decorativi, ma non è affatto semplice. Tra gli elementi più comuni ci sono le stelle decorative, ma sei proprio sicuro che non possano essere riutilizzate in maniera originale?Leggi le prossime righe e lasciati sorprendere: troverai tanti consigli e scoprirai che le stelle decorative non stonano anche dopo Natale!

Decorare con le stelle: un’idea sempre attuale

Le stelle decorative creano la giusta atmosfera e risulteranno un’idea originale agli occhi di chi guarda. Inoltre, ti permetteranno di giocare con i colori e le dimensioni creando divertenti variazioni.

Possono tranquillamente prendere posto al centro della tavola come decorazione o diventare un’originale lampada che dal davanzale irradia la sua luce. Le stelle di Natale di carta non costituiscono certamente un’idea nuova, ma è altrettanto vero che rappresentano una soluzione sempre attuale, mai fuori moda. Ad esempio nei paesi nordici le stelle in carta che si illuminano vengono poste davanti alle finestre ricreando un’atmosfera unica sia all’interno che per chi guarda dall’esterno.

Puoi acquistarle già pronte oppure in materiali grezzi che ti divertirai a colorare ed elaborare secondo il tuo gusto personale. Ovviamente le festività sono sempre il periodo più gettonato per decorare casa, ma le stelle decorative, in realtà, trovano il loro ambiente ideale già dall’autunno e fino alla tarda primavera.

Spesso donano un tocco di colore e luce alle grigie giornate invernali o alle prime tiepide serate primaverili, rendendo l’ambiente di casa più intimo e confortevole. Inoltre, le stelle decorative possono diventare il sottile fil rouge che contraddistingue tutti gli ambienti.

Le potrai sfruttare non solo come luci, ma anche come stoviglie, biancheria da letto, suppellettili, tovaglie, ciotole: le stelle decorative possono permeare l’essenza stessa della casa. Forse non ci crederai ma consumare un pasto utilizzando piatti decorati con stelle e stelline, per esempio, crea una complice intimità domestica che si sprigiona tanto dal tavolo di tutti i giorni quanto da quello delle festività.

La stella negli accessori

Quando le giornate si accorciano e diventano più grigie potrai sfruttare le stelle decorative per dare un tocco di vivacità alla tua casa. Il sole non illumina più le tue stanze? Poco importa, ci penseranno loro a dare luminosità all’ambiente!

Tutto questo, indipendentemente dal fatto che il tuo scopo sia adornare le tue stanze per godere in intimità della tua scelta stilistica o mostrarla a tutto il mondo dalle finestre di casa. Con tinte più sobrie e meno sgargianti di quelle utilizzate per il decoro estivo della casa, le stelle ti permettono di arredare, qualunque sia il tuo stile.

Realizzate in legno, alluminio rivestito e rattan, spesso sono il frutto della filosofia di brand scandinavi attentissimi nel proporre sempre look ispirati dalla natura, elemento a cui noi di Westwing siamo molto legati.

Abbiamo già parlato del sottile leitmotiv che caratterizza una casa decorata con le stelle. Un discorso a parte, però, lo meritano i tessuti con motivi a stella, perché avranno una parte importante nel design.

Ti aiuteranno a fare in modo che anche l’atmosfera di casa sia più vicina alla stagione. E lo faranno senza portare la tristezza del grigiore autunnale perché in questo caso, beige, grigio o bianco saranno sapientemente armonizzati per ricreare un’atmosfera dolce e rilassata. Un modo per accogliere l’autunno e prepararsi ad un tenore di vita più calmo rispetto all’estate e prepararsi alla riflessione.

Ecco così che le stelle decorative entreranno in gioco attraverso plaid, cuscini decorativi e morbide pelli: sobri, ma estremamente glamour.

Stelle marine decorative

Tra le stelle decorative più ricercate e amate, dopo quelle natalizie, impossibile non nominare le stelle marine, ideali non solo per decorare gli ambienti della casa al mare, ma anche per portare un tocco marino in bagno dove tra fantasie a righe e nuance tra il blu e il bianco sarà possibile assaporare un feeling di vacanza. 

Le stelle marine decorative potranno essere utilizzate come semplice elemento da lasciare a bordo vasca oppure, se inserite in un vaso di vetro insieme a tante bianche conchiglie, potranno diventare un soprammobile fresco e candido, perfetto per decorare il comò degli asciugamani oppure lo sgabello bianco accanto al lavabo.

Le stelle marine decorative potranno inoltre essere anche essere declinate a fermacarte da adagiare sulla scrivania in ufficio: sceglile preziose e sofisticate realizzate in argento per un tocco di vera eleganza. Saranno anche un’ottima idea regalo per il tuo partner o per qualche amico: un particolare per tornare indietro con la mente ad un’incredibile vacanza oppure un piccolo gate-away mentale, uno spiraglio su un mare blu lontano per fuggire con la fantasia dal grigiore dell’ufficio.

banner decorazioni