Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Angolo salotto con poltrona grigia e tavolino vintage

Finalmente, la decorazione dei tempi della nonna è in tornata in voga! Che si tratti di un pezzo decorativo dell’infanzia, un cimelio dell’amata nonna o un elegante oggetto del mercatino delle pulci – la decorazione vintage attualmente sta avendo una rinascita mai vista prima d’ora. Certamente ognuno di voi ha uno o più pezzi di decorazione antichi, forse avete anche dei tesori in cantina da cui non potete separarvi. Allora è giunto il momento di mettere in primo piano la vostra decorazione retrò! I nostri esperti d’interni vi daranno consigli su come portare a casa vostra il fascino di un tempo passato con delle autentiche decorazioni vintage.

I colori vintage: giallo senape, ruggine e arancio

  1. Fatto 1

    Il giallo senape non è mai veramente fuori moda e trasmette un caldo stile degli anni ’70.
    Soprattutto nel mix con i mobili semplici in legno e di forme rotonde, il nostalgico giallo senape trova senza problemi il suo posto nella vostra decorazione vintage.

  2. Fatto 2

    Un marrone ruggine è un must nello stile vintage. Questa sfumatura è particolarmente elegante su vasi, candelieri o lampade. Anche la decorazione moderna può diventare facilmente vintage con un’efficace patina di smil-ruggine.

  3. Fatto 3

    Una coperta patchwork vintage in diverse tonalità di arancione non solo ha un bell’aspetto sul divano, ma anche porta il fascino nostalgico di quel tempo nella vostra casa. Un intenso arancione si trova sulle pareti, ma anche sotto forma di mobili imbottiti.

Decorazioni retro in stile anni ’20

Una decorazione nuziale nello stile retro degli anni ’20 è attualmente molto popolare. Non c’è da stupirsi! Per una decorazione retrò di successo, dovrete ricorrere al nero e all’oro, perché questi due colori irradiano la pura eleganza degli anni ’20. Oggetti filigranati, frange e scintillanti bicchieri di cristallo sono la ciliegina sulla torta. Inoltre, i delicati fiori in bianco o crema completano la decorazione della tavola. Grandi piatti in metallo lucido, pomposi candelabri e stravaganti porta candele in oro lucido, posate dorate e vasi scintillanti creano un ambiente suggestivo.

Decorazione vintage in stile anni ’50, ’60 e ’70

I mobili e gli accessori realizzati tra il 1920 e il 1980 sono chiamati vintage. Il termine retrò, invece, comprende solo la forma e la colorazione dei vecchi disegni. Per uno stile retrò ottimale nel look degli anni ’50, ’60 e ’70, dovreste integrare singoli pezzi speciali come lampade accattivanti o accessori in teak nei vostri interni moderni. In questo modo si crea un look elegante e armonioso che non sembra eccessivamente sovraccarico.

La decorazione della tavola vintage porta lo splendore di un tempo passato

Rustica, elegante e moderna – una decorazione vintage per la tavola può essere tutto questo. Oggetti antichi, stoviglie retrò, tessuti pesanti o accessori decorativi lucidi – potete progettare la vostra tavola secondo il vostro gusto personale. Molti utensili provengono da un’epoca passata e vengono di solito reinterpretati. Quale elemento vorrete prendere in considerazione dalle epoche passate è una vostra decisione ed è molto personale. Ma una cosa è certa: una decorazione da tavolo vintage non è per i puristi! Per una decorazione rustica della tavola in stile vintage, porta tavola pizzo, tovagliette all’uncinetto o vasi decorati in pizzo: sono un must assoluto! La decorazione in legno si armonizza perfettamente con questo look.

Il potere dei fiori: come creare un bouquet d’epoca

  1. Per un mazzo di fiori d’epoca in un vaso, sono ideali i classici vasetti, che si avvolgono con un pezzo di spago da pacchi e un bordo di pizzo.
  2. In alternativa, è anche possibile rifinire i vasetti con una vernice spray color ruggine.
  3. Disporrete i fiori di vostra scelta nel bicchiere. Assicuratevi che non diventi troppo colorato. I fiori bianchi con tanto verde sono perfetti per un bouquet vintage. Oppure ci si può concentrare su tre colori che si combinano tra loro.
  4. Dovrebbero esserci dai tre ai cinque fiori in ogni bicchiere. Eucalipto e gipsofila completeranno con stile la vostra composizione floreale.

Decorazioni murale d’epoca per un autentica casa in stile retrò

Vi manca ancora un po’ d’ispirazione su come usare una decorazione murale vintage nella vostra casa? Nessun problema, siamo lieti di aiutarvi con i nostri consigli di stile e arredamento. Un soggiorno con decorazioni murali in un look vintage è il sogno di molti fan degli interni. Per decorare il vostro salotto consigliamo, ad esempio, appendere orologi da caminetto o da parete. Anche un pot-pourri colorato in diversi quadri d’epoca sono ideali decorazioni murali vintage. Per il vostro angolo di lettura una lampada da parete vintage con dettagli dorati o ottica in vetro fumé sono un vero e proprio must have.

Così le vostre decorazioni vintage saranno perfette!

Una decorazione d’epoca per la tavola diventa un vero e proprio colpo d’occhio grazie ai elementi in legno. Con fiori freschi e scintillanti lumini, il look diventerà armonioso.

La nostra decorazione vintage nel negozio

Naturalmente, troverete anche la decorazione vintage abbinata per la vostra casa nel nostro negozio online. WestwingNow ispira numerosi amanti degli interni con una selezione esclusiva di prodotti che non lasciano nulla a desiderare! Sfogliate il nostro assortimento e immergetevi nel mondo vintage!