Lavoretti con le bottiglie di plastica

Le nuove generazioni sono sempre più sensibili ai temi di sostenibilità ambientale e il loro ruolo sarà cruciale nel futuro. Perché allora non abituarli fin da piccoli a riciclare correttamente e rispettare la natura, ma in modo divertente? Per farlo, ad esempio, è possibile utilizzare la plastica, che purtroppo riempie ancora abbondantemente le nostre case. Ecco la nostra guida per realizzare dei lavoretti con bottiglie di plastica insieme ai tuoi bambini, per decorare la casa o creare dei simpatici giocattoli. Scopri i nostri consigli e lascia che la fantasia faccia la sua parte!

Cosa fare con le bottiglie di plastica?

Ogni volta che facciamo la spesa, la casa si riempie di plastica: bottiglie d’acqua, contenitori per detersivi o per saponi, involucri e confezioni. Certamente, facendo la raccolta differenziata possiamo contribuire in modo attivo allo smaltimento dei rifiuti. Ma per quanto riguarda la plastica, solo una bassissima percentuale viene poi riciclata. Invece che buttarla, puoi però riutilizzarla grazie al riciclo creativo, divertendoti con i tuoi bambini. Le idee sono davvero tante e spaziano dalle decorazioni per la casa, a vasi per i fiori a giocattoli. Abbiamo selezionato per te alcune delle idee più originali per creare dei lavoretti utilizzando le bottiglie di plastica.

Oggetti e soprammobili originali

Per noi di Westwing è importante contribuire a rendere ogni casa unica. Uno dei modi migliori per farlo è quello di divertirsi con il fai-da-te a creare oggetti decorativi o soprammobili originali. Ecco i nostri suggerimenti.

Contenitori per la cameretta

Realizzare dei contenitori per la cameretta dei tuoi bambini è un modo facile di dare nuova vita alle bottiglie di plastica e invogliare i bambini ad essere più ordinati. Per la creazione dei contenitori ti serviranno solo il fondo di una o più bottiglie, forbici, colori acrilici e pennelli. Ritaglia il fondo di bottiglia con la forma che preferisci: puoi darle una forma ondulata e colorarla di azzurro in modo che ricordi il mare, oppure puoi darle la forma del muso di un gattino, di un cane o di un coniglio. Se vuoi realizzarne due o più, gioca con forme e altezze diverse. Colorale insieme ai tuoi bambini e una volta asciutte lascia che si divertano a riempierle!

Vasi pensili e porta-piante

Possiamo utilizzare lo stesso procedimento anche per realizzare dei vasi pensili. Una volta tagliata la bottiglia e decorata come più ti piace, pratica dei fori alle due estremità. Fai passare uno spago o un filo robusto da entrambi i fori e annodalo. Inserisci un vasetto con una piantina non troppo pesante e insegna ai tuoi bambini come prendersene cura!

Per realizzare invece dei porta-piante da posizionare su un tavolo o una mensola, potete con un taglierino creare un’apertura quadrata sul lato lungo della bottiglia all’interno del quale inserire poi il terriccio e i fiori. Anche qui potete lasciare che i vostri figli si sbizzarriscano con le decorazioni. Se la bottiglia è rotonda, applicate con dell’Attack o colla a caldo dei piedini realizzati con i tappi delle bottiglie; se invece la forma è leggermente squadrata non ce ne sarà bisogno.

Giochi unici e divertenti

Con il riciclo creativo si possono realizzare dei divertentissimi giochi per bambini. Anche in questo caso usando la fantasia si possono creare tantissimi lavoretti con le bottiglie di plastica. Ne abbiamo selezionati alcuni molto originali perfetti per giocare in casa ma anche all’aperto.

Bowling

Allestire un bowling casalingo è molto facile. Per realizzarlo servono solo una palla e dieci bottiglie di plastica. Lascia che i tuoi bambini si divertano a colorarle e decorarle come più preferiscono: possono scegliere di dipingerle tutte di colori diversi oppure usare solo il bianco e tracciare con un pennarello una linea nera. A questo punto riempi le bottiglie con qualche sassolino o dell’acqua per renderle più stabili e iniziate a giocare!

Tiro al bersaglio

Un’altra idea per riciclare le bottiglie è quella di creare un tiro al bersaglio. Puoi usare le stesse bottiglie create per i bowling e combinarle con altre da mezzo litro per creare diversi livelli di difficoltà. Dovrai anche in questo caso riempirle per renderle stabili. Poi, prendendo una bottiglia più grande, ricava i cerchi da lanciare e ricoprili con del tessuto di scarto o della cartapesta per evitare che i bambini si taglino.

Macchinine e casette

I fustini di detersivo vuoti, con le loro forme e grandezze diverse, possono essere utilizzati in tantissimi modi. Ad esempio, per stupire le tue bambine, puoi creare delle casette per le bambole o per dei pupazzetti. Prendi un fustino di detersivo e puliscilo bene; tendendolo in verticale, ricava una porta partendo dal basso e una finestrella nella parte superiore. Colora poi l’interno per creare un effetto ancora più realistico!

Per i maschietti invece, utilizza i contenitori del detersivo per ricreare delle macchinine. Questa volta il fustino andrà coricato e decorato quindi in orizzontale. Procurati quattro tappi e due stecchini: quelli per gli spiedini andranno benissimo! Pratica quattro fori corrispondenti alla posizione delle ruote, fai passare i due stecchini e con la colla a caldo attacca i tappi. Et voilà, il giorno è fatto!

Confezioni regalo che non passano inosservate

Le confezioni regalo sono un altro esempio di rifiuto usa e getta che contribuisce ad inquinare il nostro pianeta. Invece che comprare un involucro o della carta per i regali, utilizza il riciclo creativo e crea dei lavoretti con le bottiglie di plastica che stupiranno il festeggiato!

Per realizzare delle confezioni originali basta prendere due fondi di bottiglia e incastrarne uno dentro l’altro. Puoi decidere di colorare la confezione con la tempera e dei pennarelli indelebili oppure riempire l’interno con fili o pezzi di carta colorati tipo coriandoli, per nasconderne il contenuto. Concludi avvolgendo le bottiglie con un nastrino, meglio se riciclato da altre confezioni regalo!

Con lo stesso procedimento puoi creare delle confezioni regalo a forma di mela! Avvolgi il regalo con la cartapesta rossa e chiudilo dentro ai due fondi di bottiglia. Pratica un foro centrale nella parte superiore, all’interno del quale inserire un bastoncino di legno. Ricava con un taglierino due foglie dagli scarti della bottiglia e colorale con la tempera. Con la colla a caldo incolla le foglie al bastoncino di legno. Per un effetto ancora più rustico realizza un biglietto personalizzato e con un filo di spago avvolgilo intorno alla tua mela!

Personalizza le tue confezioni regalo:

Idee come queste aiutano i bambini a stimolare la loro creatività e li rendono più responsabili nei confronti dell’ambiente. Inoltre, per loro il tempo passato con te è molto prezioso: scopri tante altre guide simili nella nostra sezione dedicata ai “Bambini“!

banner guide e consigli