Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Caraffa di acqua mezza piena con bicchiere

Spesso si pensa, sbagliando, che l’alimentazione corretta serva solo per mantenere il corpo giovane e in forma. Le ultime ricerche tendono invece a valorizzare i cibi che ti aiutano anche dal punto di vista intellettivo. Hai mai sentito parlare di Brain Food? Questo termine indica proprio tutti gli alimenti che ti aiutano a potenziare la mente, perché mangiare in modo intelligente significa soprattutto assimilare quello che serve per il benessere del tuo cervello.

Ciò di cui ci nutriamo cresce dentro di noi:
è una legge della Natura.


Johann Wolfgang von Goethe

Cosa si intende per Brain Food?

Con questo termine inglese si fa riferimento a tutti quei cibi che assicurano una costante fornitura di energia al cervello. È cosa nota come, dopo l’assunzione di dolci, gli zuccheri contenuti nel sangue portino a un iniziale incremento della concentrazione, seguito da un calo repentino. Ciò non avviene con i carboidrati complessi e i grassi buoni: cereali integrali, noci, verdure, pesce e legumi forniscono al cervello energia costante, che permette di mantenere alta la concentrazione, senza picchi glicemici.

I migliori alimenti per il cervello

  1. Grassi buoni

    I grassi sono stati a lungo considerati elementi da evitare: niente di più sbagliato. Gli alimenti ricchi di grassi buoni o insaturi non possono proprio mancare in un sano regime dietetico. Questi infatti forniscono un elevato contenuto di proteine e minerali, come potassio, magnesio e sodio, indispensabili per il buon funzionamento del cervello. Stiamo parlando di pesci grassi come il salmone e il tonno, ad esempio, che con i loro aminoacidi supportano le funzioni cerebrali. Non dimenticare nemmeno la soia, le noci e i latticini: Brain Food per eccellenza.

  2. Carboidrati complessi

    Il primo fornitore di energia per il cervello è sicuramente il glucosio. Opta per le alternative più sane, che mantengono il livello costante e senza cali. In cima alla lista della spesa dovrebbero esserci i cereali integrali, così come la farina d’avena e le verdure. Tra gli altri alimenti per il cervello ti consigliamo la quinoa, il miglio e le patate dolci, ideali per menù gustosi e salutari.

  3. Acqua

    L’acqua è vita: senza di essa il tuo cervello non può funzionare. Assicurati di bere un bicchiere di acqua naturale ogni mattina, ancor prima della colazione, e mantieni l’idratazione ad alti livelli per tutta la giornata. Un regolare apporto idrico garantisce una buona circolazione sanguigna e fornisce minerali e vitamine alle cellule, oltre che ossigeno. Quando non bevi abbastanza la concentrazione cala e provi un senso di stanchezza e fame: basta un po’ d’acqua per rimediare!

Cibi per la memoria: la nostra ricetta preferita

Chi ben comincia è già a metà dell’opera: parti da una colazione super bilanciata. Il Brain Food perfetto è il muesli, che puoi realizzare in casa e anche senza cereali. Ecco le indicazioni per preparare una quantità sufficiente per tutta la settimana:

  1. Taglia 250 g di noci, mettile su un tagliere e mescolale con una banana e il succo di mezzo limone. Aggiungi semi di chia, cocco a scaglie, mandorle e pezzetti di cioccolato.
  2. Disponi tutto su una teglia, compattando oppure lasciando il composto sbriciolato, e inforna per 45 minuti a 150 gradi.
  3. Una volta pronto il tuo muesli, fallo raffreddare e poi taglialo a pezzetti o versalo in un bel contenitore di vetro, da etichettare come vuoi.

Consiglio: se non hai tempo per fare colazione a casa, porta con te il tuo muesli! Eviterai così di cedere a cibi grassi e poco nutrienti comprati sulla via dell’ufficio. Per variare la ricetta, cambia il tipo di frutta secca e aggiungi a piacere altri semi o bacche. È una soluzione geniale anche per i viaggi o per gli studenti, che necessitano di un giusto cibo per la memoria. Tieni sempre a disposizione piccoli contenitori ben sigillati, facili da tenere nella borsa o nello zaino.

Contenitori perfetti per il Brain Food

Ti abbiamo svelato una ricetta facile e veloce per una colazione super energetica. Il bello è che alimenti come noci e frutta secca non sono solo buoni, ma anche belli da vedere. Fai spazio sulle mensole e metti in bella vista tanti vasi decorativi riempiti di piccole e sane delizie. Scegli contenitori con il tappo color oro per una cucina super glamour, oppure modelli più moderni per uno stile minimalista. Puoi anche divertirti a fissare delle piccole coperture in stoffa a quadretti o a fiori sui contenitori, per un effetto “casa della nonna”.

Se stai cercando contenitori per valorizzare muesli fai da te e molte altre preparazioni casalinghe, lasciati ispirare dalle nostre proposte. Trova il posto giusto in cucina per i tuoi Brain Food preferiti!