24.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

yoga a casa

Lo yoga non è solo uno sport, ma qualcosa di molto più profondo. Le sue radici affondano infatti nell’induismo e nel buddismo, intrecciandosi con gli insegnamenti filosofici millenari provenienti dall’India. Oltre alla pratica sportiva si associano così il rilassamento, la meditazione e la salute mentale. Per avvicinarti a questa disciplina così unica, parti dal salotto di casa: grazie ai nostri consigli e ad alcune app per fare yoga in casa puoi già imparare le posizioni principali. Leggi la nostra guida, poi chiudi gli occhi e inizia a rilassarti!

Praticare yoga a casa: cosa serve

Lo yoga è una tecnica ideale per raggiungere un equilibrio tra corpo e mente: ecco perché così tante persone amano praticarlo nella tranquillità del proprio living. Imparare le basi è molto più facile di quanto tu possa pensare: per iniziare a fare yoga a casa ti servono solo pochissime cose.

  • Per quanto riguarda l’abbigliamento, la comodità viene prima di tutto! Indossa pantaloni della tuta o leggings che non stringano il corpo, insieme a una maglietta o a una felpa.
  • Togliti i gioielli e qualsiasi altro accessorio che il tuo corpo potrebbe considerare come una costrizione.
  • Niente scarpe: meglio fare yoga a piedi nudi o con appositi calzini antiscivolo.
  • Per seguire gli esercizi normalmente basta un tappetino da yoga, ma puoi acquistare anche gli appositi blocchi e la cinghia, richiesti da alcuni tipi di lezioni.
  • Se vuoi aggiungere anche la meditazione, procurati un cuscino.

Suggerimenti:

8 app per fare yoga a casa

Hai preparato tutto quello che ti serve? Allora entra nel vivo della tua prima lezione grazie ad alcune app per fare yoga a casa che abbiamo selezionato per te.

1. Down Dog

Tra le app più amate per fare yoga in casa, Down Dog ti permette di personalizzare totalmente la pratica di questa disciplina. Dal livello principiante, per chi non ha mai provato prima, al livello avanzato, sei tu a scegliere esattamente da dove partire. Inoltre, puoi ascoltare tutte le istruzioni vocali oppure focalizzare l’attenzione sul tuo respiro e ridurre al minimo le interruzioni, mantenendo un rilassante sottofondo sonoro.

2. Asana Rebel

Per rimetterti in forma e perdere peso, la app Asana Rebel coniuga le posizioni classiche dello yoga a un approccio in stile fitness. Grazie agli oltre 100 tipi di workout puoi migliorare forza, flessibilità ed equilibrio, imparando anche a respirare nel modo corretto.

3. Daily Yoga

Ecco un’altra ottima app in inglese che può essere sincronizzata con smart watch e altri dispositivi per seguire i progressi del tuo corpo, lezione dopo lezione. Scegli tra diversi tipi di corsi, per perdere peso o semplicemente dormire meglio, e lasciati guidare dalle indicazioni dei migliori maestri.

4. Baliyoga

Tra le migliori app italiane per seguire lezioni di yoga in casa, grazie all’abbonamento ti permette di accedere a un fitto calendario di lezioni in tempo reale con maestri specializzati in yoga dinamico, yoga in gravidanza, ashtanga, allineamento, meditazione e molto altro ancora.

5. Yoga Lotus

Il punto forte di questa app è sicuramente la grande raccolta di 450 pose con video e istruzioni per imparare la disciplina e perfezionare i movimenti. Grazie agli abbonamenti a pagamento puoi accedere alle lezioni online e offline con programmi della durata di qualche giorno o persino di sei settimane.

6. Yoga-Go

Pensata per chi vuole dimagrire, la app Yoga-Go ti mette a disposizione un piano di allenamento su misura, adatto alle tue esigenze, con esercizi semplici da seguire mirati alle zone del corpo su cui vuoi lavorare.

7. Glo

Non solo yoga, ma anche pilates e meditazione: Glo ti offre un periodo di prova per sperimentare cosa puoi ottenere dal tuo abbonamento. La app è in inglese, ma ti consente di seguire le lezioni dei migliori insegnanti di yoga al mondo.

8. Yogom

Una app semplice da usare per imparare le posizioni base grazie alle oltre settanta schede dettagliate con foto e testo. Puoi scegliere principiante e pro, secondo la tua necessità, e allenarti come e quando desideri.

Consigli utili

Trovare la pace nella vita di tutti i giorni a volte non è così facile, un po’ come cercare la motivazione per fare esercizio fisico. Per prepararti al meglio alla pratica dello yoga a casa e per non perdere l’interesse, segui alcuni semplici consigli che abbiamo stilato per te.

  • Durante gli esercizi, concentrati su di te ed elimina ogni distrazione. Crea un’atmosfera calma, spegni il cellulare e chiudi la porta… il mondo deve restare fuori, almeno per il tempo di una lezione.
  • Assicurati che la stanza sia calda: la temperatura dovrebbe essere di almeno 21 gradi.
  • Trova lo spazio che ti serve per fare yoga a casa, senza dover urtare il divano con le gambe o con le braccia ogni volta che ti sollevi o ti allunghi. È meglio avere un angolo spazioso in cui posizionare il tuo tappetino, per trasformare la stanza in un’oasi di relax personale.

Sei in cerca di altri consigli per prenderti cura di te? Segui la sezione “Benessere” e leggi tutte le nostre guide!

banner lifestyle