Quando arriva la Primavera c’è voglia di nuovo, anche nel menù. Dal primo al dolce, anche la nostra tavola si ravviva di colori e ingredienti freschissimi di stagione. Sui banchi del mercato si cominciano a vedere le primizie con i loro profumi invitanti, ricchi di proprietà nutritive che ci accompagneranno verso la stagione estiva. Qui abbiamo selezionato per te 6 dolci primaverili suddivisi in due gruppi: freschi dolci al cucchiaio e torte. Quale ti ispira di più? Allaccia il grembiule e cominciamo subito!

Ingredienti di stagione

In questa stagione abbiamo l’imbarazzo della scelta nel reparto frutta. Salutiamo gli amati agrumi che ci accompagnano d’Inverno per accogliere nelle nostre dispense frutti che sanno di sole e di giornate all’aperto. Senti già il profumo delle albicocche? E che dire delle tante varietà di pesche? E ancora susine gialle o viola, ma anche deliziosi frutti di bosco, tra i quali regnano su tutti le amatissime fragole. Per realizzare i tuoi dolci primaverili non devi essere un mastro pasticcere: nei prossimi paragrafi trovi ricette facili e deliziose da provare subito. Cominciamo con i dolci primaverili al cucchiaio!

Dolci primaverili al cucchiaio

Ecco tre proposte golose e facili da realizzare. Questi dolci primaverili al cucchiaio sono adatti in particolare a chi ama le consistenze soffici e fresche.

Tiramisù di fragole

Un grande classico della pasticceria italiana rivisitato in versione primaverile, perfetto anche per i bambini perché non contiene alcol o caffè. Pulisci 400 gr di fragole e tagliale a pezzetti in una terrina. Unisci il succo di mezzo limone e 4 cucchiai di zucchero. Mescola e lascia riposare in frigo per almeno 2 ore. Nel frattempo prepara la classica crema con 500 gr di mascarpone e 4 uova: monta a neve gli albumi; mescola energicamente i tuorli con 4 cucchiai di zucchero e unisci il mascarpone fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungi ora gli albumi montati, incorporandoli delicatamente per non smontarli. La crema è pronta.

Togli le fragole dal frigo e filtra il liquido: con questo delizioso succo, diluito con poca acqua, bagna i savoiardi e assembla il tiramisù alternando con strati di crema. Fai riposare in frigo il dolce; prima di servirlo decora la superficie con fragoline fresche e foglie di menta.

Semifreddo allo yogurt e frutti di bosco

Questa ricetta richiede qualche passaggio, ma in 30 minuti avrai un dolce primaverile eccezionalmente bello! Per prepararlo ti servono:

  • 500 gr di yogurt greco
  • 300 gr di panna liquida fresca
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 10 gr di gelatina in fogli
  • 50 gr di biscotti secchi
  • 15 gr di miele millefiori e un baccello di vaniglia.

Come prima cosa prepara la coulis mettendo sul fuoco 50 gr di fragole, 90 gr di lamponi e 90 gr di mirtilli, 10 gr di acqua e 20 gr di zucchero a velo. Scalda per circa 6 minuti fino a creare uno sciroppo e lascia raffreddare. Ora prepara la crema del semifreddo: mescola lo yogurt con il miele e la vaniglia. Immergi in mezzo bicchiere d’acqua fredda i fogli di gelatina. Porta a bollore 50 gr di panna liquida, togli dal fuoco e dopo un minuto aggiungi i fogli di gelatina strizzati e mescola. Aggiungi la panna con gelatina al composto di yogurt e mescola bene con una spatola. Monta la restante panna liquida con lo zucchero a velo e unisci allo yogurt mescolando dal basso verso l’alto. Riempi uno stampo da plum cake con metà del composto, versa metà della coulis e ricopri con il resto della crema.

Sbriciola sulla superficie i biscotti e fai riposare in frigo per almeno 3 ore. Prima di servire, rovescia la mattonella su un piatto da portata e decora la superficie con il resto della coulis.

Mousse al limone

Solo 15 minuti per preparare questa soffice mousse, ideale per una merenda rinfrescante o un dopocena. Per 4 persone ti servono 2 limoni non trattati, 3 uova, 60 gr di zucchero, 2 fogli di gelatina, 1 pizzico di sale. Comincia spremendo il succo dei limoni e mettendo a bagno la gelatina, poi separa le uova e monta a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale. Mescola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma biancastra. Scalda il succo del limone, unisci la crema di tuorli e, a fuoco molto basso, fai addensare mescolando continuamente. Strizza i fogli di gelatina e scioglili sul fuoco con un cucchiaio d’acqua.

Uniscili al composto di tuorli e zucchero e mescola. Ora aggiungi gli albumi montati mescolando delicatamente dal basso verso l’altro. Distribuisci in 4 cocotte e fai riposare in frigo per 3 ore prima di servire.

Torte primaverili

Tra i dolci primaverili abbiano selezionato per te tre torte perfette per accogliere la nuova stagione con dolcezza. Si tratta di dolci classici che si adattano perfettamente a un menù primaverile, non sono molto laboriosi e possono anche essere una bella idea regalo da portare a una cena.

Torta Charlotte

Assolutamente scenografica e super golosa: la Charlotte al cioccolato e frutti di bosco è abbastanza semplice ma richiede alcuni passaggi. Cominciamo con gli ingredienti principali. Per la mousse: 320 gr di cioccolato fondente, 300 ml di panna liquida fresca, 225 gr di panna già montata. Per assemblare la torta: un disco di pan di Spagna (18 cm di diametro), 250 gr di Savoiardi, 300 gr di frutti di bosco misti. Prepara una classica mousse tritando il cioccolato e fondendolo nella panna. Lascia raffreddare la ganache e poi aggiungi delicatamente la panna montata. La tua mousse è pronta. Sistema il disco di pan di Spagna in uno stampo a cerniera, spennella con uno sciroppo di zucchero (ottenuto sciogliendo in 150 ml d’acqua due cucchiai di zucchero semolato).

Circonda il pan di Spagna con i savoiardi posizionati in verticale creando un bordo compatto. Distribuisci la tua mousse e riponi in frigo per 4 ore a rassodare. Prima di servire decora la superficie della Charlotte con i frutti di bosco freschi e avvolgi i Savoiardi con un nastro rosso. Effetto WOW assicurato.

Torta della nonna

Adori crema pasticcera e pinoli? Questo è il dolce primaverile perfetto per te. Anche se non hai molto tempo per i fornelli, puoi provare a realizzarlo con noi: ti proponiamo infatti un procedimento salva tempo. Acquista la pasta frolla pronta e stendine un disco in uno stampo a cerniera di 22 cm foderato con carta forno, sollevando un bordo di 3 cm. Bucherella con una forchetta la base di frolla. Prepara una classica crema pasticcera, te ne servono circa 600 gr, e lasciala raffreddare. Distribuisci la crema sulla base e ricopri con un secondo disco di frolla. Bucherella anche questo e sigilla i bordi. D

istribuisci sulla superficie della torta 70 gr di pinoli precedentemente ammorbiditi in acqua per una decina di minuti. Inforna a 180 gradi per circa 45 minuti. Lascia raffreddare bene la torta prima di spolverarla con abbondante zucchero a velo.

Cheese cake alla frutta

Cosa c’è di più fresco e allegro che una bellissima cheese cake con frutta di stagione? Per la tua versione primaverile abbiamo scelto le more. Avrai bisogno dei seguenti ingredienti: per la base 200 gr di biscotti Digestive e 90 gr di burro fuso.

Per la crema: 250 gr di ricotta, 170 gr di yogurt greco, 200 ml di panna fresca liquida, 250 gr di more, 4 cucchiai di zucchero a velo, 1 bacca di vaniglia, 4 fogli di gelatina.

Per decorare: 125 gr di more, fiori eduli, cocco grattugiato secco.

Prepara la base del cheese cake frullando i biscotti con il burro fuso. Stendi il composto in uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm e riponi in frigo. Per la crema mescola yogurt, ricotta, zucchero a velo, la scorza grattugiata del limone e i semi della bacca di vaniglia. Frulla 250 gr di more e portale ad ebollizione con due cucchiai d’acqua. Mentre le more si raffreddano metti in ammollo la gelatina in fogli per 10 minuti, strizzala e falla sciogliere in un pentolino con due cucchiai di panna liquida. Filtra la purea di more direttamente sulla crema di ricotta e yogurt. Monta la panna e uniscila alla crema, aggiungi per ultima la gelatina sciolta.

Mescola delicatamente la crema e stendila con una spatola sulla base biscotto. Metti in frigo per almeno 4 ore. Prima di servire decora con cocco grattugiato e fiori eduli. Stupenda vero?

La Primavera è la stagione capace di sprigionare energia e positività. La luce del sole stimola la nostra felicità e voglia di fare cose nuove. Per decidere cosa fare in primavera sfoglia la nostra guida online e cerca i tuoi spunti tra attività all’aperto, per decorare casa e giardino, per creare menù strepitosi e festeggiare con famiglia e amici la stagione più colorata dell’anno.

Gli indispensabili per preparare le tue ricette: