Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Coppette per gelato sopra bancone di legno

Il gelato non è solo un dolce, ma una vera coccola: hai mai pensato di prepararlo con le tue mani, per poi godertelo in ogni occasione? Fare il gelato non è per niente complicato, e non richiede attrezzature costose, ma solo tanta passione e fantasia! Segui le nostre indicazioni e preparati a gustare un ottimo gelato fatto in casa in qualsiasi stagione!

Come fare il gelato in casa (anche senza gelatiera)

Se ti sei sempre chiesto come fare il gelato in casa, ora soddisferemo finalmente la tua curiosità! La prima domanda che tutti si pongono è: serve la gelatiera?

La risposta è no. Se ce l’hai, dovrai solo procurarti gli ingredienti e seguire le istruzioni, ma se non hai questo elettrodomestico, potrai fare il tuo fresco gelato in ogni caso.

Il procedimento è facile, ti bastano gli ingredienti giusti e un po’ di pazienza, principalmente per attendere che gli ingredienti siano abbastanza freddi prima dell’uso. Per questo la scelta migliore è iniziare il giorno prima a prepararli, ponendoli nel freezer o nel frigorifero.

Gli ingredienti del gelato fatto in casa

Gli ingredienti base per il gelato perfetto e fatto con le tue mani, sono pochi e facilmente reperibili:

  • Liquidi: latte, panna, panna acida o il kefir, ma anche latte di mandorla o di soia.
  • Zucchero: la giusta quantità rende il gelato gradevole e cremoso, e puoi anche usare miele, caramello o sciroppo per adattarlo a tutte le esigenze.
  • Addensanti: come l’uovo, che crea la giusta connessione tra acqua e grasso, ma anche gomma di carrube, un emulsionante vegetale ottimo per il gelato vegano.
  • Frutta e noci: da variare a piacere (se usi frutta in scatola riduci la quantità di zucchero indicata nella ricetta).
  • Spezie: vaniglia, cacao, cannella e caffè, ma anche peperoncino, eucalipto, pepe, lavanda, anice, zenzero, salvia o luppolo.

Il tuo primo gelato fatto in casa

Il gelato è delizioso, ma non solo: porta gioia e felicità perché offre una piccola pausa dallo stress della vita quotidiana.

Tutti ottimi motivi per preparartelo in casa: ecco una ricetta facile e gradita a tutti, il gelato cremoso con i biscotti Oreo!

Ingredienti:

  • 250 ml di panna
  • 4 tuorli d’uovo
  • 60 g di zucchero
  • 250 ml di latte
  • un baccello di vaniglia
  • 6 biscotti Oreo

Procedimento:

  1. Fase 1

    Monta la panna a parte, poi fai lo stesso con i tuorli insieme allo zucchero in una ciotola di acciaio inossidabile, fino a quando non diventa giallo pallido. Ora scalda il latte con il baccello di vaniglia in una casseruola, ma non farlo bollire, lascia solo che ne prenda l’aroma e che lo stesso si diffonda per la tua cucina.

  2. Fase 2

    Riempi una grande pentola con acqua calda, appoggia la ciotola inox con i tuorli montati per pastorizzarli e sbatti con la frusta o il mixer fino a quando la massa si addensa, poi passala in un contenitore con acqua fredda. Una volta raffreddato unisci la panna e metà degli Oreo sbriciolati.

  3. Fase 3

    versa il composto nella gelatiera, aggiungendo altre briciole di biscotto poco prima che sia pronto, oppure mescola tutto delicatamente, aggiungi gli ultimi frammenti di Oreo e lascia riposare tutto nel congelatore, mescolando una volta ogni mezz’ora per almeno quattro volte.

Accessori per servire il gelato fatto in casa

Rinfrescare te e i tuoi cari con il tuo delizioso gelato è una splendida idea, ed abbiamo scoperto che è anche facile da realizzare: ma come servirlo con eleganza?

Per presentare al meglio il tuo gelato artigianale su WestwingNow trovi splendidi prodotti che renderanno il tuo servizio davvero impeccabile.

Ci sono bellissime ciotole, di varie misure, per offrire tante palline colorate ottenute con il porzionatore che ti permette di crearle perfette come in gelateria! E se organizzi una bella festa estiva, usa i bicchieri di carta splendidamente stampati per servirlo ad arte.

I bimbi (e non solo!) apprezzeranno moltissimo il tuo fresco gelato con un waffle, ma anche in una grande tazza riempita di palline alle frutta o al cioccolato!

Non dimenticare la decorazione: frutta fresca, gocce di cioccolato, crumble di biscotti o salsa colorata sono condimenti classici per il gelato, che piacciono proprio a tutti!

In questo modo aggiungi non solo dolcezza al palato, ma anche eleganza alla vista. Delicious and marvellous!

Conservare il gelato con stile

La bontà del gelato fatto in casa dev’essere preservata fino alla consumazione successiva, anche nel caso in cui non venga terminato immediatamente. Goditi il tuo dessert anche dopo qualche giorno, conservandolo correttamente: ne proteggerai la consistenza e il gusto il più a lungo possibile!

È importante mantenerlo ad una temperatura tra i -10 e i -15 °C nel congelatore, in modo da non farlo indurire troppo: in caso di temperature più basse, formerebbe dei veri e propri cristalli di ghiaccio!

Il gelato fatto in casa in inverno

Ora che sai come preparare il tuo gelato, vogliamo darti qualche idea per gustarlo e servirlo anche nella stagione fredda. Per gustarti un buon gelato artigianale infatti non serve che le temperature sul termometro risalgano, ti basta averne voglia.

Ma come è bene offrirlo durante le stagioni più fredde? L’idea più classica è sicuramente una bella pallina di gelato alla crema sulla torta di mele, ma apprezzerai anche un pò di gelato alla panna direttamente nella cioccolata calda: aggiungici qualche marshmellow e avrai preparato la merenda più golosa che puoi immaginare!

Inoltre, preparare il gelato in inverno ha i suoi lati positivi: appaga il palato, e non si scioglie in fretta come in estate!

Ora chiudi gli occhi e immaginati con il tuo gelato in mano sul balcone soleggiato, e la vita cambia gusto!