Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Tavola apparecchiata per il brunch in rosa

Il brunch è una tradizione inglese che ormai si sta largamente diffondendo anche in Italia: l’atmosfera unica di un pasto in mattinata inoltrata capace di unire il meglio di colazione e pranzo, da consumare con tutta calma insieme alle persone che ami. Preparare un brunch è facile, puoi scegliere sia pasti caldi che freddi, prolungando l’incontro fino al primo pomeriggio tra chiacchiere e confidenze. Segui le nostre indicazioni per ottime ricette brunch con i consigli più mirati per offrire un menu brunch gustoso ed elegante!

Idee per il brunch: ricette classiche e alternative

  1. Uova e omelette

    Strapazzate, in una ricca frittata, sode: le uova sono uno dei must del brunch tradizionale. Offrono a te e ai tuoi ospiti tanto gusto, vitamine e proteine per iniziare la giornata con il piede giusto.

  2. Yogurt e frutta

    Semplice e nutriente, oltre che facile da preparare: in grandi bicchieri trasparenti disponi lo yogurt fresco con i frutti di bosco ed il muesli. Ecco pronto un semifreddo veloce e gustoso, quasi troppo bello per essere mangiato!

  3. Pane fresco

    Non può mancare il pane, servito in un bel cesto capiente, da unire ad ottime marmellate e miele, ma anche ai tuoi affettati preferiti. Scegli dei pani particolari, magari piccoli panini gourmet, e otterrai in pochi istanti nuovi abbinamenti di gusto e colore che riempiono gli occhi e il cuore di chi siede alla tua tavola.

  4. Dolci e torte

    Non dimenticare una bella torta fresca, oppure cupcakes con glassa soffice, cornetti o frittelle con lo sciroppo d’acero, in tipico stile americano, ma anche con la classica crema spalmabile al cioccolato, che soddisfa appieno ogni palato.

Come decorare la tavola per il brunch

Ovviamente, la soddisfazione passa prima dagli occhi: posiziona in modo elegante le tue preparazioni, anche le più semplici, e farai un figurone!

La decorazione più bella della tavola del brunch sono le prelibatezze stesse. Pancake caldi allineati, magari piccoli pop-cake, la pancetta croccante e il pane appena sfornato: una vera poesia per occhi e palato! Servi le tue migliori ricette con tanto amore e la giusta attenzione per i dettagli.

Per i tuoi cupcakes, le crostatine, le praline e i mini croissant, tanto delicati, sfrutta un bel supporto per torte, ma anche una deliziosa alzatina.
Ricorda che non può mancare un fresco mazzo di fiori, dai colori accesi o delicati, in base al tuo mood ed alla situazione del brunch che sta per iniziare, posizionati in un bel vaso di fiori.

Un consiglio: scegli i colori in base alla stagione. Giallo e bianco in primavera, rosso e arancione in estate e magari eleganti ortensie nella stagione fredda. Inoltre, abbina il colore dei fiori a quello del tovagliolo e i tuoi ospiti resteranno estasiati.

Scegli il giusto set di posate e procurati un elegante piatto da portata per servire le tue brunch ricette al meglio!

I nostri piatti più belli

Gli accessori per servire il tuo menu brunch sono fondamentali, sia per aiutarti nell’organizzazione, sia per fare in modo che tu possa anche rilassarti.

Scegli i portauova riccamente decorati con piccoli cucchiaini posizionati su un piattino accanto ad essi. Prepara diversi piatti per la colazione, ma anche piatti di grandi dimensioni, in modo che ognuno possa creare la sua porzione come meglio preferisce, magari suddividendo il dolce dal salato.

Un elegante brunch a buffet comprende anche ciotole di qualità, magari per i cereali: scegli i colori accesi per un party più informale, oppure esprimi il massimo della raffinatezza con il bianco, per un brunch moderno. Non dimenticare un tagliere in legno, un accessorio indispensabile e un materiale caldo, perfetto per servire tutti i formaggi.

Il brunch è sempre un momento rilassante, ma non ha proprio lo stampo della festa: se stai organizzando un brunch totalmente informale, gioca con i colori, ma non usare troppi contenitori monouso. L’idea vincente, in questo caso, è usare piatti pregiati con qualche bicchiere di carta qua e là, per dare un tocco fresco e giovane all’occasione.

Idee per il brunch perfetto

Segui i nostri suggerimenti, molto semplici da mettere in atto, per riuscire ad organizzare il brunch perfetto per te e i tuoi ospiti:

  • Verifica sempre in anticipo se sono presenti intolleranze o preferenze particolari, tenendole in considerazione quando pianifichi il tuo menu e sostituisci i prodotti non adatti con altri. Un esempio? Offri del latte vegetale ad una persona vegana, oppure uno senza lattosio se il problema è un’intolleranza. Tutti apprezzano queste gentili attenzioni!
  • Usa ricette a basso contenuto calorico per evitare di creare imbarazzi alle persone che stanno cercando di seguire faticosamente una dieta, ma non vogliono perdersi l’occasione di un brunch festoso: non far mancare al tuo buffet lo yogurt magro con frutta fresca, una frittata con i funghi o un buon budino di semi di chia.
  • Il buffet dev’essere adatto al numero di ospiti per organizzare il brunch perfetto. Ricorda che questo pasto solitamente può durare anche diverse ore, quindi le persone si serviranno più volte e magari potranno anche arrivare in ritardo. Con i nostri consigli e le tue attenzioni, nessuno andrà a casa affamato!

Sia che tu voglia organizzare un brunch classico, magari con le tue amiche, e passare tanti bei momenti con loro, oppure trascorrere una mattinata rilassante con i tuoi cari, queste idee per il brunch incanteranno tutti!