Riciclo creativo cartone

Gli scatoloni di cartone possono rivelarsi preziosi: non solo in occasione di un trasloco, quando vanno letteralmente a ruba. Il riciclo creativo del cartone è un modo intelligente per dare nuova vita agli imballaggi: dai mobili green ai giochi per i bimbi, ecco come riutilizzare il cartoncino e il cartone ondulato e come trasformarli in oggetti utili e belli.

Perché è importante riciclare il cartone?

Se ami fare shopping online, sicuramente ti sarai posto il problema dello smaltimento degli imballaggi. Il cartone e il cartone ondulato, si sa, sono materiali riciclabili al 100%: ciò non significa, tuttavia, che la raccolta, la selezione e la lavorazione non abbiano un costo (e, di conseguenza, un certo impatto ambientale). Oltre a fare correttamente la raccolta differenziata, c’è un modo ancora più efficace per aiutare l’ambiente: il riciclo creativo di carta e cartone fai-da-te!

Idee per il riciclo creativo del cartone

Ti sei mai chiesto cosa fare di un imballaggio voluminoso? Distruggerlo e infilarlo nel bidone della carta non è l’unica soluzione: l’alternativa vincente è il bricolage! Ecco qualche spunto creativo per creare piccoli capolavori col riciclo creativo del cartone.

Cornici decorate

Cerchi una cornice originale per esporre le tue foto preferite, o per fare un regalo speciale al tuo partner o all’amica del cuore? La cosa migliore è affidarsi al fai da te. Armati di stecca e cutter e ritaglia due sagome di forma quadrata o rettangolare: una diventerà lo schienale del portafoto, mentre l’altra servirà per realizzare la cornice vera e propria. Per decorarla puoi utilizzare un gomitolo di lana multicolore: avvolgi il filo intorno alla cornice, fissandolo agli angoli con l’aiuto della colla a caldo; incolla quindi il retro (ad esclusione del lato che servirà per infilare la foto) e incolla una striscia di cartone per supportare la cornice.

Scatole regalo

A volte basta una confezione accattivante per impreziosire un regalo semplice, ma fatto col cuore. Realizzare una scatola fai da te col cartoncino è molto facile: tutto ciò che serve è un po’ di pazienza e di precisione per sagomarla, ritagliarla e incollarla correttamente. Anzitutto dovrai disegnare la fustella sul cartoncino, creando le linguette per chiudere la scatola. Ritaglia quindi la sagoma col cutter o col bisturi, piega gli angoli e fissali con le mollette da bucato, in modo che la sagoma assuma la forma desiderata. Procedi quindi a disegnare il coperchio: se sei indeciso su come realizzarlo, puoi ispirarti ai modelli fustellati che trovi online. Non dimenticare il tocco creativo: puoi decorare il cartoncino a mano coi pennarelli indelebili, incollare dei fiori secchi o affidarti al decoupage. Sigilla il tutto con dello spago in juta o con un bel nastro colorato.

Scaffalatura per il ripostiglio

Come sicuramente saprai, il cartone ondulato è un materiale utilizzato per realizzare mobili ecologici di design fra cui tavoli, librerie e sedie. Perché non copiare l’idea e realizzare con le tue mani un semplice scaffale a giorno per organizzare il ripostiglio o il garage? Anche in questo caso, la difficoltà consiste essenzialmente nel sagomare il cartone, ma non preoccuparti: il progetto è assolutamente alla tua portata. Procedi così: decidi le misure dello scaffale ovvero l’altezza, la larghezza, la profondità e il numero di ripiani che vuoi creare. Sagoma quindi lo schienale e predisponi l’incastro per i montanti: volendo puoi realizzare uno scaffale a giorno bifacciale se ti risulta comodo. Non resta che agganciare le mensole ai montanti con la stessa tecnica a incastro e colorare il mobile: a te la scelta se dipingerlo o rivestirlo con la carta adesiva.

Giochi per bambini

Il cartone è un materiale semplicemente perfetto per creare giochi spassosi e sempre nuovi per i tuoi bimbi. Un grande scatolone può diventare un pratico contenitore dove infilare giocattoli, plaid e vestiti, ottimo per abituare i bambini a tenere in ordine la cameretta. Basta poco per personalizzarlo: ad esempio, puoi trasformarlo in una lavatrice disegnando i comandi con un pennarello e ritagliando la sagoma dell’oblò. Se la tua bimba sogna una cucina in miniatura potete divertirvi a costruirla insieme con gli scatoloni, per poi “attrezzarla” con stoviglie, presine e altri oggetti colorati.

Cuccia per i pet

Sicuramente avrai notato la curiosa abitudine dei gatti di infilarsi in qualunque scatola o contenitore abbandonato in giro per la casa: perché non approfittarne per creare una simpatica cuccia riciclabile? Basta una semplice cassetta per frutta e verdura in cartone per creare un letto per gatti, utile anche come tiragraffi. Puoi rivestirlo con della carta adesiva e con un morbido cuscino dello stesso colore. Con l’aiuto di un cutter e della colla a caldo, inoltre, puoi realizzare una magnifica casetta in cartone completa di porta, finestre e decorazioni realizzate coi pennarelli colorati: un fantastico rifugio per il tuo cucciolo!

Come riciclare carta e cartone nel modo corretto

Non tutto si può riutilizzare con il fai da te. Chiudiamo quindi con qualche consiglio per riciclare correttamente la carta e il cartone:

  • Verifica sempre che carta e cartone siano puliti: se, al contrario, presentano residui o macchie oleose vanno conferiti nel secco o nell’umido. A maggior ragione, non buttarli nel bidone della carta se sono sporchi di solventi o altre sostanze chimiche;
  • Se hai a che fare con imballaggi voluminosi, cerca di piegarli e comprimerli per ridurre il volume il più possibile;
  • Prima di conferire gli scatoloni nella differenziata, rimuovi i resti dello scotch da imballaggio: un’operazione un po’ macchinosa, ma molto utile!

Materiali per il tuo riciclo creativo:

Riciclare materiali di scarto o dare nuova vita a mobili vecchi sono modi per aiutare il pianeta ma anche per dar spazio e stimolare la tua creatività! Nella nostra sezione sul “Fai-da-te” trovi tante idee da mettere in pratica.

banner guide e consigli