musica per matrimonio

Tra abiti, location, fiori, wedding cake e luna di miele, c’è un altro dettaglio da non sottovalutare durante l’organizzazione delle nozze: la musica per il matrimonio. Il sottofondo musicale perfetto ti aiuta a creare atmosfera, emozionare, divertire e condividere quello che stai provando con la persona che ami e tutti gli ospiti. Dall’accompagnamento durante il rito alle canzoni per il primo ballo degli sposi, assicurati che ogni momento sia ben pianificato: leggi i nostri consigli e inizia a decidere la colonna sonora per il tuo giorno d’amore.

Per la cerimonia

Tutto inizia con la cerimonia, anzi, persino prima. Nella scelta della musica per matrimonio, ti consigliamo di programmare un sottofondo nella sala comunale o in chiesa durante la mezz’ora precedente al rito, quando iniziano ad arrivare gli ospiti. In questo modo potrai creare un mood piacevole mentre tutti iniziano a prendere posto. Concentrati poi sulle diverse fasi del sì, scegliendo canzoni e composizioni che sottolineino in particolar modo l’entrata degli sposi, lo scambio delle fedi e l’uscita da sposati.

Se ti sposi in un luogo di culto, prima di decidere la playlist per matrimonio è importante parlare con il tuo officiante e vedere se ci sono restrizioni su ciò che puoi usare. In alcuni casi potresti avere già un elenco specifico di canzoni tradizionali da selezionare, ma c’è anche chi consente qualsiasi cosa purché sia strumentale. Per le nozze con rito civile c’è ovviamente più libertà di scelta, ma l’ideale è sempre optare per un tappeto musicale discreto con uno o più strumentisti, come ad esempio violino e arpa oppure una semplice (ma sempre suggestiva) chitarra classica.

Per il ricevimento

La prima cosa a cui dovresti pensare quando scegli la musica per il tuo matrimonio sono i tuoi ospiti: chi parteciperà? Considerare le diverse fasce d’età può aiutarti a trovare il giusto equilibrio tra stili e annate musicali. Ad esempio, se ci sono molti giovani, potresti optare per qualcosa di più movimentato, mentre se l’età media sale è meglio preferire i grandi classici italiani. Dovresti anche pensare a come vorresti che fosse suonata la musica: meglio una band dal vivo o un dj professionista? Per decidere, valuta il momento in cui si svolgerà la festa.

Di giorno

Per accompagnare un lungo pranzo di nozze, ti consigliamo di optare per una lista di canzoni da lasciare in sottofondo per le diverse ore dedicate alle delizie del banchetto nuziale. Niente di troppo invasivo, per favorire la conversazione ai tavoli. Potresti però prevedere delle breve esibizioni live durante l’aperitivo o tra una portata e l’altra, con musica jazz o classica.

Di sera

Dopo il pranzo o la cena, arriva l’ora di divertirsi: puoi ingaggiare una band completa che esegua un genere in particolare, come classici del rock oppure canzoni anni 80, oppure lasciare il compito a un dj. Nella tua playlist per matrimonio non potranno mancare canzoni da cantare tutti insieme a squarciagola e classici romantici per strappare una lacrima agli invitati.

Canzoni per il primo ballo degli sposi

Non importa da quanto tempo state insieme, ci sarà sicuramente un disco, un artista o un genere musicale a cui entrambi siete affezionati. Può essere una canzone ascoltata durante il primo appuntamento o il pezzo forte del gruppo che avete visto in concerto per la prima volta da innamorati: basta che susciti un’emozione. Questo è particolarmente importante per le canzoni del primo ballo degli sposi, che devono creare un’atmosfera unica per la coppia. Pensa ai testi, alla ballabilità e, se non sai cosa scegliere, punta su qualcosa di romantico, un’idea sempre perfetta per ogni matrimonio.

Ecco qualche consiglio per un primo ballo magico:

  • “Marry you”, Bruno Mars
  • “At last”, Etta James
  • “All of me”, John Legend
  • “Marry me”, Train
  • “Shallow”, Lady Gaga e Bradley Cooper
  • “Stand by me”, Ben E. King
  • “A thousand years”, Christina Perri
  • “Il cielo in una stanza”, Mina
  • “Un’avventura”, Lucio Battisti
  • “Per me è importante”, Tiromancino

E qualcosa di più scatenato…

  • “Stuck in the middle with you”, Stealers Wheel
  • “We found love”, Rihanna e Calvin Harris
  • “Crazy in love”, Beyonce
  • “Beautiful day”, U2
  • “Happy”, Pharrell Williams
  • “Gimme some loving’”, The Spencer Davis Group
  • “Sweet child o’ mine”, Guns N’ Roses
  • “Lust for life”, Iggy Pop

Canzoni per il taglio della torta

Il taglio della wedding cake, quando gli ospiti sono ormai rilassati e la festa è in pieno corso, è tra gli istanti più belli per gli sposi. Ecco perché le canzoni per il taglio della torta dovrebbero essere selezionate con attenzione, per suggellare l’ultimo attimo romantico prima dei balli scatenati. In genere è sufficiente una sola canzone per scaldare il cuore di tutti e per questo è bene che sia davvero speciale per te e la persona che ami.

Che ne dici di provare con uno di questi successi?

  • “Magic”, Coldplay
  • “Thinking out loud”, Ed Sheeran
  • “Here comes the sun”, Beatles
  • “Just breathe”, Eddie Vedder
  • “Chasing cars”, Snow Patrol
  • “You’ve got the love”, Florence + The Machine
  • “Angel”, Robbie Williams
  • “Somebody to love”, Queen
  • “Una lunga storia d’amore”, Gino Paoli
  • “Mi sei scoppiato dentro il cuore”, Mina
  • “Sei nell’anima”, Gianna Nannini
  • “La prima cosa bella”, Nicola di Bari

Ti sono piaciuti i nostri consigli sulla musica per matrimonio? Lasciati ispirare e fai divertire tutti alle tue nozze grazie ai nostri consigli. Li trovi nella sezione dedicata alle “Idee per il matrimonio“.

Ricrea un’atmosfera magica con i nostri suggerimenti:

banner guide e consigli