Dolci di Natale

Qual è il momento più atteso del pranzo di Natale? Il dolce, ovviamente! Oltre a farcire il pandoro e il panettone, classici irrinunciabili per gli amanti della tradizione, puoi cimentarti con golose alternative, come creme e delizie gluten free. Scopri la nostra selezione di dolci di Natale per il tuo menu delle feste.

Dolci tipici natalizi

Partiamo dalle basi: che Natale sarebbe senza i classici dolci della tradizione? Se hai voglia di qualcosa che ti riporti con la mente ai natali passati, prova preparando questi dessert.

Tronchetto di Natale

Il tronchetto di Natale – o Bûche de Noël – si prepara con pan di Spagna o pasta biscotto farcita con ganache di panna e cioccolato. Dopo aver arrotolato l’impasto e averlo fatto raffreddare, ricoprilo col cioccolato fuso e rigalo con la forchetta per imitare la corteccia. Oltre a essere uno dei dolci tipici natalizi più famosi, il tronchetto è considerato di buon auspicio: la scusa perfetta per abbuffarsi di cioccolato! 

Pandoro fai da te

L’idea del pandoro fatto in casa ti spaventa? L’importante è scegliere una ricetta (relativamente) facile, specie se non hai troppa dimestichezza con gli impasti e le lievitazioni. Considera, in ogni caso, che dovrai preparare un doppio impasto e, prima ancora, la cosiddetta biga, ossia il preimpasto. Se ti piacciono le sfide (e i dolci di Natale elaborati) … mani in pasta!

Crema per panettone

Preparare il panettone è più semplice? Non proprio … ma farcirlo sì! Del resto, quando si tratta di dolci vale spesso la regola: minimo sforzo, massimo risultato: perché non approfittarne? Una classica crema al mascarpone – preparata con uova (o senza), con eventuale aggiunta di rum o cacao – basta e avanza per far brillare gli occhi ai tuoi ospiti.

Dolci al cucchiaio

Per concludere il pasto, molti preferiscono un dolce al cucchiaio, tendenzialmente più leggero rispetto a una torta. Dai libero sfogo alla tua fantasia per le decorazioni, in modo da rendere il dessert creativo e originale! Per la base, ti consigliamo queste tre alternative super gustose.

Crema al torrone

Hai sempre pensato che i dolci al cucchiaio siano molto chic, ma hai un rapporto complicato con la colla di pesce? La ricetta che vogliamo proporti è pronta in pochi minuti e a prova di bomba. Ecco il procedimento: sminuzza il torrone e unisci mascarpone, zucchero a velo e panna montata a neve. Distribuisci all’interno delle coppette e fai raffreddare in frigo per una ventina di minuti: fatto!

Crema inglese con crumble di pandoro

La crema inglese – preparata con uova, latte, zucchero, essenza di vaniglia e scorza di limone – è sempre un classico. Per trasformarla in un dolce di Natale puoi aggiungere un crumble di mele (o pere) e pandoro aromatizzato con cannella in polvere.

Bavarese al cioccolato

Chi sa resistere alla bavarese al cioccolato? Nessuno! Metti alla prova i tuoi ospiti con questo “budino” realizzato con cioccolato fondente, panna, latte, zucchero, uova, vaniglia e gelatina in fogli. Per la decorazione puoi usare ribes e pistacchi.

Dolci facili e veloci

Se hai poco tempo per preparare il dolce, non ti preoccupare. Ti consigliamo tre ricette semplici e super veloci con cui potrai allietare il palato dei tuoi ospiti dopo il cenone della vigilia o il pranzo di Natale!

Alberelli di riso soffiato

Tre soli ingredienti per un dolce di Natale coi fiocchi? Si può! Nello specifico stiamo parlando di riso soffiato, zucchero a velo e cioccolato (fondente, bianco o al latte): una combinazione irresistibile. Ecco come fare: fai sciogliere il cioccolato, aggiungi il riso soffiato, disponi il tutto sulla teglia e spolvera con lo zucchero dopo aver fatto raffreddare. Versa il preparato in piccoli coni, sagomati con la carta forno: ecco pronti i tuoi alberelli di Natale (innevati) al cioccolato!

Croccante

Mandorle, zucchero e scorza di limone: tanto basta per realizzare un goloso croccante, ottimo da sgranocchiare a fine pasto. Dopo aver preparato il caramello, aggiungi le mandorle tostate (o altra frutta secca) ridotte in scaglie. Amalgama il composto, versalo in un contenitore e fai raffreddare: a questo punto, taglia il croccante e servilo con la tua crema preferita.

Alberelli di meringa

Quando si tratta di dolci natalizi, il tocco scenografico è sempre apprezzato: ecco perché abbiamo deciso di inserire in questa carrellata un’altra variazione sul tema alberello, stavolta in versione total white. Monta gli albumi con zucchero a velo e amido di mais e con l’aiuto del sac a poche forma degli alberelli sulla teglia. Decora con palline argentate e inforna le meringhe.

Dolci di Natale senza glutine

Sei intollerante al glutine o hai ospiti che non possono mangiarlo? Esistono tantissimi dolci gluten free che puoi preparare per le feste! Noi te ne consigliamo tre, con cui farai sicuramente un figurone.

Biscotti stella alla cannella

Chi non ama i dolcetti dei mercatini di Natale? Fra i più famosi ci sono i cosiddetti Zimtsterne, i biscotti alla cannella, ottimi anche in versione gluten free. Si preparano con farina di mandorle (o di riso), zucchero di canna, uova, burro, cannella e zenzero in polvere. Per omaggiare la tradizione altotesina puoi sagomarli a forma di stella e decorarli con ghiaccia reale.

Brownies

I brownies non richiedono presentazioni. Scegli tu se ricorrere agli appositi stampi o se usare direttamente la teglia: per trasformarli in perfetti dolci di Natale, puoi armarti di coltello e tagliarli a forma di stella o alberello (eventualmente con l’aiuto delle formine), decorandoli con glassa e zuccherini colorati.

Torta al melograno

Per un dolce risveglio la mattina di Natale, ti consigliamo una soffice torta da colazione gluten free. L’ingrediente segreto è il succo di melograno, da amalgamare con farina, zucchero, lievito, uova e la scorza di un limone biologico.

I consigli non finiscono qui: non perdere gli altri articoli con le idee di Natale più belle per rendere le Feste ancora più speciali!

Gli indispensabili per preparare i tuoi dolci natalizi: