Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Spogliatoio con armadi a specchio e pouf al centro

Vuoi un armadio che offra spazio sufficiente per tutti i tuoi tesori? Confortevole, spazioso, pulito ed elegante. Il guardaroba ideale per lui e per lei. I nostri esperti di interni non solo ti riveleranno i segreti del guardaroba perfetto, ti daranno anche alcuni consigli e trucchi su come creare un ordine immediato! La pulizia dell’armadio non deve essere fastidiosa. Con il nostro sistema per riordinare il guardaroba, sarai in grado di ripulire a fondo e avere pace e tranquillità per lungo tempo. Come funziona è spiegato in questa guida. Buona lettura!

Diventa un professionista della pulizia dell’armadio

Conosci questa sensazione: apri le ante del tuo armadio e ti spaventi a morte? Tonnellate di vestiti giacciono inutilmente accatastate nel guardaroba? Beh, è ora di cambiare! Con i nostri semplici trucchi, sarai in grado di mantenere il tuo armadio perfettamente in ordine e in pochissimo tempo. Vedrai, la pulizia dell’armadio sarà impeccabile!

Ordine e pulizia dell’armadio:

  1. Assicurati di avere un guardaroba separato. Alternativa: Dividi il tuo armadio in due sezioni.
  2. Saluta tutto ciò che non hai indossato per molto tempo e che non indosserai più. Segui la regola dell’anno: quello che non si indossa da un anno non è più necessario.
  3. Anche il trucco con le grucce rovesciate rivela ciò che non si indossa da molto tempo. Tutti i vestiti di moda sono appesi su appendiabiti rovesciati. Una volta posato l’indumento, il gancio viene girato nella giusta direzione. Così puoi subito vedere quello che, da tanto tempo, non hai indossato una sola volta.
  4. Ordina per stagioni. Gli indumenti stagionali devono essere visibili e facilmente accessibili.
  5. Indeciso su alcune parti? Ordina i capi in una scatola e mettili sotto il letto o nel seminterrato. Se dopo un anno non sei tornato a cercarli, è ora di liberartene.

Trend Check: armadio capsule

Un armadio capsule è un guardaroba minimalista con pochi pezzi selezionati che si completano a vicenda e possono essere combinati in diversi modi. I pezzi chiave di questo guardaroba sono una camicia bianca che ti sta perfettamente, un paio di jeans e un trench.

Pulizia dell’armadio: domande importanti che ti potrebbero sorgere

Se hai messo in ordine il tuo armadio, naturalmente non dovresti gettare i vestiti scartati nella spazzatura. I capi ben conservati possono essere venduti al mercato delle pulci o agli scambi online per una piccola somma di denaro. Puoi anche regalarli, per far felice qualcun altro.
Il cambio di stagione semestrale è il modo perfetto per pulire a fondo l’armadio. Se l’abbigliamento invernale deve cedere il passo ai leggeri capi estivi, questo può essere combinato con la pulizia. Farlo ti darà una visione generale di ciò che possiedi e di ciò che potrebbe essere necessario acquistare.
Di vestiti chiaramente troppo piccoli o materiali già completamente usurati o addirittura rotti. Anche qui nessun “forse” aiuta: certi vestiti non saranno più utilizzati, questa è la verità!

Il piccolo 1×1 per un guardaroba perfettamente organizzato

  • Fatto 1: quando si tratta di fare pulizia, le scatole sono l’ideale. Sono disponibili in lino, cartone, acrilico e polipropilene. I vestiti possono essere conservati perfettamente sugli scaffali o in soffitta fino a quando non vengono riportati nell’armadio nella stagione giusta.
  • Fatto 2: cesti in metallo o in rattan. Dai maglioni e pigiami alle lenzuola, qui si può riporre di tutto. Il rattan dona al tuo guardaroba un discreto look vintage. Il metallo, invece, dà un tocco semplice e moderno.
  • Fatto 3: cassetti o scatole sono ideali per calze, biancheria intima, berretti e altri accessori.
  • Fatto 4: accessori come borse e cinture si adattano agli appendiabiti e possono essere appesi accanto alle camicette. In questo modo si risparmia spazio nell’armadio.
  • Fatto 5: i saponi profumati nelle scatole assicurano una fragranza fresca e igienica nel vostro guardaroba. Una buona alternativa? Sacchetti sospesi profumati alla lavanda.
  • Fatto 6: trasforma uno scomparto del tuo armadio in una vetrina per i tuoi pezzi più preziosi: le tue scarpe!

Il guardaroba perfetto per lui

Proprio come il guardaroba di lei, il guardaroba di lui richiede almeno due moduli.

A causa delle diverse esigenze, il layout ha un aspetto leggermente diverso. Ti mostreremo come dovrebbe essere il guardaroba perfetto per gli uomini:

  1. Barre per camicie e giacche

    Questi indumenti devono avere spazio a sufficienza affinché non si sgualciscano. La lunghezza delle barre dovrebbe pertanto essere di almeno 100 centimetri.

  2. Ordina per colore!

    Disponi camicie e abiti dal chiaro allo scuro e crea ordine visivo.

  3. Scomparto per le scarpe

    Dovresti dedicare uno scomparto nel tuo armadio anche alle tue calzature migliori.

  4. Scomparto per pantaloni

    Uno scomparto o parte dell’armadio deve essere usato solo per i pantaloni. Gli appendiabiti per pantaloni sono perfetti per questo.

  5. Cassetti o scatole

    Sono particolarmente utili per indumenti più piccoli come calze o biancheria intima.

  6. Portacravatte

    I portacravatte possono essere facilmente fissati alle ante o alle pareti laterali dell’armadio.

Sfoglia la nostra selezione su WestwingNow e combina il design elegante con la praticità. La pulizia dell’armadio non è mai stata così facile!