festa a tema anni 90

Oggi parliamo dei nostalgici anni ’90, di “certe notti” passate ad ascoltare Ligabue o di quelle che ci vedevano impegnati a imitare gli iconici balletti di Mauro Repetto, delle canzoni cantate nelle piazze italiane con il Karaoke di Fiorello e delle giornate passate con le mani incollate al Game Boy. Parliamo di un decennio non troppo lontano che però ci è rimasto nel cuore. E infatti esiste forse qualcosa di meglio di una bella festa a tema anni ’90? Oggi ti daremo tutte le dritte per organizzarne una indimenticabile!

Decorazioni e addobbi: cosa non può mancare

Organizzare una festa a tema anni ’90 presuppone una cura maniacale dell’allestimento. Gli ospiti dovranno entrare in una macchina del tempo capace di catapultarli indietro di qualche decennio: ed ecco che gli schermi ultrapiatti lasceranno il posto alle enormi TV con tubo catodico mentre il ghetto blaster ruberà la scena agli eterei mp3. Addobbi e decorazioni, insomma, sono importantissimi. Ecco su quali puntare per non sbagliare. 

  1. Oggetti iconici

    Scegli tutto ciò che si collega in modo inequivocabile ai mitici anni 90. Dalle musicassette al Game Boy, da Super Mario Bros al walkman, dalle Big Babol a Pacman e ai giochi arcade, le possibilità sono praticamente infinite

  2. Colori fluo

    Gli anni ’90 sono stati il decennio più colorato della storia e la tua festa non potrà essere da meno. Procurati i kit di glow stick, i famosi tubi fluorescenti da usare come braccialetti, collane e “occhiali”. Vuoi esagerare? Con le cannucce fluo farai un figurone!

  3. Poster di personaggi famosi

    Sono perfetti per creare la giusta atmosfera per il tuo party. Da Kurt Cobain a Baywatch, Da Friends alle Spice Girls, scegli le celebrities che più ti sono rimaste nel cuore per dare la giusta cifra stilistica alla festa.

Cibo e bevande

Per una sera puoi lasciare perdere biologico e cibo salutare per buttarti a capofitto nei prodotti industriali che hanno fatto la gioia dei bambini nati negli anni ‘90. La scelta è varia, sia per quanto riguarda il dolce che il salato. Per quest’ultimo ci affideremo a pizze in stile Speedy Pizza e ai Sofficini, alle patatine fritte in stile zig zag e ai mini panini farciti, allestiti ovviamente “a piramide” su un grande vassoio.

Per quanto riguarda i dolci, punta tutto sulle merendine confezionate, che rappresentano la vera e propria cifra gastronomica del decennio. Quali scegliere? Opta per i prodotti più iconici che sono ancora oggi in commercio: dalle merendine Yo-Yo al Tegolino, dalle Girelle alla Fiesta, vivrai una festa votata al dio zucchero.

E zuccherose, infatti, dovranno essere anche le bevande, rigorosamente gassate e dolcissime. E per gli ospiti che gradiscono qualcosa di alcolico? Punta sui cocktail tipici dell’epoca, che era estrosa anche in quanto a nomi e tassonomie: non potrà mancare il sex on the beach, farà furore il chiacchieratissimo Angelo Azzurro, e farà (letteralmente) scintille il B52, da servire rigorosamente in fiamme.

I nostri suggerimenti per una mise en place da festa:

Festa anni ’90: come vestirsi?

Ovviamente una festa del genere esige un dress code a tema. Per fortuna ispirarsi agli anni 90 è semplicissimo perché siamo di fronte a un decennio che ha dato vita al melting pot di tendenze e stili che ancora oggi influenza il mondo della moda. Per vestirti anni ’90, quindi, dovrai semplicemente scegliere la tua nicchia di appartenenza e buttartici a capofitto.

  • Lo stile grunge: i Nirvana hanno dettato legge, in quanto a stile. Pantaloni strappati, camicia di flanella aperta sul petto, su cui spicca la t-shirt della tua band preferita del tempo.
  • Lo stile Spice Girls: ti senti più posh o sporty? Ispirandoti alle cinque ragazzacce inglesi avrai a disposizione cinque possibili idee di look da cui prendere spunto per un dress code in perfetto stile anni ’90.

In alternativa puoi puntare tutto sugli accessori in voga in quegli anni. Ai piedi sono irrinunciabili gli anfibi mentre in vita non potrà assolutamente mancare un marsupio, meglio se in tinte rigorosamente fluo! Per un total look a effetto puoi indossare la salopette e, se il party si svolge in estate (e sei donna), i classici mom jeans con cintura nera borchiata in vita e un semplice crop top andranno benissimo per una festa in pieno stile nineties.

Non dimenticare la musica!

Gli anni ’90 hanno creato hit e tormentoni famosissimi, così cantati e amati che sono entrati di diritto nella storia della musica. Oggi sono classici orecchiabili che si ascoltano con gran piacere, soprattutto durante una festa a tema nineties. Cominciamo col dire che hai davvero l’imbarazzo della scelta, perché puoi spaziare dalla musica italiana quella straniera, dalle canzoni rock a quelle spaventosamente pop, per terminare, ovviamente, con i grandi classici del grunge.

E allora apri le danze con Smells like teen spirit dei Nirvana e poi calma gli animi con la celebre Lemon tree dei Fool’s Garden. Scatena le danze con Barbie Girl degli Aqua e omaggia i Cranberries con la bellissima Zombie. Buttati sulla dance con Blue degli Eiffel 65 e The Summer is Crazy di Alexia. Diventa nostalgico con Torn di Natalie Imbruglia e caricati con Around The World dei Daft punk. E quanto alle canzoni italiane, non potranno assolutamente mancare le grandi hit degli 883 e i grandi classici di Ligabue.

Insomma, speriamo di averti dato qualche spunto utile (musicale e non) per organizzare una festa a tema anni ’90 che i tuoi ospiti faranno davvero fatica a dimenticare. Il tuo prossimo soprannome sarà solo uno: bombastic!

Se stai cercando consigli per dar vita a party indimenticabili, consulta la nostra sezione dedicata alle “Feste“: troverai tantissimi suggerimenti a tema.

banner guide e consigli