23.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

Regali di Pasqua

Durante i festeggiamenti pasquali, quando il sole splende più a lungo e la natura inizia a sbocciare, stare insieme ai propri cari è ancora più bello. È il momento perfetto per ritrovarsi davanti a una tavola imbandita e scambiarsi tanti regali di Pasqua. Se stai pensando di comprare dei piccoli doni per tutti oppure realizzare qualcosa con le tue mani, lasciati ispirare dalle idee che abbiamo trovato per te. Cestini, dolci, pensieri originali e molto altro ancora: fai felici le persone a cui vuoi bene!

Cosa regalare a Pasqua

La Pasqua è una ricorrenza che unisce intorno alla tavola tutta la famiglia. Per celebrare al meglio la festa è d’obbligo preparare l’atmosfera pensando a regali di Pasqua fatti in casa da consegnare dopo il pranzo oppure all’arrivo dei tuoi ospiti. Con i suoi colori che s’accendono, i profumi e la natura che si rinnova, la primavera ci offre numerosi spunti e suggerimenti.

Puoi partire dai simboli di questo periodo, come fiori, coniglietti, pulcini, uova e uccellini. Sarà facilissimo pensare a tanti oggetti decorati e a tema. Segnaposto, sottobicchieri o vasetti da consegnare come piccolo presente a familiari e amici sono perfetti, perché li puoi anche usare per la mise en place della tavola pasquale. Il ventaglio di possibilità è davvero ampissimo: ecco qualche consiglio su cosa regalare a Pasqua.

Regali di Pasqua per i grandi

Se prima lo scambio dei doni avveniva solo a Natale e al compleanno, oggi anche i festeggiamenti pasquali sono ideali per regalare qualcosa di speciale. Possono essere oggetti per la casa, come tazzine, bicchieri, cuscini o accessori per la cucina, ma anche regali più importanti, come un cofanetto per un momento di relax o un weekend fuori città. Il nostro consiglio? Un cestino da pic-nic, per prepararsi a tante scampagnate al mare o in campagna.

Regali di Pasqua per i più piccoli

Le uova, colorate o di cioccolato, sono uno dei simboli della Pasqua. Non accontentarti di dipingerle e basta, ma crea delle piccole basi o dei dettagli che le trasformino in animali, come coniglietti, pulcini o agnellini. Alla fine del pranzo, i bambini potranno conservarle nella loro cameretta. Per allestire la tavola a festa e attirare l’attenzione anche degli adulti, forma dei piccoli nidi in cui appoggiare le uova e altri piccoli regali di Pasqua. Peluche, libri da leggere, giochi in scatola: scegli qualcosa che li incuriosisca e sia stimolante per la loro età.

Regali di Pasqua per golosi e buongustai

La stagione è perfetta per stimolare la creatività, anche ai fornelli. Divertiti a preparare piccole delizie per i tuoi cari. Per esempio, potresti preparare dei biscotti fatti in casa da confezionare in maniera elegante in piccole scatoline o sacchetti trasparenti. Aggiungi un piccolo cartoncino decorato con la ricetta, insieme a un cucchiaio di legno o a un mattarello per invitare il destinatario a sperimentare in cucina.

Oltre ai biscotti, potresti cimentarti con una treccia pasquale, una pastiera o una colomba fatta in casa. I dolci artigianali, preparati con amore, conquistano tutti, grandi e piccini. In alternativa, anche le uova di cioccolata sono un grande classico: usa gli stampi appositi per provare a crearle con le tue mani.

Regali di Pasqua fai-da-te

Piccoli capolavori di carta, portagioie, cornici personalizzate: quando si parla di regali di Pasqua, le possibilità sono moltissime. Oltre alle uova di cioccolato e ai dolci, rimboccati le maniche e mettiti all’opera: abbiamo alcune idee per realizzare doni artigianali. Gli oggetti più speciali sono proprio quelli creati con le proprie mani, pensando alla persona che le riceverà.

  • Ghirlanda floreale: per l’amica, la sorella o la mamma, prendi dei rami di pesco e realizza una splendida ghirlanda, da decorare con dei nastri colorati.
  • Portatovaglioli: prendi delle rose stabilizzate o dei fiori secchi. Intreccia i boccioli usando il fil di ferro, formando un anello di circa 5 cm di diametro. Fissa poi le due estremità arrotolandole tra loro et voilà, in poche e semplici mosse avrai ottenuto dei portatovaglioli al profumo di rosa. Un’idea sfiziosa da portare a casa come ricordo.
  • Campana pasquale: prendi un’alzatina con campana di vetro e all’interno crea un piccolo paesaggio primaverile. Puoi fare un fondo con del muschio, su cui appoggiare dei piccoli animaletti plasmati con la pasta di sale e una catena di piccole luci a LED con batteria.

L’idea in più: per impreziosire i regali di Pasqua fai-da-te, presentali in eleganti e originali scatole, che potranno poi essere riutilizzate. E perché non coinvolgere tutta la famiglia? I più piccoli non vedranno l’ora di mettersi al lavoro: non c’è momento più bello della primavera per sbizzarrirsi con forme e colori.

L’idea speciale: un cestino pasquale

Che ne dici di preparare un cesto come regalo di Pasqua? Ecco come realizzarlo, passo dopo passo.

  1. Scegli un cestino di vimini e crea una base con striscioline di carta o con un altro materiale naturale su cui appoggiare uova e coniglietti di cioccolato.
  2. In alternativa, scegli una bella scatola di latta o di cartoncino, già decorata o da abbellire secondo il tuo gusto.
  3. Se il cestino è per i bambini, aggiungi piccoli regali di Pasqua, come taccuini, matite colorate e accessori per la scuola.
  4. Valorizza le uova, che siano di cioccolata o dipinte, secondo un tema o un colore.
  5. Anche i coniglietti o i pulcini possono essere realizzati a mano. Utilizza pietre, legno, feltro o la pasta di sale: le possibilità sono infinite!

Non sai mai cosa regalare? Fatti ispirare dalle nostre guide!