Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

accessori kitchenaid

Il robot da cucina KitchenAid è una vera leggenda, oltre che uno degli elettrodomestici da cucina più famosi al mondo. Versatile tuttofare, unisce sapientemente prestazioni professionali e qualità artigianale. Inoltre, il design retrò è il tocco in più. Leggi nella nostra guida perché è così amato e scopri gli accessori KitchenAid più richiesti, poi metti alla prova le tue doti da chef con le ricette che abbiamo trovato per te. Sapevi che puoi persino impastare il pane e la pizza con la planetaria? Non potrai più farne a meno!

Storia di un brand iconico

Tutto ha inizio nel 1919 in Ohio, negli Stati Uniti, quando l’ingegnere Herbert Johnston decide di creare una macchina che possa replicare la stessa maestria di un fornaio. Progetta così un attrezzo sofisticato, che chiama H-5: è il predecessore del robot da cucina. Il designer Egmont Arens aggiunge un tocco elegante, che rimarrà poi nel tempo. Manca solo il nome. Viene casualmente suggerito dalla moglie di uno dei capi di Johnston, entusiasta per il suo nuovo “aiutante in cucina” (in inglese, “kitchen aid”). Nasce così il brand KitchenAid, che nel corso dei decenni aggiunge nuovi prodotti e acquista una fama internazionale.

Colorati e belli: i robot da cucina Kitchenaid

Pochi robot da cucina sono disponibili in tante tonalità diverse come Kitchenaid Artisan. In combinazione con l’elegante design retrò, aggiunge un tocco di colore e stile a ogni piano di lavoro. In totale, la gamma cromatica dell’ambìto elettrodomestico e degli accessori KitchenAid comprende circa 20 colori, per adattarsi a ogni tipo di ambiente.

  • KitchenAid Artisan 175: rosso mela metallizzato, argento medaglia, nero onice, crema, rosa perlato, argento placcato, velvet blue, ghisa nero, rosso imperiale, viola, verde mela, giallo majestic, ghiaccio, pistacchio, fresh linen, dried rose, ink blue, fog blue.
  • KitchenAid Artisan 185: cromato, nichel satinato, rame satinato, rosso mela metallizzato, ghisa nero, nero onice, rosso imperiale, argento medaglia, crema, crimson red, coral, pebbled palm, kyoto glow.

Le domande più frequenti sui robot da cucina KitchenAid

Il robot da cucina non è disponibile solo in tanti magnifici colori diversi, ma anche in vari design, formati e con svariati accessori originali KitchenAid. Se stai già pensando di aggiungere un tocco di creatività grazie a questo pratico elettrodomestico, leggi le nostre risposte alle domande più comuni. Abbiamo anche un articolo dedicato a come scegliere la migliore planetaria!

Il prezzo di un KitchenAid dipende dal modello e dalle rispettive dotazioni. Con poco meno di 500 euro, la versione da 3,3 litri è la più economica. Con il KitchenAid Heavy Duty e il Professional si sale poi di prezzo: si tratta in questo caso di planetarie perfette per chi ha bisogno di un potente aiutante in cucina.
Le ricette sono infinite: per aiutarti, è stato persino realizzato l’apposito ricettario KitchenAid. Ad esempio puoi fare la pasta frolla o la chiffon cake con la planetaria, ma anche l’impasto per la pizza e il pane. Scopri di più nel nostro articolo su come usare la planetaria!
Il robot da cucina colpisce per il suo robusto design in metallo. Puoi dare al modello un aspetto personalizzato sostituendo la ciotola in acciaio inox con quelle in ceramica e vetro e ovviamente scegliendo il tuo colore preferito. La dotazione standard include ganci per impastare e fruste, a cui puoi aggiungere altri accessori KitchenAid.
Il modello KitchenAid da 3,3 litri è la versione più compatta del modello classico. Funziona con un motore a corrente continua con 250 watt di potenza ed è perfetto per chi abita in un appartamento piccolo oppure ha poco spazio sul piano di lavoro.
KitchenAid non produce solo robot da cucina, ma anche tanti altri elettrodomestici utili, che si abbineranno perfettamente tra di loro. Continua a leggere la nostra guida per scoprire tanti accessori KitchenAid davvero indispensabili.

Prodotti e accessori Kitchenaid

Il marchio americano ti offre tanti piccoli aiutanti per perfezionare le tue abilità in cucina. Oltre ai classici accessori KitchenAid per la tua planetaria, come le ciotole, l’affettatore a spirale e la bilancia, puoi scegliere uno degli altri piccoli elettrodomestici e dei complementi più richiesti: ecco una panoramica.

Buongiorno con la macchina da caffè KitchenAid

Inizi sempre la tua giornata con un buon caffè caldo? Con la macchina da caffè puoi preparare la tua tazzina quotidiana, ma con la qualità da bar. Aggiungi l’accessorio KitchenAid macinacaffè e potrai gustarti ancora meglio il tuo aroma. Se ogni tanto ti piace alternare l’espresso con il caffè lungo all’americana, c’è anche la caffettiera a infusione.

Il tè è pronto in un attimo con il bollitore Kitchenaid

Se all’espresso preferisci una buona tazza di tè, fai spazio in cucina per il colorato bollitore Artisan o per uno degli altri modelli KitchenAid. Puoi impostare la temperatura dell’acqua come preferisci, da 50°C a 100°C, a seconda della tipologia di tè che vuoi sorseggiare.

Che buon profumo… è il tostapane KitchenAid

Per colazione o per un pasto veloce, è impossibile dire no a un buon toast caldo e fragrante. Con i tostapane di KitchenAid è sempre l’ora perfetta per uno spuntino! Oltre ai modelli classici con due scomparti, se in famiglia siete in tanti puoi optare per i modelli più grandi. Scegli tra sette livelli di tostatura e accontenta i gusti di tutti.

Belli e pratici: i frullatori KitchenAid

Succhi di frutta, creme spalmabili, zuppe o minestre: i frullatori KitchenAid sono veri e propri tuttofare in cucina. In più, sono anche belli da vedere, grazie al loro design retrò e ai diversi colori. Grazie ai modelli ad alte prestazioni puoi scegliere la consistenza perfetta per ogni bevanda o pietanza. In alternativa, puoi anche aggiungere al tuo robot da cucina l’apposito accessorio estrattore, spremiagrumi o passaverdure.

Ice Ice Baby! La gelatiera Kitchenaid

Prepara il tuo gelato in un batter d’occhio con l’accessorio KitchenAid per la tua planetaria. Grazie alla pratica base inclusa, la gelatiera è compatibile con il tuo Artisan da 4,3 e 4,8 litri. Ti bastano solo 30 minuti per realizzare un gelato, un sorbetto o un semifreddo da offrire ad amici e familiari.

Pasta fresca per tutti con la sfogliatrice Kitchenaid

Vuoi imparare a fare la pasta fatta in casa? Con gli accessori KitchenAid per il tuo robot da cucina è un gioco da ragazzi. Parti dalla sfogliatrice a tre pezzi, un set con cui potrai preparare tagliatelle, tagliolini e la sfoglia per le lasagne, a cui abbinare lo stendino per asciugare la pasta fresca. Se preferisci maccheroni, fusilli o rigatoni, prova la pressa per pasta corta.

Le migliori ricette di Kitchenaid

Ti è già venuto un languorino, vero? Se vuoi metterti alla prova, lasciati ispirare dalle tre ricette per planetaria che abbiamo scelto per te dal ricettario di KichtenAid, un vero must-have per chi utilizza il robot o uno degli altri elettrodomestici del marchio. E se poi non ne hai abbastanza, questo articolo fa per te: Ricette planetaria: pasta, pizza e molto altro.

Banana bread

Ingredienti per un banana bread:

  • 1 uovo
  • 1 banana matura
  • 80 g di farina
  • 30 g di zucchero di canna
  • 40 g di pezzi di cioccolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 40 g di burro fuso

Procedimento:

  1. Sbuccia la banana e tagliala a fette.
  2. Versa i pezzetti nella ciotola del tuo robot da cucina KitchenAid e mescola con la frusta a bordo flessibile per un minuto al livello 2.
  3. Aggiungi l’uovo e mescola per un altro minuto.
  4. Inserisci farina, lievito, zucchero e burro fuso e mescola per due minuti, infine aggiungi il cioccolato.
  5. Rivesti uno stampo per plumcake con carta da forno e versa l’impasto.
  6. Inforna per un’ora a 180°C, fino a completa doratura, poi lascia raffreddare.

Ami i dolci? Metti alla prova la tua planetaria con un grande classico: Come fare il pan di spagna con la planetaria.

Pane fatto in casa

Ingredienti:

  • 400 g di farina di grano tenero
  • 15 g di lievito istantaneo
  • 220 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 10 g di zucchero
  • 4 cucchiai di olio d’oliva

Procedimento:

  1. Metti la farina bianca nella ciotola in acciaio inox e fissa il gancio per impasto.
  2. Accendi il robot da cucina al livello più basso.
  3. Sciogli il lievito di birra con l’acqua in una ciotola separata.
  4. Ora aggiungi il lievito e l’acqua al resto dell’impasto.
  5. Aumenta la velocità al livello 8.
  6. Ora fai lievitare l’impasto per un’ora e mezza, coprendolo con un panno umido.
  7. Stendi la pasta cruda sulla superficie di lavoro infarinata e forma una pagnotta di pane. Fai un taglio a forma di croce nella parte superiore, poi cospargi di farina.
  8. Inforna per mezz’ora a 200°C e poi lascia raffreddare.

Se sei in cerca di varianti creative, dai un’occhiata a questo articolo: Come fare il pane con la planetaria.

Ma non è tutto: con la planetaria KitchenAid puoi fare anche la pizza e l’impasto per i dolci!

Ecco come:

Involtini Vegani

Ingredienti:

  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • Un pizzico di pepe
  • Un pizzico di sale
  • Prezzemolo a piacere

Procedimento:

  1. Taglia le zucchine a strisce usando l’apposito accessorio KitchenAid.
  2. Sala e pepa bene la striscia di zucchina su entrambi i lati.
  3. Ora taglia la carota e il peperone con un coltello, formando dei pezzettini grandi come un fiammifero, e mettili nel mezzo delle zucchine.
  4. Arrotola tutto e cospargi di prezzemolo. Puoi accompagnare i tuoi involtini vegani con salse a piacere oppure con olio aromatizzato al peperoncino.

Consigli per la pulizia

Oltre a permetterti di preparare rapidamente la pasta o un dolce, un robot da cucina KitchenAid ti conquista con altre caratteristiche importanti, come la facilità di pulizia. Ecco come mantenere sempre impeccabile il tuo aiutante.

  1. Per evitare che i residui di cibo si secchino, è necessario pulire il robot da cucina subito dopo l’uso.
  2. Rimuovi lo sporco ostinato con acqua calda e un po’ di aceto.
  3. Per pulire gli accessori KitchenAid è possibile sciacquare le parti a mano o metterle in lavastoviglie. Prima di procedere controlla sempre le istruzioni.
  4. Gli accessori speciali, come tritacarne, spremiagrumi, sfogliatrice e mixer, devono essere puliti immediatamente dopo l’uso. Attenzione: non sono sempre lavabili in lavastoviglie.
  5. Non utilizzare detergenti aggressivi e non usare troppa acqua per pulire la tua planetaria.

Conclusioni: perché Kitchenaid è così speciale?

Stai cercando una planetaria che non solo abbia un aspetto elegante, ma anche molte funzioni interessanti? Allora KitchenAid fa proprio al caso tuo. È un vero oggetto del desiderio non solo per i fan del design retrò, ma soprattutto per chi ama dilettarsi ai fornelli. Grazie alla sua solidità e ai diversi accessori KitchenAid, potrai divertirti a preparare tanti piccoli capolavori. Buon appetito!

Altri accessori KitchenAid per ispirarti:

Pronto per sperimentare in cucina? Iscriviti (gratis) al Westwing Club e approfitta delle nostre offerte esclusive: troverai i migliori brand scontati fino a -70%!