Snack salutari

Mangiare due spuntini al giorno, preferibilmente a metà mattina e durante il pomeriggio, aiuta a spezzare la fame e a costruire un regime alimentare equilibrato. Tieni sempre a disposizione tanti snack salutari: ti aiuteranno ad aumentare i livelli di energia, a stimolare il metabolismo e a sostenere il corpo fino a fine giornata, senza cedere al junk food. Scopri quali sono gli alimenti più adatti e comincia subito a fare una spesa intelligente, prestando attenzione alla qualità degli ingredienti e ai nutrienti contenuti.

Spezzare la fame con uno spuntino sano

Quando si sta studiando o si è al lavoro, la fame può giocare brutti scherzi: il languorino improvviso tra un pasto e l’altro rischia di far cedere al richiamo del distributore automatico e dei cibi ipercalorici. Lo stesso si può dire del dopocena, quando davanti alla televisione si viene spesso assaliti dal desiderio di sgranocchiare qualcosa di buono. Pianificare prima gli spuntini aiuta proprio a resistere alle “tentazioni pericolose”; se mangiare è fondamentale, bisogna però scegliere snack salutari che diano un senso di sazietà e siano completi da un punto di vista nutrizionale.

Punta su alimenti semplici, alternandoli durante la settimana per variare la tua alimentazione: per aiutarti a stilare la prossima lista della spesa, prendi ispirazione dalle quattro categorie principali.

  • Verdura: è lo spuntino perfetto a basso contenuto calorico e di grassi; in più, è ricca di fibre, sali minerali e vitamine.
  • Frutta: se hai sempre voglia di qualcosa di dolce, questa è l’opzione geniale per evitare di ripiegare su merendine e prodotti già pronti. Oltre a essere snack salutari, banane, mele e altri frutti di stagione sono semplici da portare fuori casa.
  • Cibi proteici: si tende a pensare che solo i carboidrati aiutino ad aumentare le energie, ma in realtà anche le proteine contano moltissimo; oltre a mantenere tessuti, muscoli e ossa in buona salute, alimenti come la frutta secca e lo yogurt riempiono rapidamente.
  • Cibi ricchi di fibre: gli snack a base di fibre sono molto sazianti, soprattutto se consumati in piccole quantità; sono consigliati avena, crusca e altri cereali integrali.

In particolare, frutta e verdura dovrebbero rappresentare una fetta importante di ciò che mangi ogni giorno (i nutrizionisti parlano delle famose 5 porzioni quotidiane). A differenza di molti alimenti già pronti, sono calorie spese bene e offrono sostanze nutritive e antiossidanti utilissimi per il tuo organismo. E se ogni tanto ti viene voglia di cioccolato, ricordati che quello fondente è sempre consigliato perché il cacao ha effetti benefici sull’apparato cardiovascolare e sull’umore.

Snack salutari: 5 consigli gustosi

Ora che sai quali sono i cibi più indicati per sostenere il tuo corpo durante la giornata, inizia subito a pianificare le tue pause quotidiane. Scegli tra gli snack salutari che abbiamo provato per te, tutti semplicissimi da preparare in casa, e divertiti a variare gli ingredienti per creare il tuo spuntino preferito da consumare davanti al computer, al parco o sul divano di casa, a fine giornata.

Pop corn

Incredibile, ma vero: quello che potrebbe sembrare un comfort food riesce a trasformarsi in uno snack salutare. Basta prepararlo in casa, versando una manciata di chicchi di mais in una padella con coperchio e facendo cuocere a fuoco medio. Una volta pronti, condisci i pop corn con poco sale e una spolverata di erbe aromatiche.

Croccante di sesamo

Invece di comprare le barrette già pronte al supermercato, preparale tu in casa. Basta far sciogliere qualche cucchiaio di miele e di zucchero di canna in un pentolino antiaderente, fino a ottenere uno sciroppo, e poi versare semi di sesamo e altri ingredienti a piacere, come noci triturate, uvette e cioccolato. Mescola bene, poi stendi il composto su un foglio di carta da forno; copri con un altro foglio e usa un matterello per stendere tutto. Mentre è ancora caldo, usa un coltello per separare le mini porzioni della dimensione che preferisci, lascia raffreddare e conserva in un contenitore ermetico.

Yogurt greco, miele e fragole

Gustoso come un dolce e super sano, questo spuntino è consigliato soprattutto in estate. Basta prendere dello yogurt greco non zuccherato, aggiungere qualche fragola tagliata e un cucchiaio di miele. L’alternativa da provare? Sicuramente lo yogurt con pere e cannella oppure con datteri e burro d’arachidi.

Frullati di frutta fresca

Ecco un altro spuntino rinfrescante, energetico e sano: taglia un mix di frutta di stagione, frullalo e versalo in un bicchiere o nella borraccia termica. Prova con la frutta ma anche con la verdura, come ad esempio mele, carote e sedano, un vero classico.

Mix di frutta secca

Ricca di proteine e antiossidanti, la frutta secca è forse lo spuntino più semplice da portare con te fuori casa. In un vaso mischia tante tipologie diverse: mandorle, noci, nocciole, anacardi, noci pecan… Poi aggiungi frutta disidratata per rendere il tuo mix super appetitoso e prepara delle bustine con una manciata di frutta secca.

Da tenere sempre in borsa

Il vero trucco per seguire una dieta sana sta nell’avere sempre a disposizione le cose giuste da mangiare. Nel caso degli snack salutari per spezzare la fame, tutto sta nel tenerli sempre a disposizione quando servono, soprattutto se sei fuori casa e ti servono cibi comodi e veloci.

La soluzione ideale per l’ufficio, la scuola o le gite fuori porta? Prepara i tuoi spuntini ogni mattina o la sera precedente in un piccolo contenitore con chiusura ermetica, in modo che non si aprano nella borsa o nello zaino. Se invece si tratta di un alimento liquido, come uno yogurt o un centrifugato, tieni a disposizione un thermos, una borraccia o una borsa termica.

Per i tuoi snack take-away:

Cerchi altri consigli per migliorare la tua “Alimentazione“? Esplora tutti i nostri articoli a tema!

banner guide e consigli