Maschera mani fai da te

Sbalzi di temperatura, saponi aggressivi e genetica possono portarti ad avere mani sempre secche e screpolate. Per averle lisce e vellutate e mantenere le unghie forti e lucide, però, non è necessario acquistare trattamenti già pronti: basta aprire il frigo e la dispensa e realizzare un’efficacissima maschera mani fai da te con prodotti naturali. Ecco le nostre cinque ricette preferite.  

1. Olio di oliva 

La maschera mani più semplice in assoluto è quella che realizzi a partire da un ingrediente che tutti abbiamo in casa: l’olio extravergine d’oliva. Conosciamo tutti le proprietà benefiche dell’olio come componente nella dieta, ma forse non sai che è anche un potentissimo idratante per il corpo. L’impacco mani all’olio d’oliva si realizza semplicemente versandone un cucchiaio in una ciotola e immergendovi le mani per qualche minuto. In alternativa, cospargi le mani di olio, indossa dei guanti di cotone e lascia agire tutta la notte. 

2. Miele e zucchero 

Il miele è un altro ingrediente dalle forti proprietà idratanti e, abbinato allo zucchero, che è un esfoliante naturale, renderà le tue mani morbidissime e lisce. Per realizzare la maschera mani esfoliante con miele e zucchero unisci in una ciotola due cucchiai dell’uno e dell’altro, e aggiungi il succo di mezzo limone (ma solo se non hai taglietti o dermatiti). Mescola e realizza un composto omogeneo da stendere e massaggiare sulle mani per qualche minuto. Risciacqua con acqua tiepida e, se vuoi, completa massaggiando con un olio naturale o con burro di karité. 

3. Avocado

L’avocado è un frutto dalle innumerevoli proprietà e, usato come ingrediente nella cosmetica, ha un alto potere idratante. Per le mani puoi usare l’olio di avocado che trovi in erboristeria, oppure un avocado maturo con cui realizzare una maschera mani idratante e che migliora anche l’aspetto delle unghie. Frulla la polpa di mezzo avocado con un cucchiaio di yogurt, un cucchiaino di olio d’oliva e due di miele d’acacia. Mescola gli ingredienti e crea un composto omogeneo da applicare per circa un quarto d’ora su mani e unghie, massaggiandole bene. In alternativa, mescola la polpa di mezzo avocado a un cucchiaio di crusca d’avena per creare una maschera idratante e dall’effetto esfoliante. Consigliatissima come rimedio per mani screpolate, soprattutto durante l’inverno.

4. Camomilla 

La camomilla non ha un effetto calmante solo sul sistema nervoso ma anche su rossori ed escoriazioni della pelle. Inoltre, la camomilla ha un effetto emolliente e protettivo e scongiura le screpolature. Ecco perché è un ingrediente ottimo per realizzare una maschera mani calmante e idratante. È sufficiente mettere in infusione per cinque minuti una bustina di camomilla (o un cucchiaino di camomilla essiccata) in un bicchiere di acqua bollente. Una volta raffreddata, usala per ammorbidire un cucchiaio di burro di karité o di burro di cacao, amalgama bene il composto e lascialo riposa per una mezz’ora. Puoi anche metterlo in frigorifero per un effetto rinfrescante nelle giornate più calde, poi stendi il composto sulle mani e lascia agire anche per un paio d’ore. 

5. Maschera con miele, limone e bicarbonato 

Miele, limone e bicarbonato: altri tre ingredienti che probabilmente hai già in cucina e che puoi usare per realizzare una maschera mani dalle diverse proprietà. Il limone è un antibatterico e ammorbidisce le cuticole, il bicarbonato idrata e lucida le unghie, il miele è ipernutriente. Prepara la tua maschera delle meraviglie con un cucchiaio di bicarbonato, un cucchiaino di miele e il succo di un limone. Mescola gli ingredienti in una ciotola, facendo attenzione perché il bicarbonato e il limone creeranno effervescenza, e massaggia il composto sulle mani. Tieni in posa per qualche minuto e risciacqua con acqua tiepida. 

Vuoi dedicare la giornata a prenderti cura di te in modo del tutto naturale? Sfoglia le altre guide della sezione “Beauty” e trova tutti i consigli per la tua beauty routine.