Segreti di bellezza naturali

Gli scaffali – fisici e virtuali – dedicati alla cura della persona traboccano di prodotti che promettono miracoli: ridurre le rughe, volumizzare la chioma, minimizzare gli inestetismi e così via. Non sempre, però, si ottengono i risultati sperati (per non parlare della lista degli ingredienti che, talvolta, può mettere in imbarazzo persino un chimico). Vuoi mettere la soddisfazione di creare un trattamento beauty con le tue mani, in pochi minuti, con ingredienti prelevati dal frigorifero? Ecco 6 segreti di bellezza naturali che devi assolutamente provare.

1. Fragole per il contorno occhi

Oltre a essere uno dei frutti più golosi in assoluto, le fragole sono un superfood conosciuto per la sua efficace azione antietà. Antiossidanti, vitamine, minerali: queste piccole meraviglie hanno tutto il necessario per favorire il benessere ed esaltare la bellezza. Sono, inoltre, un frutto da “mangiare con gli occhi”: le fragole, infatti, sono indicate per attenuare borse, occhiaie e altri segni di stanchezza. Senti il viso appesantito e avverti un fastidioso gonfiore intorno agli occhi? Per avere un beneficio immediato, la cosa più semplice da fare è applicare qualche fettina di fragola o un po’ di succo sulla pelle con l’aiuto di un dischetto di cotone. Ancora meglio se la frutta in questione è biologica: l’unico problema sarà resistere alla tentazione di mangiarla! 

2. Birra per capelli morbidi

Hai i capelli biondi, ambrati o comunque chiari? Se sì avrai sicuramente sperimentato l’azione schiarente e riflessante della birra: un segreto di bellezza naturale che, talvolta, può degnamente sostituire il parrucchiere, senza bisogno di ricorrere ai prodotti chimici. Hai i capelli scuri? Non per questo devi rinunciare all’impacco alla birra. In questo caso il trattamento non influirà sulla colorazione, ma sulla morbidezza del capello: la chioma risulterà setosa, definita e più lucida. Ti consigliamo di provare la maschera alla birra anche sul viso per testare il suo effetto tonificante ed elasticizzante. Vuoi velocizzare il tutto? Mescola la birra con l’acqua e usala per detergere il viso – mattina e sera – e per risciacquare i capelli dopo lo shampoo: lavaggio dopo lavaggio noterai un piacevole effetto rigenerante.

3. Miele per combattere le rughe

Come si fa a non amare le api? Oltre a essere insetti utilissimi – anzi, essenziali – per l’impollinazione, sono operaie instancabili che fabbricano sostanze preziose per l’alveare e per l’uomo, come cera, propoli e soprattutto miele. Quest’ultimo è fra i segreti di bellezza naturali più efficaci. Svolge infatti un’azione rilassante e addolcente sui tessuti: è, in altre parole, un ottimo rimedio emolliente che contribuisce a nutrire la pelle e ad attenuare eventuali infiammazioni e piccole lesioni, grazie alla sua azione antibatterica. Per approfittarne puoi preparare una maschera antiage per il viso – utile anche per ridurre le rughe superficiali – o applicare un po’ di miele direttamente sui brufoli o sulle zone colpite da herpes labiale.

4. Limone per un’azione purificante

Il limone ha mille interessanti proprietà, a cominciare dal profumo inebriante dei suoi fiori. È, in particolare, un autentico concentrato di vitamine e di sostanze antiossidanti. Contribuisce inoltre a regolare il pH ed esercita una forte azione purificante. Queste proprietà ne fanno un valido alleato delle pelli grasse, soggette all’accumulo di sebo e altre impurità, inclusa la cute colpita da dermatite seborroica, sul cuoio capelluto o in altre parti del corpo. Per contrastare questo problema – così come la forfora – è possibile frizionare una piccola quantità di succo di limone sulla cute prima di fare lo shampoo, mantenendo in posa per qualche minuto. Fra i segreti di bellezza naturali a base di limone c’è anche il tonico stringente per il viso. Puoi prepararlo semplicemente con acqua e l’aggiunta di qualche goccia di succo o di olio essenziale di limone: un rimedio della nonna perfetto per illuminare la pelle impura, lucida, con poli dilatati o acne, così come per schiarire le macchie cutanee.

5. Yogurt per nutrire la pelle

Lo yogurt, si sa, fa bene al pancino. Non solo: oltre ad essere amico della flora batterica, può trasformarsi in un ottimo detergente naturale per il viso con l’eventuale aggiunta di miele, lavanda e altri oli essenziali a scelta. Le maschere allo yogurt, inoltre, sono ideali per nutrire la pelle, ammorbidirla e riequilibrare la cute. Volendo puoi mescolarlo ad altri ingredienti come l’olio d’oliva o la polpa di banana. È utile, inoltre, come base per gli scrub naturali, anche in combinazione col bicarbonato.

6. Kiwi per rallentare l’invecchiamento cutaneo

Quando si pensa a un trattamento beauty fai da te – specie in versione last minute – solitamente si immaginano i classici dischetti di kiwi posati sugli occhi. In effetti questo ingrediente è un vero portento in fatto di cosmesi. Ti è mai capitato di buttare un frutto perché troppo maturo? Errore: quello che ti sembra uno scarto è, in realtà, un fantastico segreto di bellezza naturale. Basta prelevare la polpa con un cucchiaino e ricavare una pappetta da applicare sul viso: lascia in posa la maschera fai da te per una decina di minuti, quindi risciacqua e ammirati allo specchio. La pelle avrà un aspetto più luminoso, sano e idratato! 

Stai affinando la tua skincare o la tua beauty routine? Non perderti tutti i nostri consigli di bellezza: li trovi nella sezione dedicata al “Beauty“.

Conserva al meglio i tuoi ingredienti beauty:

banner guide e consigli