gita fuori porta firenze

Ottimo cibo e ottimi vini, trekking, borghi medievali, scorci da cartolina e installazioni di arte contemporanea: cosa volere di più? Se parti da Firenze trovi luoghi straordinari per bellissime gite fuori porta, a una distanza di massimo un’ora e mezza d’auto dal capoluogo. Ecco la nostra selezione di otto luoghi per una gita fuori porta nei dintorni di Firenze.

1. Il Mugello

A meno di un’ora di auto da Firenze trovi il Mugello, una meta gettonatissima per una gita fuori porta. Una vallata verdissima attraversata dal fiume Sieve. È delimitato a nord dall’Appennino tosco-romagnolo, a sud da Monte Giovi e Senario e a ovest dai Monti della Calvana. Il territorio e la natura di questa zona sono vari e spettacolari, in un alternarsi di pianure, colline e aree montuose, puntellate di borghi e residenze Medicee.

Il Mugello è una zona ricca di luoghi da scoprire e attività, ed è famosa e amata soprattutto per la tradizione enogastronomica, dai famosi tortelli mugellani, i funghi, il miele… e il latte! Goditi una gita fuoriporta in questo territorio per scoprire i prodotti tipici toscani.

2. Arezzo

A poco più di un’ora da Firenze, Arezzo merita di sicuro una visita. Città dalle origini antichissime (ancora più antica di Alessandria d’Egitto) sorge su un colle che domina quattro vallate: Valtiberina, Casentino, Valdarno e Valdichiana. Se visiti il centro storico, parti dalla Basilica di San Francesco, con il ciclo di affreschi La Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca. Prosegui con le torri medievali e il Loggiato Vasariano, che circonda Piazza Grande ed è considerato il modello di quello realizzato successivamente dall’artista per gli Uffizi.

Non perdere la Fortezza Medicea, costruita da Cosimo I, il Palazzo della Fraternita dei Laici e la Pieve di Santa Maria. Infine, nel centro storico troverai Palazzo dei Priori, oggi sede del Comune.

3. Lucca

Una delle città d’arte più belle della Toscana è di sicuro Lucca, altra meta per una splendida gita fuoriporta da Firenze. Detta la città delle 100 chiese, è una splendida isola fortificata che vanta un incredibile patrimonio artistico e architettonico. Non appena arrivi a Lucca, ti colpirà subito la cerchia muraria del XVI-XVII secolo, ancora intatta e lunga 4 chilometri, con dieci baluardi, una piattaforma e gli spalti.
Da visitare anche il Duomo di San Martino, con una particolare facciata romanica asimmetrica. Sul pilastro vicino al campanile c’è la scultura del labirinto, simbolo del pellegrinaggio e che trovi anche in altre chiese lungo la via Francigena.

4. Monteriggioni

A pochi chilometri da Siena si trova Monteriggioni, un borgo raccolto con un’atmosfera d’altri tempi, perfetto per una gita fuori porta nei dintorni di Firenze. Costruito nel Duecento dai senesi come baluardo contro la rivale Firenze, è uno dei pochi borghi toscani che conserva ancora la struttura originaria. Visitalo percorrendo a piedi la cinta muraria per una vista suggestiva sulla valle circostante.
Monteriggioni è stato anche il set di numerosi film, tra cui Il Gladiatore, Amici miei, Io ballo da sola, e Il paziente inglese.

5. Crete senesi

In provincia di Siena puoi visitare in auto o in moto la zona che nell’immaginario di tutti è proprio la tipica cartolina toscana: le Crete senesi. Scenari mozzafiato, colline adornate di cipressi e campi di girasole… imperdibile se ami la fotografia! Per fare delle foto molto belle, fermati sulla strada Leolina tra Siena e Asciano o sul Poggiarone, da Santa Caterina ad Asciano, con gli scorci più tipici e romantici.

Nel tuo giro lungo le Crete senesi, puoi visitare anche i dintorni: il borgo di Asciano e l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, San Giovanni d’Asso e Montalcino.

6. Montepulciano

Montepulciano è un altro borgo medievale non lontano da Siena, arroccato sulla cima di un colle. Troverai palazzi rinascimentali, chiese, piazze meravigliose, e una stupenda vista sulla Val D’Orcia e la Val di Chiana, ricoperte dai vigneti che producono le uve di uno dei vini più famosi d’Italia: il Nobile di Montepulciano.
Se hai qualche giorno a disposizione, Montepulciano è in una posizione strategica per proseguire la visita di questa zona della Toscana: da Pienza al borgo termale di Bagno Vignoni, fino a Montalcino.

7. Il Parco Sculture del Chianti

Il Parco Sculture dei Chianti si trova vino a Castelnuovo Berardegna, a un’ora e mezza d’auto da Firenze. All’interno di sette ettari di bosco troverai un vero e proprio museo a cielo aperto, una mostra permanente di sculture e installazioni incredibili di artisti internazionali, voluta dai coniugi Giadrossi e perfettamente integrate nella natura circostante. Anche il vicino paese di Pievasciata si è trasformato in un Borgo d’Arte contemporanea: prosegui la visita anche qui, dove troverai dieci opere d’arte disseminate per le strade del paese.

8. Trekking sul Pratomagno

Sei alla ricerca di una mata immersa nella natura per una gita fuori porta da Firenze? Il massiccio del Protomagno è quello che fa per te. Questa località divide il Casentino dal Valdarno superiore, ed è un vero e proprio paradiso per gli amanti del trekking. Dista un’ora e mezza da Firenze ed è una montagna ricca di sentieri e passeggiate che passano da boschi a praterie, con panorami mozzafiato. Uno dei percorsi che ti consigliamo è CAI 00, che parte da Monte Lori e arriva alla Croce di Protomagno (a 1590 metri d’altitudine), lungo 17 chilometri andata e ritorno, ben servito da rifugi e aree di sosta.

Agenda alla mano, inizia a spulciare la nostra sezione dedicata ai Viaggi. Spazierai tra idee per un weekend lungo fino a luoghi inaspettati dove organizzare le prossime vacanze.

I must have per le tue escursioni in giornata: