Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Staycation

Sfatiamo un mito: per sentirsi in vacanza non serve necessariamente partire per destinazioni vicine o lontane. Hai mai sentito parlare di staycation? Non c’è nulla di meglio della propria casa per passare qualche giorno di tranquillità e svago. Per motivi economici, pratici o semplicemente per cambiare la tua solita routine quotidiana, scopri come organizzare un programma perfetto senza uscire dalla porta, o quasi. Abbiamo trovato 10 idee geniali da provare subito: home sweet home!

Staycation: in vacanza sotto casa

Il termine inglese staycation, fusione delle parole to stay (restare) e vacation (vacanza) indica proprio l’idea di passare un periodo di ferie nella comodità del proprio nido domestico. Chiamata anche holistay, nearcation e daycation, la parola è stata originariamente coniata nel 2005 da un comico canadese e si è rapidamente diffusa nel gergo comune.

La staycation ha alcuni innegabili vantaggi: è praticamente a costo zero e non ha un impatto negativo sull’ambiente, visto che non devi prendere l’aereo o l’automobile. In più, ti permette di dedicarti ai tuoi hobby e scoprire nuovi interessi. A volte le attività più semplici, come leggere un libro, ascoltare della buona musica o dedicarti alle tue passioni, sono proprio le stesse che ti concedi quando sei al mare o in montagna.

Come organizzare la staycation perfetta

La regola principale della staycation consiste nel sorprendersi. Se hai sempre pensato che l’unica vera vacanza possibile fosse lontano da casa, siamo qui per convincerti del contrario. Ecco qualche dritta per pianificarla nel migliore dei modi.

  • Prendi carta e penna (oppure il tuo smartphone) e metti tutto nero su bianco. E non dimenticare di aggiungere un budget di spesa da rispettare, proprio come se stessi organizzando vacanze economiche per tutta la famiglia.
  • Scrivi i tuoi obiettivi, che possono essere di qualsiasi tipo: riuscire finalmente a dedicarti a un nuovo sport, iniziare a studiare una nuova lingua oppure prenderti cura della tua bellezza.
  • Condividi i tuoi progetti e uniscili a quelli della persona che ami: insieme è tutto più bello.
  • Non rimandare nulla, perché anche se non hai un volo da prendere e una prenotazione da rispettare, la staycation è sacra.

10 idee per una staycation economica

Alternativa alle vacanze low cost, la staycation può durare un pomeriggio o una settimana. Tutto dipende dal tempo che hai a disposizione e dai tuoi piani. Importante: in ogni caso, non lasciare che le faccende e le incombenze domestiche si mettano di traverso. Se ancora non sai cosa fare, scegli tra le nostre 10 proposte di vacanze economiche in casa o appena fuori.

All’aria aperta

  1. Prendi la bici e vai: se la stagione lo concede, immergiti nella natura. Grazie alla bicicletta puoi spingerti più lontano, seguendo percorsi lunghi diversi chilometri in campagna, sulle colline, lungo il fiume o persino nella tua città. Metti la borraccia e i panini nello zaino e goditi la bellezza del nostro incredibile Paese.
  2. Crea un orto o rivoluziona il tuo spazio verde: hai un giardino o un terrazzo? Se hai il pollice verde, potrebbe essere l’occasione giusta per allestire le fioriere o creare un tuo piccolo orto. Oltre a essere un’attività rilassante e gratificante, ti permette di produrre in casa un po’ di verdura e avere uno stile di vita più sostenibile.
  3. Organizza un pic-nic: invece di un aperitivo o di una cena in casa, sposta tutto al parco. Prendi un plaid da stendere sull’erba e un bel cesto in vimini, da riempire con tante cose buone da mangiare. Per un effetto chic ed eco-friendly, usa piatti e bicchieri “veri”, non usa e getta.

Al coperto

  1. Leggi tutti i libri in sospeso: guarda il tuo comodino o la libreria: quanti sono i volumi accumulati da mesi o anni che aspettano di essere letti? Scegli una giornata e dedicati solo alla lettura, spegnendo telefono, computer e televisione: è un’ottima occasione per fare digital detox.
  2. Vai al cinema di pomeriggio: niente batte il fascino di una sala cinematografica semi vuota. Acquista un biglietto per uno spettacolo pomeridiano e goditi lo spettacolo.
  3. Trasforma il tuo bagno in una spa: se da tanto non ti concedi qualche coccola extra, approfitta della tua staycation per farti una maschera di bellezza, un impacco ai capelli o uno scrub al corpo. Se hai la vasca, concediti un lungo bagno caldo con la tua musica preferita in sottofondo e le candele accese.

Staycation per tutta la famiglia

  1. Organizza una caccia al tesoro: quando i piccoli sono a casa e si annoiano, sorprendili con una fantastica caccia al tesoro. Per aumentare il divertimento, fai in modo che duri a lungo e che sia un’occasione per imparare nuove cose o dedicarsi ad attività alternative, come comporre puzzle fai-da-te, rispondere a quiz e così via.
  2. Pianifica una maratona di film: popcorn, bibite e stuzzichini: trasforma il salotto in un cinema privato. Fai scoprire ai tuoi figli i film della tua infanzia oppure scegli una tematica precisa, come animali, principesse o supereroi.
  3. Istituisci la giornata del “non far niente”: tra scuola, lavoro e impegni, a volte basta solo regalarsi un po’ di riposo. Insieme ai tuoi piccoli decidi un giorno (o più) dell’anno e chiamalo Festa del Pigiama o Festa del Riposino.
  4. Scopri i luoghi segreti del luogo in cui vivi: I veri tesori spesso sono a pochi metri da casa. Approfitta della staycation per far esplorare la tua città ai bambini: parti con loro alla scoperta di piccoli musei civici, ville o quartieri caratteristici. Diventerà una piccola avventura da ricordare per sempre.

Vuoi trasformare la tua casa in una vera oasi? Registrati su Westwing e lasciati ispirare dalle nostre offerte!

banner lifestyle