Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Cubo dall'effetto marmo bianco-grigio decorato con bouquet di fiori, libri divisibili e candele

Il marmo è uno dei materiali più amati per la decorazione della casa. Viene utilizzato da migliaia di anni in edifici signorili, opere d’arte e per realizzare oggetti decorativi preziosi. Data la particolarità dell’estrazione del marmo, spesso può risultare fuori budget per chi sta rinnovando o arredando casa. Ed è proprio qui che entra in gioco l’effetto marmo: si tratta di una copertura di mobili in diversi materiali, che fornisce il tipico effetto del marmo, lucido e striato. Scopri come inserire questo materiale all’interno dell’arredamento della tua casa, senza apparire kitsch!

Vero marmo vs effetto marmo

Con le moderne tecnologie di produzione, anche un mobile dall’effetto marmo può essere facilmente scambiato per un mobile in marmo vero. Ma come distinguere questi due materiali?

  • Il vero marmo è fatto di pietra naturale ed è considerevolmente più pesante di un mobile in simil-marmo.
  • I mobili in vero marmo non sono idrorepellenti, quelli in finto marmo sì.
  • I mobili in vero marmo sono molto più costosi rispetto ai mobili in simil-marmo.

Quali sono i vantaggi di uno e dell’altro?

  1. Il marmo naturale ha sicuramente uno charme intramontabile: risulta elegante e luminoso in ogni angolo della casa.
  2. Un mobile dall’effetto marmo è più leggero e resistente alle macchie. Infatti, il marmo naturale tende a macchiarsi facilmente con aloni poco piacevoli.
  3. Un mobile in simil-marmo è decisamente più accessibile e non necessita di manutenzione come il marmo vero.

Mobili e decorazioni dall’effetto marmo

Quali mobili si possono trovare con l’effetto marmo? Ultimamente, tantissimi modelli di tutti i mobili!

Un classico è il tavolo in marmo, bianco o nero. Il tavolo in simil-marmo è disponibile in diverse misure, adatte a ogni soggiorno: dal tavolino da caffè da abbinare a un divano semplice e un tappeto chiaro, al tavolo da pranzo che non deve temere cadute accidentali di cibo.

Nelle case più lussuose, troviamo la cucina in marmo. Puoi scegliere se farla interamente con il simil-marmo, oppure optare solo per l’isola: a volte una cucina tutta in marmo può risultare troppo pesante e adatta solo alle grandi maison americane.

Sempre più amati e famosi sono i piccoli oggetti decorativi in simil-marmo. Li vediamo nelle case arredate in diversi stili, dato che sono elementi facilmente abbinabili con una moltitudine di colori e altri materiali. Amatissimo è il vassoio in marmo da usare come portaoggetti o per appoggiare i gioielli che usi tutti i giorni. Abbinato con un vaso bianco e dei fiori secchi rimanda subito allo stile mediterraneo chic. Non sottovalutare la potenza decorativa di un vaso squadrato in marmo, posto sopra un tavolo in legno o bianco.

Come combinare i tuoi arredi in simil-marmo

  1. Effetto marmo e materiali naturali

    Opportunamente combinato, l’effetto marmo non appare ostentato, ma moderno ed elegante. Integra i tuoi oggetti decorativi in marmo con dei mobili in legno naturale, oppure circonda il tavolino dall’effetto marmo con tessili naturali: morbide coperte di lana, tappeto in fibre naturali e cuscini in lino e cotone.

  2. Effetto marmo e metallo

    Un mix di decorazioni in simil-marmo con dettagli metallici come l’oro o l’argento è particolarmente amato. Questa combinazione risulta molto chic, soprattutto se le parti metalliche sono sottili e discrete. Non caricare troppo questi mobili con altre decorazioni o stili, dato che rappresentano già un pezzo d’arredamento statement.

  3. Effetto marmo e legno

    In base al colore del tuo mobile effetto marmo, abbina accessori e altri mobili nel legno giusto. Per un marmo bianco, scegli toni chiari e legni naturali. Per un marmo nero o scuro, non sottovalutare i legni medi o scuri con sfumature naturali.

Vorresti scoprire di più sui materiali che rendono accogliente la tua casa? Leggi gli articoli della nostra sezione materiali di tendenza!

banner tendenze