Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Modello ravvicinato a guscio di tartaruga

Per molto tempo la tartaruga vera era considerato un materiale costoso, che veniva lavorato insieme ad ornamenti in argento per elaborare oggetti come portagioie o specchi fatti a mano. Gli oggetti fatti di vera tartaruga erano sinonimo di lusso e – per buoni motivi – appartengono ormai a un’epoca passata. Tuttavia, il fascino per il motivo rosso-marrone fiammato esiste ancora oggi. Nella scena della moda, il look tartarugato è considerato popolare per gli occhiali da vista e modelli di occhiali da sole, orecchini o borse. Il trend pattern di tendenza ha ora trovato la sua collocazione anche nel settore degli interni. Mostriamo a quale stile di arredamento si adatta meglio il modello di tendenza e come mobili e accessori per la casa l’effetto tartarugato può essere messo in scena in modo decorativo.

Effetto tartarugato – le domande più frequenti

L’autentico guscio di tartaruga è costituito dal guscio di tartarughe. Per motivi di protezione delle specie, oggi non viene più utilizzato per la lavorazione di accessori di moda o per la casa. Invece, i designer hanno trovato un modo per imitare il caratteristico aspetto della vera tartaruga – usando l’acetato!
La fibra di acetato prodotta chimicamente è costituita principalmente da cotone essiccato o legno di faggio. Entrambi i materiali vengono macinati in polvere di cellulosa fine e poi esterificati con acido acetico. Il risultato: pannelli di acetato stabili che possono essere ulteriormente trasformati in mobili e accessori per la casa.

Primo piano del look tartarugato

L’acetato consente ai produttori di imitare l’aspetto del guscio di tartaruga. Questo rende la tendenza interna accessibile ad un vasto pubblico. L’aspetto della tartaruga artificiale è in parte trasparente ed è caratterizzato dalla tipica marmorizzazione. Colori come il rosso e marrone scuro, nero, beige o ambra si trovano spesso. Il modello può anche essere descritto come fiammato o torbido e varia nell’aspetto a seconda del processo di produzione.

Lo scopo dei pattern artificiali, tuttavia, è quello di imitare l’aspetto naturale di un vero guscio. Alcuni produttori, tuttavia, si allontanano deliberatamente da questo aspetto e si affidano invece a progetti ad alto contrasto. Questi sono particolarmente accattivanti e assomigliano solo un po’ alla vera tartaruga.

Il classico effetto tartaruga: motivo a fiamma in tonalità naturali scure e sezioni trasparenti.

L’aspetto della tartaruga si abbina a questi stili di arredamento

Il look a tartaruga è uno dei modelli più antichi degli interni ed è sempre stato sinonimo di uno stile di vita lussuoso. Nel frattempo, il design viene interpretato in chiave moderna anche negli interni. Forniamo ispirazione su quali stili abitativi si adattano meglio e su come l’accattivante disegno può essere integrato armoniosamente in un interno esistente. È possibile utilizzare oggetti con effetto tartarugato occasionalmente, come un oggetto decorativo, o mettere un punto culminante nella stanza con un mobile.


Questi tre stili di vita si abbinano al look a tartaruga:

  1. Stile Loft

    Un look loft moderno si basa su linee chiare e materiali di alta qualità. In combinazione con alcuni accenti cromatici, gli arredi minimalisti hanno un tocco glamour. Tessuti come la seta e il velluto possono attirare l’attenzione come contrasto con il metallo fresco. Ma anche la decorazione in ottica a guscio di tartaruga si adatta perfettamente ad uno stile loft moderno, che sembra comunque accogliente.

  2. Look Etnico

    L’aspetto etnico è caratterizzato dall’uso di motivi e materiali che ricordano paesi lontani. Insieme a leggeri tessuti di lino e mobili in rattan, i complementi d’arredo dall’aspetto di tartaruga possono essere integrati armoniosamente nell’insieme. Sia come portacandele che come cornice per quadri.

  3. Slow Living

    Con questo stile d’arredo, meno è meglio! Slow Living si concentra sull’essenziale. Questo look si basa su pochi componenti di alta qualità. Le forme chiare costituiscono la base e vengono sciolte da materiali naturali. Ad esempio, posiziona un tavolino con effetto tartaruga davanti a un semplice divano. Grazie alla sua tonalità di colore caldo, il motivo di tendenza offre più intimità e migliora l’ambiente dell’ambiente.

Consigli di decorazione per l’arredamento con effetto tartarugato

Integra la tendenza dell’effetto tartarugato nei tuoi interni e porta il glamour del motivo di tendenza nella tua casa!

Comincia con singoli accessori per la casa, come ciotole decorative e cornici. Il l’effetto tartarugato è adatto anche per la decorazione della tavola per un look fresco che lascia un ambiente tropicale insieme alle foglie di Monstera. I tovaglioli, cucchiai o tazze in acetato con effetto tartaruga sono dei veri e propri eye-catcher e possono essere perfettamente combinati con la semplice porcellana.

Se lo si desidera, questo effetto può essere integrato nell’arredamento anche sotto forma di mobili più piccoli. Alcuni interior designer utilizzano l’acetato come l’acrilico per creare tavoli laterali, sgabelli o panche che attirano l’attenzione. Se la tua scelta cade su uno di questi pezzi unici, assicurati di decorare in un ambiente neutro. Colori semplici e naturali come il beige e il panna sono particolarmente adatti e sottolineano naturalmente l’effetto del look tartarugato.