Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Consolle di fronte alla carta da parati in terrazzo bianco, rosa e azzurro con decorazione di vasi in vetro e lattine decorative

Il terrazzo alla veneziana è tornato di moda! Anche se i pavimenti in terrazzo si rifanno ad una tradizione secolare, sono più popolari di quanto non lo siano stati per molto tempo. Questo materiale oggi è molto di tendenza nel mondo dell’interior design, e viene utilizzato non solo nelle aree di ingresso degli edifici pubblici, ma anche per mobili di design, oggetti decorativi e accessori per la casa.

Cos’è il terrazzo alla veneziana?

Il terrazzo alla veneziana è una pavimentazione caratteristica dell’area del triveneto. Si presenta come un granulato di pietra e marmo senza giunture, e può assumere diverse tonalità di colore. A differenza dei mosaici, il terrazzo non crea forme e disegni, le pietre sembrano essere mescolate casualmente.

Proprio il colore rende unico il pavimento alla veneziana, perché ogni pavimento è diverso dagli altri. A causa dell’elaborato processo di produzione, il vero terrazzo è relativamente costoso, ma è senza dubbio un investimento perché dura molto a lungo nel tempo.

Le origini del terrazzo veneziano

I pavimenti in terrazzo risalgono all’antichità. Soprattutto nell’antica Roma, il terrazzo era usato per la pavimentazione di edifici signorili. Ma è il Rinascimento il periodo d’oro del terrazzo. La pavimentazione decorativa continuò a predominare in Italia e fu posata principalmente in ville romane e palazzi nobiliari privati a Venezia. Il materiale si è poi fatto strada in tutta l’Europa centrale attraverso il suo utilizzo in edifici pubblici.

Oggi si trova molto spesso negli edifici pubblici, ma grazie alla sua elevata durabilità, è stato utilizzato anche in edifici residenziali privati, soprattutto per scale, ingressi, cucine e bagni. Nella seconda metà del XX secolo, i pavimenti in terrazzo veneziano sono stati sostituiti sempre più spesso da rivestimenti più economici come il PVC o finte piastrelle. Negli ultimi anni, tuttavia, il pavimento tradizionale è diventato di nuovo una tendenza. Grazie alla moderna tecnologia di molatura a diamante e ai materiali da costruzione altamente sviluppati, esiste un’ampia gamma di possibilità di design per pavimenti in terrazzo dai colori brillanti.

I vantaggi dei pavimenti in terrazzo:

  • Vantaggio 1: Il terrazzo moderno offre un’ampia gamma di possibilità di design. Oltre all’originale finitura opaca, oggi sono disponibili anche superfici lucide, sabbiate o bocciardate.
  • Vantaggio 2: i pavimenti sono resistenti e durevoli, motivo per cui vengono ancora utilizzati come pavimenti di alta qualità negli edifici pubblici.
  • Vantaggio 3: l’usura può essere riparata rapidamente. Può essere facilmente ristrutturato mediante riaffilatura e lucidatura.
  • Vantaggio 4: ogni pezzo è unico per il suo caratteristico metodo di produzione. Se attribuisci importanza a questo aspetto nel tuo design, puoi portare questo lusso anche a casa tua con il classico pavimento.

Accessori e mobili in effetto terrazzo

Nel frattempo, l’effetto terrazzo non si ritrova più solo come pavimento di design, ma anche nei mobili e negli accessori per la casa. Già negli anni ’80, gli architetti d’interni hanno sostituito le schegge di pietra con il vetro per ottenere un aspetto simile. Il motivo “Star Piece” ha aiutato il terrazzo ad una nuova espansione nei circoli del design ed è stato addirittura trasformato per tavoli e altri mobili.

Più tardi, da quando Max Lamb ha utilizzato il marmo veronese nella sua serie “Marmoreal” nel 2014, il terrazzo veneziano è entrato nel mondo dei mobili. Gli intenditori lo utilizzano non solo per i mobili da salotto, ma anche in cucina e nei bagni.

Oggetti decorativi come vasi o stoviglie possono dare accenti di stile, specialmente se in contrasto con superfici neutre.

Wallpaper e carte da parati

Chi ama i pavimenti in terrazzo veneziano sarà felice di sapere che è possibile utilizzarlo anche per le decorazioni da parete. Una carta da parati può trasformare completamente l’ambiente, donando un tocco di eleganza alla casa.

Le carte da parati sono disponibili in numerosi colori e motivi. Dai toni naturali alle versioni colorate in giallo, rosa o verde. Ce n’è per tutti i gusti. Invece di utilizzare una stampa fotografica o un motivo grafico, una carta da parati terrazzo può essere utilizzata per sottolineare il design moderno di un interno.

La carta da parati è particolarmente efficace se abbinata a mobili monocromatici, in modo da creare un insieme armonioso e coerente.

Consigli per la pulizia del terrazzo alla veneziana

In linea di principio, il terrazzo è un pavimento facile da pulire. Una miscela di acqua e detergente è adatta per pulire il pavimento e rimuovere lo sporco superficiale.

Tuttavia, se la superficie mostra segni di usura dopo molti anni di utilizzo, il pavimento può essere rinnovato. Lo strato superiore viene nuovamente levigato e il materiale viene lucidato, a condizione che si utilizzi un massetto bagnato e non si utilizzino piastrelle o lastre.

Sei alla ricerca di oggetti in stile terrazzo per la tua casa? Sfoglia la nostra selezione e trova esattamente quello che stai cercando!