Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Coperta con motivo batik in bianco blu, su di essa un vassoio

Porta a casa il colore, il buon umore e una fresca brezza estiva con dei fantastici motivi batik! Un po’ di mix & match è ben accetto: assicurati però di rimanere nella stessa famiglia di colori. Aggiungi semplicemente qualche tinta uniforme e bianco che dia al look un tocco d’eleganza. Inoltre, usa federe di dimensioni diverse, anche se hanno la stessa stampa allentando così un po’ il quadro generale.

Cos’è il batik?

Il vecchio sultanato Yogyakarta sull’isola di Giava, nell’Oceano Indiano, è considerato la patria del batik. Le stoffe cerate erano riservate a particolari gruppi sociali, come l’alta borghesia giavanese o la nobiltà. Fu solo nel 1940 che il sultano di Yogyakarta lo rese accessibile per tutti.

Ma già nell’antico Egitto nel IV secolo A.C. una simile tecnica fu usata con la cera. Lo sapevi che questi materiali sono stati usati anche per la mummificazione? Inoltre, le technice batik sono state usate anche in India e Cina per molti anni. In Indonesia, invece, i neonati sono avvolti in panni con motivi pensati per portare fortuna.

I migliori consigli di stile per il batik

Ti piacerebbe provare lo stile e dare un look fresco alle vecchie federe, t-shirt o lenzuola? Naturalmente, nel nostro negozio online WestwingNow puoi mettere le mani su eleganti tessuti per la casa in colore batik. Per le persone creative, invece, esiste un modo per il fai-da-te: mani in pasta! I motivi vengono applicati a mano sul tessuto con cera liquida. Quando il tessuto è tinto, le aree da trattare sono ricoperte e non vengono tinte. Questo crea il tipico motivo batik di ornamenti colorati nel tessuto. Oggi viene spesso utilizzata l’allacciatura con corde, gomme o fili: questa tecnica è facile da applicare e garantisce risultati bellissimi che sprigionano immediatamente il buon umore.

Suggerimento extra: vuoi dare al batik un tocco glamour? Completalo con accessori lucidi in oro ed argento.

Mostra i colori: tecnica batik per le pareti

Non ne hai mai abbastanza del batik e vorresti mostrarlo anche sulla parete? È proprio il momento giusto per dire: il design delle pareti fa la differenza.

3 passi per la parete in look batik

  1. Primo Passo

    Scegli con cura il colore per la tua parete. Molto importante: la vernice deve essere molto acquosa! Prima di dipingere, aggiungi abbondante acqua nella vernice.

  2. Secondo Passo

    Se la vernice si è leggermente asciugata, bagna una spugna e strizzatela leggermente.

  3. Terzo Passo

    Ora, stendi dei cerchi con la spugna sulla parete. Di conseguenza, dipingi uno sfondo bianco sulla parete, creando una sorta di look batik.

Genuina sensazione estiva: tessuti per la casa in batik

Dall’isola indonesiana di Giava al mondo intero: i tessuti ricordano spesso gli hippy e i turbolenti anni ‘70. Anche nella moda il batik è sempre una tendenza e spesso viene del tutto reinterpretato. Il nostro look preferito: biancheria da letto batik in blu oceano e bianco brillante! Rinfrescante, estiva e inconfondibilmente elegante, l’imbattibile combinazione di colori per la porzione necessaria di freschezza estiva negli interni chic! Inoltre, l’aspetto generale diventa elegante quando si mescola il bianco con diverse tonalità di blu. Un classico asciugamano per la spiaggia o molti cuscini decorativi diversi con il motivo batik conferiscono al tuo divano bianco un elegante stile Ibiza. Mobili in rattan e legno combinati con esso emanano una piacevole tranquillità ed intimità con il loro materiale naturale.

Elegante, casual o fresco d’estate: il look batik è adatto per tutti i gusti!