Tendenze outdoor 2021

Durante la bella stagione, le calde temperature e le giornate che si allungano ci invogliano a passare tantissimo tempo all’aria aperta. Purtroppo, non si ha sempre la possibilità di spostarsi e immergersi nella natura: per questo è importante avere uno spazio outdoor a casa, grande o piccolo che sia, da personalizzare con lo stile che si preferisce. Perché non rinnovarlo seguendo gli ultimi trend di arredamento per esterni? Scopri con noi tutte le tendenze outdoor 2021, e lasciati ispirare dai nostri consigli!

Balcone

Il balcone può essere sfruttato e ottimizzato i vari modi. Che si tratti di uno spazio stretto e lungo, oppure semplicemente piccolo, puoi giocare con gli arredi e le decorazioni da esterno per rendere quest’area quanto più vivibile e confortevole. Ecco le tendenze outdoor del 2021 per il balcone che non puoi proprio perderti!

Sedie originali

Quando si arreda casa, se la superficie a disposizione è piccola, è meglio optare per pochi oggetti di grandi dimensioni, invece di riempire lo spazio con tanti arredi piccoli. Vale anche per i balconi. Se non hai a disposizione molto spazio meglio rinunciare a una zona salotto outdoor, ma puoi comunque divertirti con sedie e set originali.

Un esempio? La sedia Acapulco è un grande classico tornato in voga anche nel 2021: puoi giocare con i colori e creare un’atmosfera dal sapore orientale, oppure scegliere tonalità neutre per uno stile minimal e moderno. In generale, scegli sedie che abbiano forme particolari e che riescano da sole a riempire l’ambiente senza farlo sembrare piccolo.

Accessori colorati

Crea un ambiente allegro ed estivo mescolando colori accesi e pattern eccentrici. Scegli tonalità come il turchese, il fucsia, il giallo o il corallo. Oltre ai colori brillanti, opta per motivi tropicali o floreali sui toni del verde, ad esempio, per i cuscini o per le tovaglie.

Anche il boho chic è un trend in crescita, uno stile che deve raccontare la tua storia: abbina forme, colori e materiali diversi, senza aver paura di osare.

Outdoor tip: il pezzo chiave? Cuscini in cotone e lino con frange o nappe, dai toni neutri o sgargianti.

Suggerimenti:

Balcone fiorito

Se adori le piante ma non hai un giardino, le piante da balcone sono la soluzione che fa al caso tuo. Prima di procedere con la scelta, considera bene l’esposizione al sole del tuo balcone e le esigenze delle piante. Per dare un tocco di colore scegli delle piante ornamentali, come il geranio, le ortensie e la pervinca, oppure delle piante da copertura, che oltre a decorare creano zone d’ombra. Se invece non hai il pollice verde, scegli delle piante sempreverdi da vaso, per godere del green tutto l’anno.

Il balcone è anche un’ottima soluzione per piante aromatiche o da frutto, che svolgono sia una funzione ornamentale che culinaria! Le piante da frutto richiedono qualche attenzione in più ma possono dare molte soddisfazioni. Tra le più popolari troviamo gli agrumi (limoni, arance, mandarini) ma si possono coltivare in vaso anche melo e fico.

Terrazzo

Il terrazzo, che normalmente ha dimensioni più grandi rispetto al balcone, se arredato correttamente può trasformarsi in una stanza in più o in un giardino privato, dove rilassarsi nelle lunghe giornate estive. Ecco quali sono le tendenze outdoor 2021 per un terrazzo alla moda!

Area relax

Una delle tendenze di quest’anno è quella di ricreare una piccola oasi di relax con i salottini da esterno. Se hai un terrazzo grande puoi davvero divertirti a combinare accessori, colori e materiali. Scegli una composizione con poltrone, divani, pouf e tavolini dove passare il tempo in compagnia chiacchierando e sorseggiando un aperitivo.

Ti piace l’idea di mangiare all’aperto? Allora puoi acquistare un set con sedie e tavolo da sfruttare nelle giornate o serate calde. Se non hai molto spazio, crea un’ambiente pratico e versatile acquistando mobili pieghevoli o panche contenitore, come soluzione per sedersi e tenere in ordine gli oggetti del terrazzo! In questo modo, ad esempio, puoi riporre il tavolo quando non lo usi e sostituirlo con una sdraio o un lettino per prendere il sole.

Outdoor tip: scegli lo stile mediterraneo per realizzare un ambiente rilassante, con colori tenui che ricordano le vacanze estive, e magari piante di agrumi e fiori profumati. Ricrea quell’atmosfera magica che caratterizza le nostre meravigliose coste del Sud!

Suggerimenti:

Materiali naturali

Mai come adesso, la sostenibilità e l’ecologia ricoprono un ruolo centrale e, nel design, ritroviamo questa tendenza soprattutto nella scelta dei materiali. Per gli arredi, scegli il legno, il bambù e il rattan, personalizzandoli con tessili in fibre naturali come il lino. Per quanto riguarda i colori, opta per una palette neutra: terracotta, beige e sabbia, da abbinare al classico bianco in tutte le sue sfumature. I materiali naturali si adattano a ogni esigenza e contribuiscono a ricreare un’atmosfera rilassante dove dimenticare la vita frenetica di tutti i giorni.

Giardino sul terrazzo

Nel corso dell’ultimo anno ci siamo accorti di quanto il contatto con la natura sia importante. Ecco perché le Urban Jungle sono uno dei trend 2021 di maggior successo, anche per gli spazi outdoor. Decorare il terrazzo con piante e fiori regala un’atmosfera intima, perfetta per chi cerca un po’ di privacy dagli occhi indiscreti dei vicini o dei passanti.

Nella scelta delle piante, considera il numero di ore di sole e ombra: alcune piante devono essere riparate dai raggi del sole mentre altre ne hanno bisogno! Per le zone sempre esposte al sole scegli l’agrifoglio e il bambù, ma per evitare di dover rinunciare ai fiori colorati nei mesi più caldi, scegli un mix di piante sempreverdi, che non soffrono le alte temperature e non hanno bisogno di grandi cure. Per le grandi terrazze consigliamo il lauroceraso, l’azalea e l’edera, perfetta anche come copertura.

Qui trovi qualche altro consiglio utile: Come trasformare il terrazzo in giardino.

Giardino

Il giardino rappresenta un rifugio naturale e, per renderlo ancora più confortevole e accogliente, è importante progettare lo spazio secondo il tuo stile e le tue esigenze, proprio come faresti con gli ambienti indoor. Se hai la fortuna di possedere uno spazio verde, ecco le tendenze outdoor 2021 che devi assolutamente considerare nell’arredare e decorare il tuo giardino.

Soggiorno all’aperto

Realizzare un soggiorno in giardino aiuta a eliminare quel confine netto tra interno ed esterno e amplia lo spazio a disposizione per rilassarsi, mangiare e cucinare. Una delle tendenze che si sono rafforzate con la pandemia è proprio quella delle cucine all’aperto, accompagnate da un’area living outdoor. Definisci uno spazio chill-out dove posizionare un salottino e delle sedie a sdraio. Arricchisci questa sezione con pouf e tappeti da esterno per renderla più accogliente. Se non hai una cucina esterna, puoi allestire uno spazio “snack e bevande” con tavolini, sgabelli e magari un pratico carrello portavivande.

Per creare un’atmosfera magica al tramonto, è importate saper scegliere e posizionare in modo adeguato i punti luce: usa candele, lampade da tavolo e da terra che si possono spostare all’occorrenza. Se per arrivare in giardino hai un vialetto, posiziona delle lanterne lungo la via. Un’altra tendenza è quella di appendere delle luci led alle piante o al gazebo, per rendere l’ambiente ancora più intimo e conviviale.

Suggerimenti:

Falò casalingo

A proposito di luci, intimità e atmosfere magiche: per le serate d’estate passate con gli amici non c’è niente di meglio di un falò! Organizza una cena o un aperitivo tra amici in giardino, e all’improvviso sorprendili accendendo il fuoco: li farai sentire subito in vacanza, o dentro a un film! Realizzarlo non è così impegnativo come sembra: basta attrezzarsi con un braciere intorno al quale posizionare sedie, pouf, candele e lanterne. Non preoccuparti se gli invitati sono tanti e le sedie o gli arredi non sono tutti uguali: renderà l’atmosfera più cozy e si adatterà perfettamente allo stile rustico, sempre tanto amato.

Giardino sostenibile

Tra le tendenze outdoor per il 2021 non può mancare l’orto a km 0! Il crescente interesse per i temi di sostenibilità e la possibilità di passare più tempo a casa grazie allo smart working, hanno permesso a molti di cominciare a coltivare qualche ortaggio in giardino. Infatti, frutta, verdura e piante aromatiche possono crescere in quasi tutti i giardini, soprattutto in estate, quando il clima favorisce la coltivazione.

L’importante è pianificare in anticipo la disposizione di piantine e fiori, in modo da dare al tuo giardino un aspetto ordinato e pulito. Se sei alle prime armi, scarica il nostro calendario della semina e scopri cosa piantare quando!

Per non perderti neanche un aggiornamento sulle ultime tendenze indoor e outdoor, iscriviti a Westwing! Accedi ogni giorno a offerte esclusive e rendi la tua casa ancora più speciale.