ACollection - Andrea Castrignano lancia la sua prima Capsule su Westwing

“La felicità è avere per mestiere la propria passione”. Una frase che spiega alla perfezione il sorriso che ha reso Andrea Castrignano l’Interior Designer più famoso e amato della Tv. Autorevole e rassicurante, sempre pronto a correre in aiuto con la sua valigetta ai padroni di casa che si rivolgono al suo Cambio Casa, Cambio Vita, programma condotto con grande successo e in onda su La 5. Un percorso che ha portato lo psicologo del Tailor-Made – in termini di design, si intende – a disegnare ACollection, la sua prima Caspule di piatti e tessuti, lanciata in anteprima su Westwing.

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

ACollection by Andrea Castrignano

Pioniere del colore, imperterrito nella sua battaglia contro la monocromia, portavoce del Made in Italy e dell’approccio Tailor-Made al design, inteso come risposta su misura alle esigenze delle persone che a lui si rivolgono. Andrea Castrignano arriva a disegnare la sua prima collezione di cuscini e tessuti per la casa come estensione naturale di un insieme di esperienze, che proprio nei dettagli riassume la sua filosofia.

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

Come si passa dall’Interior Design a quello di prodotto?

“Lo studio del prodotto è fondamentale, il collegamento tra questo e interior design è strettissimo. I clienti chiedono sempre di più la customizzazione e proprio da lì parte tutto. In particolare nella decorazione, perché è con i dettagli che si riesce a portare un mondo di ispirazioni a un livello accessibile e facilmente rinnovabile”.

Da dove nasce questa passione per il colore?

“Il viola, in tutte le sue gradazioni, è il mio colore preferito. E’ uno dei protagonisti della mia casa milanese e lo utilizzo nella maggior parte dei miei lavori. Tutto nasce da un’ametista incastonata su un anello di mia madre. Da piccolo ne ero affascinato e oggi coltivo quella passione. Il colore in generale è un elemento che dà carattere alla casa. Se ti affascina, vuol dire che ti appartiene”.

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

Come definiresti la tua ACollection?

“Io sono ormai riconosciuto come il rappresentante del Minimal-Baroque. Un connubio fatto di opposti che si attraggono, in cui un elemento rafforza e mette in risalto l’altro, senza rinunciare alla propria identità. L’uso del colore impreziosisce tutto, mentre il total white non è proprio parte della mia espressione. In questa linea ho traslato il mio concept dell’interior: l’anima essenziale dei piatti sposa la pluralità dei colori. Nei tessuti, preziosi e ricchi, non tendo alla monocromia. In questo contesto, l’aspetto minimal è costituito dalla cromia di fondo che diventa il leitmotiv a prevenire il caos visivo. Usando chiaroscuri della stessa tonalità si ottiene un forte movimento estetico senza rischiare di sbagliare”.

Lunch Layers: il Made in Italy sulla tavola Razionale

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

Una collezione di piatti per la mise en place che rivoluziona il modo di concepire e allestire la tavola. Lunch Layers è una linea disegnata da Andrea Castrignano per Schönhuber Franchi. Il classico servizio composto da piatto piano, fondo e piatto frutta lascia il posto a una serie di tre elementi impilabili in gres, della stessa forma e dello stesso diametro. Il concept è stato pensato per rendere i momenti conviviali più semplici e senza sovrastrutture, permettendo di servire le varie pietanza, dall’antipasto al dolce, in elementi uguali e impilabili, per razionalizzare così l’arredo tavola.

Qual è il tuo consiglio per chi sceglie i piatti Lunch Layers sulla propria mise en place?

“Si può giocare con una grande tovaglia o con soluzioni più discrete. Ci si può distaccare completamente dai colori dei piatti optando per tessuti dai colori neutri, come grigio e beige, per far emergere gli accessori. In alternativa, si può optare per una gradazione più chiara o più scura della stessa tonalità per un total look”.

Una nuova estetica del cibo e della mise en place, dimensioni sempre più convergenti, unite da un legame che Andrea Castrignano esplora nel programma Aiuto! Arrivano gli ospiti… , condotto con lo chef stellato Andrea Ribaldone, in onda su La 5. “Sulla mise en place porto il colore. I piatti impilabili sono stati pensati con diametri diversi per avere più funzionalità. Una volta preparato il posto tavola, si possono posare tre piatti con altrettante altezze differenti per gestire una cena intera. Se non si ha una persona di servizio, si può tenere tutto sotto controllo senza creare disordine. Il mix di cromie è pensato per rendere l’insieme giocoso”.

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

I piatti della collezione Lunch Layers sono disponibili nei sei colori Wengé, Petrol, Ametista, Balena, Army e Ardesia. La loro composizione crea un raffinato effetto degradè grazie alle sfumature delle nuance di base. Un’interpretazione della tavola che si estende poi ai tessuti. Tovaglie, tovaglioli e runner si alternano tra delicate sfumature in tinta unita e il tema del camouflage geometrico.

“Ogni tonalità ha un’identità e le proprie caratteristiche. Army è un insieme di gradazioni di verdi. Blu Balena, in equilibrio tra grigio e blu e sdoganato in questi anni, si definisce per la capacità del primo di legarsi con ogni cromia e per la profonda eleganza del secondo. Il Petrol è un blu/verde molto elegante e d’impatto”.

Il mondo dei Tessuti di Andrea Castrignano

A far da contraltare al mondo della tavola, una collezione di cuscini e tessuti. La parte più soffice di un progetto che prosegue il dialogo tra i colori e afferma l’eccellenza del Made in Italy, parte fondamentale della filosofia di Andrea Castrignano. Realizzata in collaborazione con Brochier, comprende sei linee che riprendono i colori della palette dei piatti Lunch Layers, con un’ulteriore declinazione Ruggine.

Andrea Castrignano, Cambio Casa Cambio Vita, ACollection, Design, Casa, Mise en Place, Tv

Dettagli preziosi, realizzati con l’accostamento di tessuti diversi scelti nell’immensa libreria di Brochier e mixati dal gusto e dalla creatività del volto di Cambio Casa, Cambio Vita. Trame e filati pregiati, rifiniti con bordature, inserti a contrasto o bottoni in velluto e pattern dall’effetto tricot. Elementi che esaltano la qualità di una lavorazione artigianale, coniugando comfort ed estetica.

“Il segreto fondamentale per trovare l’armonia è stabilire un dialogo tra gli oggetti. Ancora una volta, trovare un colore portante che permetta ai diversi accessori di costruire punti in comune, attorno ai quali far emergere le proprie peculiarità, come pattern e lavorazioni, senza creare contrasti o punti di rottura. Come per tutte le cose, si tratta di stabilire un equilibrio…”.

 

Foto Tavola: Westwing / Foto Andrea Castrignano: Riccardo Lanfranchi / Foto Location: Armando Moneta

 

Alessandro Balia

Hai già scaricato la nostra App?

Scopri l'App
Scopri l'App
Offline