Cerca

Cuscini di velluto

Ordina
84 Prodotti
Ordina
* Questo prezzo è il più basso degli ultimi 30 giorni prima della riduzione del prezzo

Cuscini in velluto: tante forme e colori

Morbidi e sempre elegantissimi, i cuscini in velluto hanno un fascino ineguagliabile. Tutto merito del tessuto liscio e cangiante, che fa immediatamente scattare il desiderio di abbandonarsi a un meritato relax. In più, questi cuscini decorativi sono molto versatili e si fondono bene con svariati stili di arredamento, dagli interni classici a quelli moderni.

Per abbinare i cuscini di velluto al meglio, parti dal colore. Puoi scegliere le nuance in base agli arredi a cui vuoi accostarli, come ad esempio un divano oppure un letto matrimoniale. Se invece desideri cambiare il look a una stanza, i cuscini in velluto saranno i tuoi alleati per portare una ventata di novità e freschezza all’ambiente. Ecco qualche idea di styling da provare subito:

  • Per un tocco glam, punta sui cuscini in velluto rosa, meglio se con una base bianca o comunque tenue.
  • Se il tuo salotto è in stile classico, con finiture in legno scuro, opta per cuscini in velluto gialli, rossi o verdi, oppure con motivi a fiori e foglie.
  • Per un loft moderno, sulla tua chaise longue di design non potrà mancare un cuscino rotondo in velluto grigio, bianco o nero.
  • La tua zona notte è in stile scandi? Richiama la natura con federe in velluto sui toni del salvia, del marrone e dell’azzurro polvere.
  • Per creare una perfetta armonia, anche le forme dei cuscini in velluto possono aiutarti. Se la tua stanza ha già molti pattern, come ad esempio tappeti in motivi geometrici o tende in fantasie floreali, acquista una coppia di cuscini rotondi in velluto monocromatico. Oltre alle classiche forme quadrate e rettangolari, puoi farti poi tentare dai cuscini in velluto a rullo, pensati in special modo per la zona notte.

    Cuscini in velluto: come lavarli

    Il velluto è un materiale delicato, ecco perché va lavato con estrema cura ed attenzione per evitare di rovinarlo. Oltre a seguire ovviamente le istruzioni riportate in etichetta, consigliamo alcuni semplici passi per prenderti cura dei tuoi cuscini in velluto:

  • Preparazione: per prima cosa separa fodera e imbottitura attraverso la cerniera o i bottoni che trovi al lato del cuscino. Prima del lavaggio puoi passare delicatamente l’aspirapolvere o una spazzola morbida per rimuovere le impurità più evidenti.
  • Lavaggio: scegli una temperatura di lavaggio fredda, massimo 30° e un ciclo di lavaggio per lana e delicati. Scegli un ciclo di lavaggio lungo e delicato, la fretta, in questo caso, è sicuramente nostra nemica! Come ulteriore precauzione ricordati di rivoltare la fodera al contrario, così il rischio che si rovini sarà scongiurato.
  • Scelta del sapone: usa un sapone liquido e delicato, quello che usi per i capi in lana andrà benissimo, ma mai un sapone in polvere perché potrebbe rovinare il cuscino.
  • Ricordati sempre di controllare l’etichetta oppure contatta un professionista, soprattutto se hai a che fare con del velluto di seta o di rayon.
  •