Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Bagno bianco e nero con tenda doccia bianca

Le tende da doccia sono utili, questo è sicuro. Tuttavia, nella nostra guida scoprirai come utilizzarle come splendida decorazione, soprattutto se hai un bagno piccolo. Su WestwingNow troverai una vasta selezione di diversi modelli, scelti con cura per te. Abbina le tende da doccia agli accessori giusti come, ad esempio, una bella panca in legno, asciugamani e tappetini da bagno in colori abbinati, che aggiungeranno un tocco di stile al tuo bagno.

Tenda doccia come elemento decorativo

La tenda da doccia è uno degli elementi che usiamo ogni giorno. La sua importanza come elemento decorativo non deve essere sottovalutata! Noi di Westwing pensiamo che la tenda da doccia sia un pezzo forte in ogni bagno, soprattutto se dotata di bellissime stampe, colori vivaci o dettagli da sogno.

Semplicemente chic: una tenda da doccia bianca si adatta perfettamente ai bagni in colori monocromatici ed è una scelta perfetta soprattutto per i bagni piccoli, perché il bianco rende la stanza otticamente più grande!

Tessuti e modelli più belli di tende da doccia

Prima di tutto, le tende da doccia ci servono per mantenere asciutto il pavimento. Tutte le tende dovrebbero quindi essere realizzate con materiali idrorepellenti perché altrimenti assorbirà acqua e umidità. Ecco i materiali da noi perfette:

  • Lino di alta qualità
  • Cotone colorato
  • Vinile
  • Poliestere lavabile

Naturale: tende da doccia in lino e cotone

Vuoi che la tua tenda da doccia sia il più naturale possibile? Allora opta per il cotone o il lino: sono ecologici e piacevoli al tatto. Una tenda da doccia in tessuto ha solitamente un lato rivestito e un altro non rivestito. in modo che gli schizzi d’acqua possano scorrere facilmente nella parte interna.

Semplici: tende da doccia in poliestere

Pratica, idrorepellente e può essere lavata facilmente: i vantaggi di una tenda da doccia in poliestere sono evidenti. Inoltre, ci sono disponibili anche molti modelli con disegni creativi e colori entusiasmanti.

Moderne: tende da doccia in plastica

Il look è liscio, lucido e pratico e lo stile moderno e fresco. Una tenda da doccia in plastica o vinile si fa notare nel tuo bagno, anche come un classico modello trasparente. Consiglio pratico: puoi accorciarla alla lunghezza desiderata con le forbici.

Colori e motivi di tendenza

I look di tendenza della nostra selezione variano da effetti cromatici cangianti, strisce a blocchi e stampe naturali a motivi pop art in molti diversi colori. Dai colori classici, marchi noti come Kleine Wolke, al verde, bianco, grigio e turchese, ognuno troverà il suo colore preferito. La tenda da doccia trasparente rimane l’ultima tendenza.

Tenda da doccia abbinata al tuo bagno

Preferiresti una tenda accattivante che si distingue dal resto del design del bagno oppure un modello che si abbina perfettamente ad altri accessori? Se il design del tuo bagno non appare armonioso a causa della sua costruzione o dell’arredamento, dovresti scegliere piuttosto una versione dai colori tenui e tranquilli, come il marrone. Questo vale, ad esempio, per i bagni con piastrelle colorate. Invece, con un bagno semplice e lineare, il colore della tenda può essere più forte e più espressivo. Le tende da doccia trasparenti o in colori chiari sono perfette per bagni piccoli o scuri. Una tenda da doccia trasparente permette di vedere la parete dietro di essa, rendendo la stanza più grande. Per altri tipi di bagno puoi scegliere una tenda da doccia in colori come il blu, il giallo, il verde oppure in colori più eleganti come il grigio, il nero, l’antracite o semplicemente il bianco.

Suggerimento: gli asciugamani in tinta al colore della tenda creeranno un aspetto armonioso nel tuo bagno!

Inoltre, assicurati di scegliere la misura giusta per la tua tenda da doccia. Le dimensioni standard sono 180×180, 120×200, 240×180 e 240×200 cm. Hai un bagno con doccia e vasca insieme? La tenda dovrebbe quindi occupare l’intera lunghezza della vasca.  Se si tratta di una doccia indipendente con ragno doccia, la tenda rotonda dovrebbe corrispondere al raggio del ragno doccia.

Consigli di montaggio dei nostri esperti

Innanzitutto, determina la lunghezza corretta. L’asta della tenda della doccia deve essere posizionata così in alto da essere sopra la tua testa e deve inoltre estendersi ben al di sopra del piatto doccia o della vasca da bagno. Se necessario, scegli una tenda da doccia di lunghezza extra.

Staffe per la tenda da doccia

Ogni tenda da doccia deve essere fissata saldamente. L’uso più comune in questo caso è l’asta della doccia: fissala ad entrambe le estremità del muro e alla tenda, che di solito è dotata di fori e anelli filettati ad essa. In questo modo la tenda può essere spostata lateralmente in un attimo o, se necessario, sostituita. Le aste per tende sono disponibili come aste telescopiche, in modo che la tenda doccia possa essere montata senza foratura, o come aste angolari, ma queste devono essere agganciate o fissate con viti e tasselli. Le tende da doccia sono diverse da quelle classiche, in quanto possono essere rimesse in un supporto a soffitto dopo l’uso. Un’altra variante per il fissaggio delle tende è il ragno doccia che è inoltre un’ottima idea a chi vuole forare il muro il meno possibile. È attaccato alla parete posteriore della doccia in modo che le bretelle sporgano sopra la doccia come le zampe di un ragno. La tenda da doccia può essere collegata a queste gambe di ragno, che hanno la forma di un gancio sulla punta. Scegli la tua alternativa perfetta per il tuo bagno!

Come mantenere la tenda da doccia fresca a lungo

Le tende da doccia sono costituite da materiali idrorepellenti e sono quindi facilmente lavabili. Quelle in tessuto sono spesso realizzate in poliestere, ma anche in cotone o lino. Quelle tessili in poliestere si asciugano rapidamente e sono solitamente più efficaci dei prodotti in plastica. Tuttavia, una tenda per la doccia in lino o cotone offre un bell’aspetto perché è realizzata con un materiale naturale. Per mantenere la tua tenda a lungo, ricordati di pulirla dai residui di sapone dopo ogni doccia con acqua tiepida. Per evitare che si formino macchie di muffa, la tenda può essere smontata facilmente per farla asciugare. Inoltre, questa dovrebbe essere lavata almeno una volta al mese in modo che tutti i residui di sapone e i depositi di calcare siano completamente rimossi. La maggior parte delle tende da doccia può essere lavata in lavatrice a basse temperature, nel ciclo di lavaggio della lana o dei capi delicati.

Scopri e acquistate le tende da doccia online su Westwing

La doccia è un rito quotidiano, dopo di essa vi sentite purificati, rafforzati e rinfrescati. Rendi questo momento ancora più bello con la tenda da doccia perfetta. Nella nostra selezione esclusiva su Westwing troverai il tuo nuovo modello preferito! Buona navigazione!