fiori da regalare, guida ai fiori

I fiori fanno da sempre parte delle nostre vite, la mitologia è piena di leggende che narrano storie legate a fiori e piante, così come le tradizioni locali ed episodi storici hanno fatto sì che ogni varietà assumesse un significato specifico. Da qui, nasce il Galateo dei Fiori: alcune linee guida per scegliere i fiori da regalare nel modo giusto, evitando di commettere gaffe legate al significato dei fiori. Compleanni, anniversari, laurea, matrimonio… ogni ricorrenza può essere celebrata con un bouquet di fiori… ma come si fa a scegliere il bouquet perfetto tra tutte le combinazioni possibili e disponibili? Scopriamolo insieme grazie ai consigli di Interflora!

“Un fiore è breve, ma la gioia che dona in un minuto è una di quelle cose che non hanno un inizio o una fine.”

Paul Claudel

Avete notato che a volte è più semplice esprimere i propri sentimenti ed emozioni tramite un messaggio piuttosto che a parole? Dire ciò che si pensa, che si tratti d’amore, amicizia o gratitudine, è sempre più difficile e, molto spesso, la paura di ricadere nel banale fa fare qualche passo indietro.

Esprimere le proprie sensazioni è una gioia di cui non dobbiamo assolutamente privare i nostri cari, tantomeno noi stessi… ed è qui che entrano in gioco i fiori: i messaggeri delle nostre emozioni, mai banali e sempre in grado di strapparci un sorriso.

Regalare fiori per il compleanno

I fiori per il compleanno sono un cliché che non stanca mai. Quando scegli il fiore giusto per quest’occasione, ci sono alcuni fattori da tenere in considerazione, come il rapporto con il festeggiato, i suoi gusti e il messaggio che vuoi trasmettere con questo gesto.

Per il compleanno di un amico

Per il compleanno di un amico, ti consigliamo di optare per un mazzo di fiori misti dai colori accesi. Puoi combinare fiori come le gerbere, emblema di gioia e allegria, con delle rose rosa che simboleggiano affetto e amicizia.

Se vuoi qualcosa di più particolare, perché non optare per una pianta? La lavanda e la calla sono un must per gli auguri di compleanno: oltre ad essere due piante bellissime, secondo il linguaggio dei fiori, la lavanda esprime protezione ed è emblema di un legame profondo mentre la calla simboleggia stima e sincera ammirazione. Anche le piante grasse sono molto apprezzate per i compleanni: Sansevieria, Aloe vera, Cuscino della suocera… le varietà tra cui scegliere sono tantissime! Oppure, per un’idea davvero unica, che ne pensi di un Bonsai dell’età del festeggiato?

Abbina un portavaso alla piantina:

Per il compleanno della dolce metà

E’ il compleanno della tua dolce metà? Le rose rosse sono un must! Potrebbe sembrare scontato, eppure tutti sogniamo di aprire la porta e trovare un enorme bouquet di rose rosse pronto ad aspettarci. Le rose sono fiori passionali che ti permettono non solo di augurare buon compleanno ma anche di celebrare un amore che vince su tutto! In alternativa, un bouquet di garofani e peonie – se la stagione lo consente – è ciò che fa al caso tuo, per fare gli auguri al tuo amore esprimendo ammirazione e affetto.

A dispetto di ciò che si possa pensare, anche le piante sono un’idea regalo romantica. Le orchidee e le ortensie, secondo il linguaggio dei fiori, sono due simboli indiscussi di fedeltà, passione e amore profondo.

Per altre idee romantiche, guarda il nostro articolo a tema fiori per San Valentino!

Per il compleanno di un familiare

Quello con la propria famiglia è un legame indissolubile, se il compleanno di un familiare è in arrivo, non c’è modo migliore di far sentire la nostra presenza con un bouquet di fiori.

In base alla stagionalità, puoi decidere di regalare dei girasoli, sempre in cerca del loro punto di riferimento, il sole, così come noi con la nostra famiglia – il nostro punto fermo. Anche i gelsomini, simbolo di protezione e di un sentimento solido, sono perfetti per celebrare un membro della nostra famiglia. Se invece pensavi ad un bouquet di fiori misti, ti consigliamo di abbinare garofani e rose rosa in un mazzo dai colori pastello.

Quali fiori regalare per un anniversario

Piccoli o grandi che siano, tutti i traguardi devono essere festeggiati! Tante sfide affrontate insieme, tante esperienze condivise e tanto amore dato e ricevuto. Quali sono i fiori più indicati per un anniversario?

Per un anniversario di fidanzamento

Per un anniversario di fidanzamento, puoi sbizzarrirti con diverse varietà di fiori… tutto dipenderà dal messaggio che vuoi comunicare alla tua dolce metà! La fedeltà è il pilastro di una relazione forte, il non ti scordar di me, così come il garofano bianco, è perfetto come simbolo di amore eterno e fedeltà. Il giacinto blu invece è più legato ad una promessa di impegno e costanza nei confronti della vostra relazione. Se si tratta di un fidanzamento nato da poco, il fiordaliso è il fiore ideale per un amore appena sbocciato. In alternativa, il must di ogni gesto romantico: un bouquet di rose, da sempre il simbolo di amore e passione per antonomasia.

Per un anniversario di matrimonio

Per un anniversario di matrimonio, ogni anno compiuto insieme merita un’attenzione particolare. 365 giorni in più passati insieme, a condividere momenti unici ma anche situazioni spiacevoli che però vi hanno resi più forti. Alcuni dei fiori più indicati per gli anniversari di matrimonio sono:

  • le rose, che rappresentano l’amore per eccellenza
  • i garofani, simbolo di affetto profondo
  • le margherite, per un amore paziente e fedele
  • le peonie, per un matrimonio caratterizzato da una forte armonia di coppia.

I vasi perfetti da regalare insieme ai fiori:

Fiori per nozze d’argento e nozze d’oro

La tradizione vuole che i fiori per i 25 anni di matrimonio debbano essere sempre confezionati con un nastro color argento. L’emblema di questa ricorrenza sono gli iris in quanto simboli di fede e speranza, tuttavia anche un bouquet di tulipani è ideale per celebrare un amore vero e forte.

Anche per i 50 anni di matrimonio, il nastro non può mancare! In questo caso dev’essere color oro. I fiori da regalare per le nozze d’oro sono le rose gialle, seppur queste secondo il linguaggio dei fiori siano associate alla gelosia e all’infedeltà, cambiano completamente accezione se regalate per i 50 anni di matrimonio.

Regalare fiori per le feste: laurea e baby shower

Una festa di laurea in arrivo? Un baby shower a cui partecipare? Crea il tuo bouquet di fiori e stupisci le persone che ami con un meraviglioso regalo floreale!

Quali fiori regalare per la laurea

I fiori per una laurea possono simboleggiare il traguardo appena raggiunto o possono augurare buona fortuna al neo dottore… non possiamo non menzionare le rose anche per questa occasione, dove i colori da prediligere sono il rosso e le tonalità calde come l’arancione. Se invece vuoi un regalo meno tradizionale e più originale, un mazzo di fiori misti con tulipani o fiori di stagione e alstromeria sono adatti per augurare il meglio al neo dottore o alla neo dottoressa!

Un baby shower porta con sé un’incognita che può sembrare fondamentale per la scelta del bouquet. Quali fiori regalare per un baby shower senza sapere il sesso del bambino?

Vi sveliamo un segreto: i fiori non devono per forza essere legati al genere, anzi! Puoi approfittarne per focalizzarti di più sul messaggio che sull’apparenza del bouquet.

Ecco alcuni fiori per un baby shower in base alle emozioni che vuoi esprimere ai genitori del bebè in arrivo!

  • Gerbera: sono così felice!
  • Girasole: sei così raggiante!
  • Tulipani: il vostro amore è così forte!

Come conservare al meglio i fiori

Adesso sai quali sono i fiori adatti secondo il linguaggio dei fiori per festeggiare le occasioni più importanti e frequenti. Ma sai anche come prenderti cura di un mazzo di fiori? Alcune accortezze sono fondamentali per garantire che i fiori recisi non appassiscano in fretta, vediamole insieme!

  1. La prima operazione importante è liberare il bouquet dall’involucro con cui è stato confezionato dal fiorista e, con un taglio obliquo, accorciare gli steli di 3cm circa. Questo permetterà ai fiori di assorbire meglio l’acqua e di rimanere idratati.
  2. A questo punto, bisogna riempire un vaso e riporre i fiori all’interno. Un consiglio molto utile è evitare di esagerare con l’acqua perché rischieresti di avere l’effetto contrario, ovvero fiori che marciscano in fretta!
  3. Infine, ricordati di cambiare l’acqua ogni 2 giorni e di mantenere il vaso pulito.
  4. A questo punto, posiziona il vaso con il tuo bouquet di fiori in un luogo fresco e arieggiato ma lontano da fonti calore e goditi la sua bellezza e il ricordo ad esso associato!

L’idea aggiuntiva: quando regali i fiori, potresti affrancare con una mollettina un bigletto che spiega questi step per prendersi cura del regalo speciale!

Si sta avvicinando un compleanno, un anniversario o una festa e sei ancora in alto mare sulla scelta del regalo? Scopri tutte le nostre idee regalo per ogni occasione!