Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Consigli in cucina

È da un po’ che stai pensando di semplificarti la vita in cucina? Con i nostri piccoli segreti possiamo esaudire questo desiderio! Nei nostri articoli troverai tanti consigli e piccoli trucchi, come ad esempio una guida per prenderti cura dei coltelli o suggerimenti per cucinare dei biscotti di Natale bellissimi e buonissimi. Qui aggiungiamo per te sempre nuove ricette, perché, come dice il proverbio, non si smette mai di imparare!

Come mantenere l’ordine in cucina

Per mantenere l’ordine nella tua cucina devi assicurarti che tutto abbia un posto dedicato. In particolare, i cassetti devono essere organizzati sistematicamente e gli oggetti più piccoli devono essere sempre rimessi a posto. Per le spezie consigliamo piccoli bicchieri di vetro o barattoli. Non lasciare mai le confezioni aperte: i cibi non sigillati attirano i parassiti. Se non hai abbastanza spazio per riporre gli ingredienti aperti in contenitori sigillati, ti basterà chiudere il sacchetto con apposite clip o mollette.

Spesso, la tendenza è quella di riempire troppo gli scaffali della cucina. Dopotutto, è normale accumulare tutto su ripiani e in cassetti mentre si cucina. Potresti però abituarti a riordinare gli spazi subito dopo aver cucinato, così da avere la cucina sempre in ordine.

I nostri consigli di cucina per cuochi amatoriali

Evita gli odori persistenti e le macchie di colore sulle mani. Tutti sappiamo che dopo aver tagliato le cipolle il loro odore rimane per divese ore sulle mani. Oppure che la barbabietola può facilmente trasferire il suo colore naturale su mani e unghie. Il consiglio di nostri esperti è di utilizzare sempre guanti monouso durante la preparazione e il taglio di tali alimenti. Infatti, è possibile acquistarli ad un prezzo abbordabile.

Taglia le cipolle senza lacrime. Rimaniamo in tema cipolle. Sai come tagliarle senza lacrimare? Tutti conoscono questo problema e almeno una volta tutti abbiamo pianto come bimbi durante il taglio delle cipolle. Il nostro consiglio: assicurati di tagliare la cipolla con un coltello affilato, perché in questo modo si riduce lo sprigionarsi di sostanze irritanti che provengono dalle cellule della cipolla.

Controlla la freschezza degli alimenti. Forse ti sarai chiesto come capire se un uovo sia scaduto o meno. È molto semplice! Il segreto è mettere lentamente l’uovo in un bicchiere pieno d’acqua con l’aiuto di un cucchiaio. Se l’uovo affonda nel bicchiere d’acqua, potete cucinarlo e mangiarlo senza problemi!

Consigli generali per la pulizia della cucina

Quando si pulisce la cucina si dovrebbe sempre usare la tecnica “dall’alto verso il basso”, altrimenti si ricomincerà sempre da capo. Pulisci sempre i ripiani superiori o i frontali dei mobili per primi, e poi occupati del piano di lavoro e dal pavimento.

Ricordati di cambiare o pulire regolarmente i prodotti e gli accessori per la pulizia. Di norma, è necessario sostituire le spugne una volta alla settiman, perché molti batteri si accumulano nelle loro fibre. Anche gli strofinacci dovrebbero essere sostituiti e lavati una o due volte alla settimana.

Non trovi la giusta motivazione per pulire a fondo la cucina? Potresti invitare a cena amici o famigliari: in questo modo non avrai più scuse e vorrai mostrare loro il meglio della tua cucina!

Nei nostri articoli troverai molti altri consigli e trucchi utili per la cucina. Sfoglia il magazine per trovare la soluzione giusta per ogni problema (non solo in cucina)!