29.11.2020 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale.

Soggiorno

Il soggiorno è sicuramente la parte della casa più vissuta, per questo è importante trovare il giusto equilibrio tra stili, mobili e decorazioni. Scegli uno stile adatto all’ambiente e alla tua personalità e abbina i mobili e gli accessori di conseguenza. Ti si addice di più un look country naturale o un caldo arredamento boho chic? Ricorda qualche regola e accorgimento di base per poi sbizzarrirti con forme, colori e materiali. Abbiamo raccolto tutto quello che sappiamo sull’arredamento del soggiorno in questi articoli, lasciati ispirare dalle nostre proposte!

I mobili indispensabili per il soggiorno

Trovare lo stile di arredamento giusto non è semplice, specialmente se si ha carta bianca quando si arredano le stanze. Puoi partire dai mobili indispensabili e più utili, per poi costruire intorno a essi il design del soggiorno.

Organizzare una cena, trascorrere la serata con gli amici, divertirsi con i giochi di società: per tutto questo serve un tavolo. Grande, per accogliere tanti ospiti, oppure piccolo ma funzionale, è essenziale in ogni soggiorno. Puoi anche trovare un buon compromesso in un tavolo allungabile, sia rotondo che rettangolare, in modo da ottimizzare lo spazio ma non sacrificare le cene con grandi gruppo di amici o parenti.

Un altro elemento chiave per l’arredamento del soggiorno è il divano. Posizionato contro una parete o al centro della stanza, è sempre il protagonista indiscusso del soggiorno. Divano a due o tre posti, a penisola o divano letto: sono tante le opzioni a disposizione, sceglilo in base alle tue esigenze e allo spazio che hai a disposizione.

Accanto o davanti al divano, secondo le tue preferenze, non può mancare un tavolino. È un elemento funzionale oltre che spesso bello e di design: sceglilo sempre in abbinamento al resto dell’arredamento del soggiorno, in modo da creare un ambiente armonioso.

Ci sono molti altri mobili utili per l’arredamento del soggiorno. Scaffali, cassettiere e panche completano lo stile, aiutandoti a organizzare piatti, bicchieri e tovaglie. Inoltre, sono elementi molto utili per dividere gli spazi in un ambiente open space, come ad esempio nel caso di un soggiorno con angolo cottura.

Vicino al divano, se dovessi avere abbastanza spazio, potresti pensare a una poltrona abbinata al divano stesso. Quando hai scelto tutti i mobili, impreziosisci il soggiorno con decorazioni e accessori che meglio rispecchiano il tuo stile.

Gli accessori più belli per l’arredamento del soggiorno

Per arredare un nuovo soggiorno o per rinfrescare lo stile dei tuoi mobili, non dimenticare gli oggetti decorativi. Sono proprio i piccoli dettagli a esaltare la bellezza di una stanza e a dare il tocco finale. Anche abbellire le pareti con una carta da parati può aiutare a dare un look completamente nuovo alla stanza! Ecco alcuni piccoli suggerimenti per iniziare a decorare al meglio il tuo soggiorno.

  • Prima di tutto, concentrati su quello che già possiedi. Che stile ha il tuo salotto e quali colori hai scelto? Partendo da questi elementi base potrai aggiungere gli accessori ad hoc.
  • Se i colori già esistenti sono neutri e sobri, allora puoi sbizzarrirti con gli altri accessori usando tinte forti e accenti decisi.
  • Se il tuo soggiorno ha pareti e mobili in beige o crema, prova a utilizzare decorazioni color oro, per un effetto finale super glamour.
  • Vasi, fioriere, cornici, vassoi, cuscini, coperte, plaid, quadri e lampade: c’è un mondo di complementi d’arredo a disposizione. Trasforma la zona giorno in un ambiente accogliente e rilassante grazie a un mix armonioso di tutte queste decorazioni.
  • L’illuminazione è centrale anche nel soggiorno. Per un effetto elegante e luminoso, scegli le giuste lampade: plafoniere, faretti e applique sono indispensabili per far risplendere tutta la stanza. Per illuminare piccoli angoli o dettagli, scegli lampade da terra o da lettura che ben si abbinino al resto dell’arredamento.
  • Non dimenticare le tende, importantissime per “vestire” le finestre, oltre che per garantirti la giusta privacy. Sceglile bianche a pannelli per un ambiente moderno, oppure in morbido velluto per uno stile super chic.
  • Per scaldare l’ambiente e dare un tocco di colore e originalità ai pavimenti, scegli un tappeto per il soggiorno che rispecchi il tuo stile e il mood della tua casa. Non aver paura di osare!

I nostri stili preferiti per il soggiorno

Hai deciso di rinnovare il look all’arredamento della tua casa? Parti proprio dal soggiorno, dato che è l’area che di solito è più utilizzata, anche con amici e ospiti. Oltre al’intramontabile stile classico esistono moltissime alternative per dare un nuovo look alla zona giorno: ecco gli stili che più ci piacciono.

Soggiorno in stile Country

Se sogni un’atmosfera da casa di campagna, con elementi bucolici, scegli lo stile country. Puoi optare per tavolo, tavolino e sedie in tonalità più chiare o più scure, a seconda degli altri elementi che vuoi inserire. Per esempio, divani e tende in tessuti color pastello e con fantasie floreali sono perfetti, soprattutto se abbinati a mobili in legno rustici. Completa poi l’atmosfera country con vasi di piante e fiori.

Soggiorno in stile Industrial Chic

In una casa in stile loft, con spazi aperti e luminosi puoi optare per un mood che si ispiri ai vecchi edifici industriali. Il mix di metallo e legno grezzo contribuirà ad aggiungere fascino e modernità. Completa con un grande divano in pelle o ecopelle color cioccolato, a cui affiancare una lampada da terra minimalista. Se è questo lo stile che fa per te, qui trovi altri consigli utili: Soggiorno in stile industriale: suggerimenti e must-have.

Soggiorno in stile Boho Chic

Cerchi un look eclettico, basato su toni caldi come il rosso, il giallo e il senape? Allora lo stile boho chic è quello che fa per te! Scegli materiali naturali come il bamboo e il rattan per i tuoi mobili e lino e cotone per i tessili, creando un ambiente caldo e accogliente. I mobili in legno possono avere particolari dorati, per un effetto più chic, mentre i tessuti sono declinati in fantasie vivaci, ma eleganti. Completa lo stile con grandi piante in vaso per un effetto wow!

Soggiorno in stile Hygge

Se preferisci uno stile minimal che evochi pace e benessere, allora il soggiorno hygge è quello che fa per te. Linee pulite ed essenziali, poche decorazioni ma ben pensate, mobili con materiali naturali e leggeri: tutto deve richiamare serenità. È l’ideale se cerchi la pace dei sensi quando ti rilassi sul tuo divano, ma anche se adori lo stile minimale. Ricorda sempre: less is more!

Arredamento per un soggiorno piccolo: come fare?

Se hai poco spazio per i mobili del soggiorno, oppure è comunicante con la cucina o la sala da pranzo, segui questi consigli per non sovraccaricare lo spazio limitato.

  1. Punta su mobili multifunzionali e salvaspazio, come un tavolo allungabile o un divano modulare.
  2. Usa tonalità chiare per i tuoi mobili, come beige, bianco o tortora. I colori luminosi sono ideali per un piccolo soggiorno, perché fanno sembrare l’ambiente più grande.
  3. Lo stesso vale per gli specchi, che contribuiscono a rendere la stanza più spaziosa. Un trucco geniale? Posizionare uno specchio alla parete opposta rispetto alla finestra per creare un’illusione ottica.
  4. Puoi guadagnare centimetri utili anche scegliendo un divano ad angolo, con cui sfruttare meglio lo spazio del soggiorno.
  5. Anche per il colore delle pareti, scegli nuance chiare: il miele e il tortora alleggeriscono l’ambiente.

Qui trovi qualche altro suggerimento: Idee per arredare un soggiorno piccolo.

Che ne dici di rifare il look al tuo soggiorno? Esplora la vasta selezione di mobili e accessori, sfoglia gli articoli e crea la tua wishlist. Lasciati ispirare da tanti spunti e idee originali!