Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Bagno grigio

Il classico bagno bianco o celeste ti ha stancato? Vuoi dare un nuovo look al tuo bagno evitando gli eccessi? In questa guida vogliamo proporti un’alternativa sempre valida e parlarti di come arredare un bagno grigio. Il grigio è un colore elegante e raffinato in grado di combinarsi perfettamente con vari stili di arredamento: segui i nostri consigli e trasforma il tuo bagno con gusto.

Un bagno grigio è un bagno neutro, ma allo stesso tempo un concentrato di stile, e in quanto tale l’abbinamento con il bianco e nero sarà sempre un must, ma anche gli accostamenti con tinte forti come arancio, viola, verde, blu e giallo hanno il loro perché.

Grazie alle sue varianti come il cenere, l’antracite, il grigio tortora e platino avrai tantissime nuances di colore tra cui scegliere e alcuni accostamenti vincenti che non passeranno mai di moda: tonalità calde e fredde per pareti e arredi.

Iniziamo subito con idee e ispirazioni!

Come utilizzare il grigio in bagno

Partiamo con una domanda essenziale: dove impiegare il grigio in bagno? Sicuramente puoi optare per pavimenti in grigio come piastrelle, gres porcellanato o parquet. Abbina in questo caso con sanitari bianchi e mobili in legno chiaro. 

Alle pareti puoi applicare una pittura impermeabile e antimuffa color perla, fumo o tortora, altrimenti piastrelle monocromatiche o decorate o scegliere per un rivestimento come pietra naturale o ricostruita. Se proprio vuoi esagerare la scelta del marmo è sempre di grandissimo impatto visivo e l’eleganza è fuori discussione.

Ricorda sempre l’importanza dei colori in rapporto agli spazi che hai: un bagno piccolo necessita di colori chiari come il grigio perla, mentre un bagno grande può accogliere benissimo grigio antracite o grigio fumo. Se la piastrella è la tua scelta finale, considera bene la forma delle piastrelle. Nel caso in cui il tuo bagno sia piccolo, puoi posare delle piastrelle grandi affinché l’occhio percepisca meno vie di fuga e quindi un maggiore senso di continuità. Ancora più affascinante saranno delle grandi lastre in un bagno spazioso e luminoso: l’effetto sarà quello di uno spazio ancora più ampio.

Un’altra alternativa sono i mobili da bagno in grigio: seleziona il grigio scuro se vuoi arredare il tuo bagno con uno stile minimal e super moderno, grigio tortora se non puoi resistere al fascino dello shabby chic e infine un argento per uno stile un po’ più classico.

Bagno grigio: quali colori abbinare?

Il total grey per il bagno è sicuramente una scelta azzardata e non sempre le dimensioni della stanza ti consentono di applicarla. Ecco qualche suggerimento sui colori da abbinare con il grigio in base alle tue esigenze di spazio e stile.

Bagno grigio e bianco

Tra le varie combinazioni di colori sulle quali puntare, una scelta neutra e raffinata è l’accostamento del grigio e bianco. In genere la scelta più comune è quella di selezionare il grigio per il pavimento e il bianco per le pareti e sanitari.

Grigio e nero

Se il bianco ti risulta troppo scontato, sicuramente l’accostamento tra grigio e nero è una scelta sofisticata da ponderare bene. Il mix dei due colori dona alla stanza un carattere un po’ “maschile” e austera, ma giocando con gli accessori giusti è possibile conferirgli tutta l’eleganza che merita.

Grigio e verde

Perché non optare per un colore acceso? In questo caso allora il verde fa al caso tuo. Gioca con qualche dettaglio in verde acido o verde bosco fino ad arrivare al raffinato verde salvia. Il verde donerà al tuo bagno quel tocco di stile in più che stavi cercando.

Accessori per un bagno grigio e verde:

Grigio e rosa

L’ultimo abbinamento che vogliamo proporti è con il rosa. Usa questo colore così delicato per i tessili, per i tappeti o per qualche accessorio in combinazione con una rubinetteria dal carattere più deciso come oro o bronzo. Se nel bagno c’è anche il legno, la combinazione con un tocco di rosa ti darà un effetto glam per nulla scontato.

Accessori per un bagno grigio e rosa:

Consigli di stile

Il grigio nella scala cromatica è sicuramente un colore freddo; per questo è necessario rendere la stanza calda e accogliente. Il legno è la soluzione giusta soprattutto perché il colore del legno spezza la continuità del grigio.

Ecco qualche consiglio di stile da prendere al volo:

  • Mensola in legno con lavabo da appoggio: un dettaglio minimal di grande impatto;
  • Mobile con cassettoni e vani a giorno: mixa colori opachi magari con effetto spatolato o cemento e inserisci il legno in alcuni dettagli;
  • Mosaico nella parete della doccia o a terra: mixa il grigio dei tasselli con altre tonalità di colore;
  • Specchi, stampe e ornamenti in grigio per valorizzare l’ambiente
  • Illuminazione: sì ad applique da posizionare in punti strategici sul lavabo e un bel punto luce a sospensione;
  • Piante, fiori freschi, candele profumate, oli essenziali e sali da bagno: il tuo bagno sarà la tua oasi di relax su misura per te!

Mobili e accessori per il bagno:

Ora che ti abbiamo fornito tutti gli spunti giusti per il tuo bagno grigio, non ti resta che mettere in pratica tutti i consigli! Sei in cerca di altre ispirazioni? Nella categoria “Arredamento bagno” trovi tanti altri suggerimenti per aiutarti a scegliere lo stile e i mobili giusti per te!

banner arredamento