Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

balcone con pianta di lavanda

Per chi ama le piante ma non ha la fortuna di avere un giardino, la soluzione ideale sono le piante da balcone. Le varietà esistenti sono infinite, come scegliere quelle giuste? In base a quali criteri? Destreggiarsi in questa giungla non è semplice, ma in questo articolo troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno per scegliere le piante migliori per i tuoi spazi esterni e creare un outdoor da sogno.

Quando spunta il primo sole viene subito voglia di arredare il giardino, rinnovare il terrazzo e decorare il balcone. Il che non signica solo scegliere i mobili da esterno e gli accessori più adatti, ma anche selezionare le piante migliori. La natura gioca un ruolo fondamentale nel desin degli spazi esterni, e nulla va lasciato al caso!

Clima, esposizione al sole, spazio disponibile, tempo da dedicare alla cura delle piante: i fattori da considerare non sono pochi. Nei prossimi paragrafi troverai indicazioni e consigli per rendere verde e accogliente anche il balcone più piccolo!

Piante e fiori da balcone: come scegliere

Come abbiamo accennato, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione quando ci appresta a scegliere le piante da esterno. Ecco alcune cose da non dimenticare.

3 elementi da ricordare:

  1. Clima

    Il clima è fondamentale per far crescere le piante in salute. L’inverno è una stagione complicata per le piante, specialmente se si vive in una zona dove le temperature sono particolarmente rigide. In generale, quando la temperatura scende sotto i 15 gradi è preferibile portare le piante al coperto. Per chi abita in luoghi particolarmente freddi, meglio optare per le varietà più robuste e resistenti.

  2. Esposizione

    Il sole e la luce sono la linfa vitale delle piante. Alcune hanno bisogno di luce diretta, altre preferiscono la penombra, altre ancora amano l’ombra. Prima di scegliere le piante da balcone valuta attentamente l’esposizione del terrazzo e assicurati che le varietà che pianterai abbiano la luce necessaria.

  3. Periodo di fioritura

    Prima di selezionare le piante da balcone, è bene conoscere la stagione di fioritura: maggio, giugno, ottobre? Scegli piante che fioriscono in mesi diversi in modo da avere sempre il balcone in fiore!

Tipologie di piante da balcone

Classificare tutte le piante da terrazzo esistenti sarebbe un’impresa impossibile, ma possiamo individuare tre tipologie principali.

Piante da balcone ornamentali

Sono probabilmente quelle più diffuse, perfette per dar un tocco di colore al terrazzo senza bisogno di avere il pollice verde. La scelta delle piante ornamentali dipende principalmente dai gusti personali e dallo stile degli spazi esterni.

Se scegli delle piante sempreverdi da vaso potrai godere del verde in tutti i mesi dell’anno, mentre se opti per fiori e piante stagionali dovrai rispettare i loro tempi di fioritura. Tra le piante ornamentali più diffuse troviamo il ginepro, la pilea, la pervinca e il rosmarino.

Piante da balcone da frutto

Richiedono qualche attenzione in più ma danno grandi soddisfazioni. Le piante da frutto possono essere coltivate in vaso, e ognuna ha esigenze specifiche di cui è bene informarsi.

Tra le varietà più popolari troviamo sicuramente gli agrumi: limoni, arance e mandarini. Altre piante coltivabili in vaso sono il melo, il pesco e il fico.

Piante aromatiche

Svolgono sia una funzione ornamentale che una funzione “culinaria”. Le piante aromatiche sono una decorazione perfetta per ogni balcone e, oltre ad essere belle e profumate, permettono di creare piatti meravigliosi in cucina!

Piante da copertura

Il balcone è sempre al sole e non hai lo spazio per un ombrellone o un gazebo? Le piante da copertura sono la soluzione ideale. Con il sostegno adatto, i rampicanti possono creare una zona d’ombra perfetta per il relax estivo! Anche qui ne esistono moltissime specie, ma il glicine ha sempre un fascino particolare.

Dove posizionare le piante da balcone

Piante diverse hanno bisogno di condizioni diverse per fiorire. Ad alcuni fiori piace l’ombra e il fresco, altri prediligono la penombra e alcune piante da balcone preferiscono un luogo soleggiato. L’orientamento della terrazza, dunque, gioca un ruolo importante. Ecco qualche informazione utile.

Piante per balconi assolati a sud

Una terrazza esposta a sud è un vero sogno per tutte le piante che hanno bisogno di luce, perché qui il sole splende quasi tutto il giorno. Ma non tutte le piante da balcone amano troppo la luce del sole. Le varietà migliori per questo tipo di balconi sono:

  • gerani
  • petunie nane
  • petunie
  • margherite blu

Suggerimento: per far sì che le piante del balcone sopravvivano anche alla forte calura estiva, è importante innaffiarle a sufficienza. Inoltre, fornite regolarmente fertilizzanti liquidi.

Piante per balconi ombreggiati a nord

Un balcone a nord è completamente l’opposto di un balcone rivolto a sud, perché qui il sole non si vede mai. Nonostante la mancanza di sole anche sul terrazzo rivolto a nord le piante da balcone possono fiorire e prosperare. Queste piante raggiungono il loro splendore anche senza un sole forte e diretto:

  • fucsia
  • impatiens walleriana
  • ortensia
  • felci

Piante per balconi parzialmente soleggiati a est

Questa è la posizione ideale per molte piante da balcone. Qui il sole splende per qualche ora, ma a mezzogiorno c’è una piacevole penombra. Per questo motivo è possibile scegliere e combinare sia le piante amanti del sole che quelle amanti dell’ombra, per esempio:

Piante per balconi parzialmente soleggiati a ovest

Qui vale lo stesso discorso fatto per il punto precedente, con la differenza che invece di avere il sole al mattino, si avrà nel tardo pomeriggio. Ecco alcune varietà adatte:

  • verbena
  • margherite
  • campanule
  • petunia
  • scaevola aemula

Piante da balcone invernali

Per mantenere il balcone verde tutto l’anno esistono piante particolarmente tenaci che resistono al freddo e al gelo. Così puoi avere un tocco di colore anche nei mesi più grigi dell’anno! Ecco alcune varietà perfette per l’inverno:

  • ciclamino
  • gelsomino invernale
  • erica
  • cavoli ornamentali
  • crisantemi
  • elleboro o rosa di Natale
  • viola del pensiero
banner arredamento