Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Masseria Moroseta

Una masseria moderna in pietra bianca che sorge immersa nella natura delle soleggiate campagne pugliesi, tra interni dal design essenziale e richiami al passato. È la vista su Ostuni, che passa attraverso infiniti campi di ulivi fino al mare, a fare da sfondo a Masseria Moroseta, un luogo creato per chi cerca un’atmosfera tranquilla tra natura, buon cibo e bellezza, in un ambiente elegante e nel pieno rispetto delle tradizioni.

Masseria Moroseta: tradizione pugliese e amore per l’ambiente

Masseria Moroseta porta in sé tutta la tradizione delle forme e degli spazi delle più tipiche masserie di Puglia: il bianco accecante, le corti riparate, gli archi, le cementine, la pietra. A tutto questo si affiancano il rispetto e l’amore per l’ambiente, grazie all’energia del sole e alle moderne tecniche di bioedilizia utilizzate.

Costruita con materiali locali e con tecniche avanzate, l’architettura moderna è influenzata dalle masserie del passato, dopo una recente riprogettazione della struttura originaria. Immersa in cinque ettari di uliveti secolari a conduzione biologica, la Masseria è un’enclave di relax e semplicità rurale.

Il design degli interni di Masseria Moroseta è stato realizzato con un’attenzione estrema per l’ambiente con l’impiego di materiali tradizionali e tipici del luogo, come la pietra e il tufo. Questi sono in grado di mantenere gli ambienti naturalmente freschi, grazie alle proprietà di termoregolazione.

Masseria Moroseta è ospitalità autentica, unita ad un progetto di azienda agricola a misura d’uomo. Per i proprietari l’accoglienza è condivisione di esperienze, ecco perchè la cucina riveste un ruolo centrale: il cibo ha la capacità di unire le persone oltre ogni distinzione, emozionando ciascuno con sapori autentici.

I materiali prediletti: legno, lino e pietra

La combinazione di tre elementi lega coerentemente tutti gli ambienti, dalle stanze agli spazi comuni finemente progettati dal designer Andrew Trotter. Uno stile essenziale, che non rinuncia al comfort e a tocchi di ricercatezza. Le linee minimali che disegnano il profilo della Masseria Moroseta sposano un arredo raffinato dove convivono pezzi vintage e complementi dal design moderno. Una palette candida e monocromatica tinge gli interni della Masseria, in forte contrasto con gli infissi neri che ne delineano elegantemente le vetrate.

Approccio eco-friendly anche nella progettazione: le mura in tufo spesse ben 1 metro mantengono isolati gli ambienti, riducendo di molto l’utilizzo di condizionatori (d’estate) o riscaldamento (d’inverno). La ventilazione passiva evita l’utilizzo di metodi di areazione artificiale, i pannelli solari producono energia e calore per tutta la struttura, e anche l’acqua piovana viene raccolta e utilizzata per le colture della masseria.

La cucina della Masseria Moroseta a km 0

Gli alberi d’ulivo, gli orti, il frutteto e il piccolo pollaio offrono ogni giorno i loro prodotti, diversi a seconda delle stagioni. Il tutto è accompagnato da una selezione delle migliori materie prime, privilegiando i prodotti freschi locali, biologici e stagionali. La cucina si basa sulla conoscenza delle tradizioni pugliesi, per arricchirsi di profumi, tecniche e suggestioni. La cura del dettaglio la si ritrova su una mise en place semplice e dai toni delicati, con accenti rustici.

Sei in cerca di altre idee per rinnovare la tua casa? Dai un’occhiata alla sezione “Esempi di interior design” e prendi spunto da progetti e location reali.

banner arredamento