Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Poltrona turchese

Il turchese può essere utilizzato in vari modi nel soggiorno. Grazie al suo alto contenuto di blu, il colore ha un effetto calmante e favorisce la concentrazione. Sapevate che le persone che scelgono il turchese come colore delle pareti sono particolarmente aperte e spesso hanno voglia di provare qualcosa di nuovo? Portate un po’ di energia fresca nella vostra casa! I nostri esperti d’interni vi forniscono i consigli e i trucchi necessari per una scelta consapevole.

L’effetto cromatico del turchese in una stanza

  • Fatto 1: il turchese è a volte più o meno fresco, a seconda della proporzione di colore nella miscela. Il tono bluastro è particolarmente convincente per il suo effetto rinfrescante e tonificante. Lo associamo al mare, al cielo e al ghiaccio. Un ulteriore punto a favore è l’assorbenza della luce solare in piacevole modo per la stanza. Si tratta quindi di una pittura murale perfetta per ambienti molto soleggiati.
  • Fatto 2: il turchese chiaro sulla parete è in grado di far apparire le stanze piccole più grandi. Quasi tutte le stanze della vostra casa possono beneficiare di questa particolarità. Soprattutto le camere da letto, i soggiorni e gli studi offrono un requisito di base ideale per una pittura murale in una fresca tonalità di verde-blu. Inoltre, una variante brillante diffonde un vigore giovanile e sportivo mostrando coraggio creativo. Provate a scavare con coraggio nelle parti più profonde della palette di colori.
  • Fatto 3: con un turchese più scuro, invece, si dimostra stravaganza e stile. Specialmente se mescolato con il nero e l’oro, questo tono scuro è molto glamour e ricorda gli anni Venti. Per le stanze molto piccole un tono più scuro è meno adatto, perché si perde tanto spazio e il colore sovraccaricherebbe la stanza.

Le diverse tonalità di turchese: i nostri 4 stili preferiti


  1. Turchese e giallo

    Il turchese si abbina perfettamente ai toni caldi della terra e alle morbide sfumature del giallo. Soprattutto un ricco giallo senape sembra molto elegante e nobile ad un turchese più scuro. Anche gli accessori decorativi in oro si armonizzano perfettamente con questa tonalità verde-bluastro. Il colore giallo porta il sole in casa e un turchese brillante porta freschezza. Perfetto per un arredamento estivo rinvigorente. Questa combinazione di colori è indissolubilmente legata alle piscine, alle vacanze e all’estate – e rende le calde giornate estive un piacere.

  2. Turchese e bianco

    Un elegante mix di bianco incrinato con il turchese dà alle vostre quattro pareti subito una sensazione di vacanza caraibica. Il popolare stile d’arredamento marino può essere evocato grazie a questa combinazione di colori. Vivete la vostra libertà creativa! L’abbinamento con il bianco è molto popolare. Che si tratti di un tavolino, di una decorazione a parete o di un mobile imbottito, il bianco e il turchese si armonizzano perfettamente l’uno con l’altro. Con elementi di colore naturale realizzati con materiali naturali come il legno, il bastone, il rattan o il sisal, potete completare abilmente l’aspetto marittimo delle vostre quattro pareti.

  3. Turchese e rosso

    La combinazione di rosso e turchese è particolarmente bella quando le foglie sono all’esterno risplendono di diversi colori e l’intimità si sposta nelle proprie quattro mura. Quando le giornate si accorciano, facciamo affidamento su colori forti. Un mix colorato di elementi rossi e turchesi rende la vostra casa semplicemente meravigliosa. Colori forti non solo rallegrano la casa, ma anche il nostro stato d’animo. Un rosso scuro fa da sfondo a look semplici e un turchese brillante aggiunge il necessario fascino. Il turchese dona un tocco di freschezza all’ambiente e il rosso crea un’atmosfera accogliente.

  4. Turchese e nero

    Ci sentiamo come nei gloriosi anni ’20 quando rivestiamo il nostro ambiente domestico in nero e turchese. Quest’ultimo in una variante scura dona un tocco d’eleganza in più e il sottotono bluastro ha immediatamente un effetto calmante. Un turchese molto scuro con un nero ricco è particolarmente raffinato. I colori non si pungono a vicenda e i forti contrasti luce-scuro diventano qui dolci e piacevoli – un glam chic maschile che raggiunge il suo apice con materiali vellutati.

Styling turchese con materiali diversi

Materiali naturali come un pavimento in legno, un tappeto in sisal o un parquet in bambù sono particolarmente adatti per i abbinamenti con il turchese. Questi materiali naturali conferiscono al colore bluastro leggerezza e immergono l’ambiente in un aspetto marittimo che ci ricorda immediatamente l’estate, il sole e il mare. Un ricco colore turchese si armonizza meravigliosamente con materiali pregiati come il velluto o un pesante tessuto di lino. Con elementi lucidi in ottone o in oro potete evocare a casa vostra uno stile anni ’20 molto femminile.