25.01.2021 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale

Fiori secchi in un vaso sul tavolino da salotto

Se ami lo stile scandinavo e la filosofia Hygge, le atmosfere rilassanti e le tranquille serate in casa fra amici, adorerai le decorazioni con i fiori secchi. I verdi rami di eucalipto, i fiori del cotone, la pianta della Pampa essiccata bianca, rosa o viola, le rose profumate o i garofani… non avrai che l’imbarazzo della scelta per l’arredo della tua casa! D’estate i fiori secchi profumati rendono la casa luminosa e fresca, in inverno e autunno contribuiscono a creare la magica atmosfera natalizia con le loro nuance calde e tenui. Scopriamo insieme come creare decorazioni originali con i fiori secchi!

Fiori secchi profumati, esotici e dai colori vivaci

I fiori essiccati ti permettono di abbellire qualsiasi spazio della casa in tutte le stagioni dell’anno. Se ti piace l’idea di un tocco profumato, puoi optare per rami secchi di eucalipto, una pianta sempreverde che sprigiona una potente fragranza aromatica. Per un look più campestre, adatto a una casa dallo stile country chic, puoi optare per spighe di grano e avena, cardi, craspedie nella loro tonalità naturale giallo accesso o fiori di protea. Vuoi qualcosa di estremamente glamour? Via libera alla celebre erba della Pampa, rigogliosa e lussureggiante, perfetta per un centro tavola o in un vaso.

Come realizzare decorazioni originali

I fiori secchi sono una risorsa originale e sfiziosa per l’arredamento della casa. Divertiti a preparare tu stessa il tuo bouquet di fiori secchi profumati fatto in casa. Puoi lasciare i fiori al naturale, utilizzare un pennello per aggiungere un tocco di colore o aggiungere alle composizioni nastri e altri piccoli oggetti decorativi.

  1. Primo step

    Prendi un mazzo di fiori e chiudili bene avvolgendoli con un nastro.

  2. Secondo step

    Con le forbici spunta i gambi dei fiori, in modo che il bouquet sia omogeneo.

  3. Terzo step

    Appendi i fiori a testa in giù, con i petali ben distesi.

  4. Quarto step

    Lasciali essiccare in un ambiente caldo, soleggiato, secco e ben ventilato.

Per conservarli più a lungo, alla fine del processo di essiccazione puoi spruzzare sui fiori un po’ di lacca. Ti consigliamo di scegliere fiori con petali colorati: il bianco, infatti, tende a ingiallire velocemente e diventare poi marrone, con un risultato poco invitante.

Come decorare con i fiori secchi

Con un po’ di fantasia potrai creare delle splendide composizioni di fiori secchi in mazzi, ghirlande o figure geometriche intrecciate, per abbellire i vari ambienti della tua casa.

Se ti piacciano le ghirlande, puoi appenderle alla parete o utilizzarle per decorare la tavola in un’occasione speciale. Oltre ai fiori potrai inserire foglie e rami di abete, vischio, pungitopo o eucalipto dal colore sempreverde. Darai così vita a una decorazione davvero speciale.

I bouquet di fiori secchi, invece, possono essere messi in vasi eleganti e raffinati. La scelta del vaso è particolarmente importante e non va lasciata al caso. Un contenitore con un design curato e ricercato servirà a valorizzare i fiori, rendendo tutta la composizione unica, fresca e di grande impatto estetico. I vasi possono essere sistemati su un tavolino basso di appoggio per creare un angolo relax, su un mensola in soggiorno o su una madia.

Non dovrai far altro che lasciare andare la fantasia e creare le tue decorazioni! Oltre ai fiori secchi naturali, potrai acquistare uno splendido bouquet di fiori secchi colorati da abbinare al tuo arredo. Se desideri una composizione di grande impatto estetico, ti consigliamo di creare un bouquet con fiori secchi esotici e altri più tradizionali e classici per una decorazione dallo stile elegante e raffinato.

Suggerimenti:

Ti piacerebbe decorare casa con i fiori? Leggi i nostri consigli a tema “Decorazioni floreali“, troverai tante idee creative a cui ispirarti!

banner decorazioni