24.01.2021 Consegne regolari su tutto il territorio nazionale

idee aperitivo a casa

Organizzare pranzi e cene è divertente, ma ci sono momenti in cui tutto quello che serve è semplicemente un po’ di relax. Per unire la dimensione conviviale e quella rilassante, la soluzione geniale è un apericena nel tuo living. Prepara qualcosa di buono da mangiare, crea una lista di cocktail alcolici e analcolici e lasciati ispirare dalle nostre idee per l’aperitivo in casa. In pochi gesti potrai creare un’atmosfera magica!

Ricette facili e stuzzichini

Il segreto per pianificare un apericena perfetto è creare un menù che sia leggero e allo stesso tempo gustoso. I finger food sono ideali da mangiare quando sei in piedi, ma puoi anche acquistare prodotti da forno già pronti come pizzette, salatini, focaccine e molto altro ancora. Se invece vuoi cimentarti con stuzzichini per aperitivo fatti in casa, abbiamo trovato alcune ricette facili da realizzare.

Mini porzioni di cous cous

Il cous cous viene cucinato in tantissime versioni di pesce, carne e verdure. Per praticità, puoi prendere quello già precotto: versalo in una ciotola capiente con acqua calda e aspetta pochi minuti. Dopo averlo sgranato con una forchetta, aggiungi verdure fresche o spadellate e regola di sale, pepe e olio. Procurati delle piccole ciotoline e riempile con il cous cous, decorando con una foglia di basilico.

Uova sode alla diavola

Fai bollire le uova a fuoco medio per circa 8 minuti. Dopo averle fatte raffreddare, togli delicatamente il guscio e tagliale a metà. Estrai i tuorli e versali in una ciotola: a questo punto puoi sbizzarrirti e unire ricotta, capperi, alici e soprattutto peperoncino. Frulla tutto, sala e usa un sac à poche per farcire la parte bianca delle uova. Non dimenticare una spolverata finale di paprika.

Gnocco fritto, affettati e formaggi

Prendi un impasto pronto per pizza, già lievitato, poi stendilo su un tagliere infarinato e taglia delle strisce larghe circa 5 cm, da cui ricaverai tanti rombi. Friggi in olio bollente due o tre pezzi alla volta fino a doratura (basta un minuto circa) e poi servili ancora caldi. Buono già da solo, lo gnocco fritto sarà una delizia se servito con formaggi e affettati.

Hummus e pane azzimo

Prendi dell’hummus di ceci già pronto, versalo in una ciotola e aggiungi un filo d’olio e una spolverata di prezzemolo. Servilo con triangolini di pane azzimo oppure pane carasau. Super facile!

Bastoncini di pasta sfoglia con speck e formaggio

Tra gli stuzzichini per aperitivo non possono mancare i bastoncini di sfoglia. Acquista un rotolo rettangolare di pasta sfoglia già pronta, spennellalo con un tuorlo d’uovo sbattuto e disponi qualche fetta sottile di speck e di formaggio tipo provolone su metà superficie. Piega delicatamente la sfoglia in due, premi i bordi per fare in modo che aderiscano bene e taglia delle striscioline. Attorcigliale con delicatezza, prendendole per le estremità, poi disponibile su una teglia con carta da forno, spennellale con il tuorlo e dai una spolverata di semi di papavero. Fai cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti o fino a doratura.

Pizzette di melanzana

Prendi un paio di melanzane tonde e tagliale a fette spesse e regolari. Disponile su una teglia foderata di carta forno, irrorale con qualche cucchiaio di olio e sala a piacere. Lasciale in forno a 200°C per un quarto d’ora, poi toglile e farcisci con pomodoro e mozzarella. Rimettile ancora a cuocere in forno fino a quando la mozzarella sarà ben sciolta e servile ancora calde.

Suggerimenti:

Idee aperitivo a casa: cosa bere?

Oltre agli stuzzichini per aperitivo, non possono mancare i cocktail. Crea una lista, come in un bar, e scegli qualcosa da bere per i tuoi ospiti. Per aiutarti, ecco alcune versioni classiche e rivisitate di drink alcolici e analcolici.

Alcolici

  • Spritz: la ricetta più diffusa dello Spritz prevede l’uso di Aperol o Campari, insieme a prosecco, soda e ghiaccio, ma puoi stupire tutti con la versione con il Cynar.
  • Negroni: tra le idee per l’aperitivo in casa non può mancare il Negroni, un tradizionale cocktail italiano che prevede una parte di gin, una di Martini Rosso e una di Bitter Campari.
  • Bellini: dolce e gradevole, ma non troppo forte, è a base di due parti di succo di pesca e 4 parti di spumante secco.

Analcolici

  • Virgin Moscow Mule: da offrire in una tazza di rame con ghiaccio e lime, come la sua versione alcolica, si prepara usando il ginger ale al posto della ginger beer e la cedrata invece della vodka.
  • Shirley Temple: una parte di granatina, due parti di ginger ale, una fetta di limone e una ciliegina candita sono gli ingredienti per mixare questo analcolico famoso in tutto il mondo.
  • Virgin Colada: fresco ed esotico, è un drink consigliato per un apericena estivo. Bastano una parte di latte di cocco e 4 parti di succo d’ananas, da shakerare con ghiaccio.

Suggerimenti:

Come allestire il buffet

Scegli un ambiente con un tavolo abbastanza grande e uno spazio per sedersi: può essere il salotto, il soggiorno e, se la stagione lo permette, il giardino o il balcone. Stendi una tovaglia e sistema tutti gli stuzzichini in modo ordinato, usando vassoi, piatti grandi, cestini e alzatine. Non dimenticare di decorare secondo stagione con fiori, frutta e colori a tema.

Sebbene si tratti di un ritrovo informale, lascia a disposizione dei tuoi ospiti piatti da antipasto, forchette, tovaglioli e ovviamente i bicchieri. Per ricreare l’ambientazione di un locale, prova ad allestire un angolo bar con tutto il necessario per miscelare i cocktail.

Suggerimenti:

Consigli per un aperitivo a casa perfetto

Se ti è già venuta voglia di mettere in pratica tutte le nostre idee per un aperitivo in casa, non dimenticare il tocco finale. Dai vita a un mood particolare e accogliente grazie a qualche attenzione speciale.

  • Hai uno spazio verde? Usalo al meglio: un’ottima idea per un aperitivo in casa è sfruttare il più possibile la tua area green, come ad esempio giardino, balcone o terrazzo. Basta usare gli accessori giusti, come cuscini, tovaglie e stoviglie, per creare un paradiso tropicale persino in città.
  • E luce sia: rendi tutto più suggestivo grazie a candele, catene luminose e lanterne.
  • Metti un po’ di musica tranquilla in sottofondo: se non sai cosa ascoltare, lasciati ispirare dalla playlist di Westwing su Spotify e trova l’atmosfera giusta. Buon divertimento!

Suggerimenti:

Ti sono piaciuti i nostri consigli? Iscriviti a Westwing e approfitta delle nostre offerte per procurarti tutto ciò che serve per organizzare il tuo prossimo happy hour domestico!

banner guide e consigli