Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Piante da balcone con decorazioni in bianco e nero

Le piante da balcone sono perfette per creare una piccola oasi di pace, non importa se in campagna o in una grande città. Quando arriva la primavera e si avvicina il caldo estivo, è tempo di tornare alle piante! Perché non appena si fa bello fuori, vi piacerà passare qualche ora in terrazza. Quando non si ha molto spazio a disposizione, l’ideale sono le piante e i fiori da esterno, per cui abbiamo creato per voi una Guida alle piante da balcone. Vi diremo quali piante sono adatte per la vostra casa e cosa dovete tenere a mente quando si tratta di esemplari più robusti. Godetevi i delicati profumi e i colori della fioritura nel vostro giardino in miniatura!

Consigli per l’acquisto di fiori e piante da balcone

La primavera è alle porte e la decisione è stata presa: il balcone deve essere rinnovato! Ecco tre utili consigli per scegliere le piante da balcone migliori per la vostra casa.

3 cose da ricordare quando si acquistano le piante da balcone

  1. Il periodo di fioritura

    Prima di iniziare a selezionare le piante per il vostro balcone, è bene conoscere la stagione di fioritura: maggio, giugno o ottobre? Dopotutto, sarebbe un peccato aspettare l’intera primavera, se le piante da balcone non fioriscono fino alla fine dell’estate! È meglio pensarci prima, in modo da avere varietà in mesi diversi. Così ci si può godere l’oasi di fioritura a lungo!

  2. Lo stato delle piante

    Quando arrivate al vivaio, dovreste assicurarvi che i fiori del balcone siano davvero belli e sani. È anche meglio guardare sotto le foglie per assicurarsi che non ci siano parassiti! Se le foglie sono già gialle o le radici si sono seccate, non toccatele. Ciò indica una scarsa manutenzione della serra. Non avreste molte soddisfazioni da questi acquisti.

  3. La stagione

    Piantare in estate significa non doversi preoccupare della temperatura esterna. La situazione è diversa se si dà valore ad un balcone verde in tardo autunno, inverno o primavera. Perché non tutti i fiori possono resistere al freddo, al gelo e alla neve. Fortunatamente, ci sono piante resistenti che possono trascorrere tutto l’anno all’aperto! Prestate attenzione a questo aspetto al momento dell’acquisto e lasciate che le piante sensibili trascorrano l’inverno in un ambiente più caldo.

Balcone soleggiato con piante e cuscini

Quali piante sono adatte a cosa?

Piante diverse hanno bisogno di condizioni diverse per fiorire. Naturalmente, questo varia da pianta a pianta e anche la migliore cura può avere scarsi effetti. Fortunatamente, ci sono tante possibilità. Non dovete rinunciare al vostro paradiso verde! Affinché il vostro terrazzo diventi un luogo di benessere, dovreste conoscere le preferenze delle piante da balcone.

Posizionatele solo dove crescono meglio. Ad alcuni fiori piace l’ombra e il fresco, altri prediligono la penombra e alcune piante da balcone preferiscono un luogo soleggiato. Naturalmente, l’orientamento della vostra terrazza gioca un ruolo importante. Pianificate attentamente l’acquisto e informatevi in anticipo sulle diverse piante. Questo vi risparmierà stress e delusione nel caso la vostra vista non sia così verde come pensavate. Noi di WestwingNow vi aiuteremo con una piccola panoramica e vi mostreremo le piante da balcone perfette per la vostra casa.

Piante per balconi assolati a sud

Una terrazza esposta a sud è un vero sogno per tutte le piante che hanno bisogno di luce, perché qui il sole splende quasi tutto il giorno. Ma non tutte le piante da balcone amano troppo la luce del sole. Affinché possiate trovare gli esemplari giusti per questa collocazione, abbiamo alcune belle proposte floreali che preferiscono una posizione soleggiata:

  • gerani
  • petunie nane
  • petunie
  • margherite blu

Suggerimento: per far sì che le piante del balcone sopravvivano anche alla forte calura estiva, è importante innaffiarle a sufficienza. Inoltre, fornite regolarmente fertilizzanti liquidi.

Piante per balconi ombreggiati a nord

Un balcone a nord è completamente l’opposto di un balcone rivolto a sud, perché qui il sole non è visibile. Quello che è un orrore per molti giardinieri può anche essere considerato una sfida stimolante. Perché nonostante la mancanza di sole anche sul terrazzo rivolto a nord le piante da balcone possono fiorire e prosperare. Abbiamo alcuni suggerimenti per questa situazione, alcune varietà che si sentono molto a proprio agio in luoghi ombreggiati e freschi. Queste piante raggiungono il loro splendore anche senza un sole forte e diretto:

  • fucsia
  • impatiens walleriana
  • ortensia
  • felci

Piante per balconi parzialmente soleggiati a est

I balconi orientali vi invitano a fare colazione al sole la mattina e vi offrono anche un posto piacevole a mezzogiorno. L’orientamento del balcone orientale è la posizione ideale per molte piante da balcone. Qui il sole splende per qualche ora, ma a mezzogiorno caldo c’è una piacevole penombra. Per questo motivo è possibile scegliere e combinare sia le piante amanti del sole che quelle amanti dell’ombra come piante da balcone sul balcone est:

Numerose erbe aromatiche come l’aneto, l’erba cipollina, la menta, il prezzemolo o la salvia si sentono a loro agio anche sul balcone ad est. Possono essere un ingrediente delizioso per piatti estivi e insalate.

Piante per balconi parzialmente soleggiati a ovest

Di solito le piante che crescono bene sul balcone est si sentono a casa anche sul balcone ovest. La ragione di questo è ancora una volta la radiazione del sole. Al posto del sole mattutino si può godere del sole serale e avere un piacevole penombra durante il caldo mezzogiorno. Il nostro consiglio: quando il sole spacca le pietre, la mattina è meglio il balcone a ovest. Ecco alcune varietà adatte:

  • verbena
  • margherite
  • campanule
  • petunia
  • scaevola aemula
Balcone con piante e decorazioni blu

Piante da balcone ivernali: queste piante sfidano il freddo

Naturalmente, il balcone dovrebbe non solo brillare in estate, ma anche apparire invitante in autunno e in inverno. Perché anche se non si passa molto tempo all’aperto durante la stagione fredda, la vista dall’interno dovrebbe essere comunque bellissima. Per mantenere il vostro balcone verde tutto l’anno, le piante resistenti al freddo ne miglioreranno l’aspetto anche nei periodi di gelo. Così si può evocare un po’ di colore nella stagione invernale, spesso noiosa e grigia. Le piante da balcone significano che queste piante di solito si trovano sul balcone e sono piantate in vasi e abbeveratoi. Ma questo non significa che non possono stare in giardino o sulla terrazza per dispiegare il loro splendore. Queste piante da balcone resistenti all’inverno abbelliranno anche la vostra casa dopo l’estate:

  • rose di Natale
  • cotonastro
  • erica
  • hosta
  • gaillardia

Anche le piante robuste devono essere protette dal freddo, in modo che le radici non congelino. Abbiamo alcuni consigli e trucchi su come preservare le vostre piante da balcone durante la stagione fredda.

Cinque consigli per la protezione invernale delle piante da balcone

  • Le piante in vaso dovrebbero essere isolate con pluriball o simili per evitare che si congelino.
  • In alternativa, una scatola di legno riempita con foglie o paglia può essere utilizzata per proteggere le piante dal freddo intenso.
  • Le piante in vaso possono essere protette dal freddo del terreno con pannelli di legno o polistirolo.
  • Scegliere un luogo asciutto e protetto dal vento per le piante robuste – preferibilmente vicino al muro di casa.
  • Non innaffiare le piante durante i mesi freddi.

Bellissimi accessori per piante da balcone

Con le giuste piante in bellissimi vasi o scatole da balcone, potrete godervi il vostro tempo con amici e familiari sul balcone finalmente verde. Anche le piante resistenti possono decorare il vostro balcone tutto l’anno in vasi adatti. Scegliete le piante da giardino perfette per il vostro balcone o terrazza. Su WestwingNow troverete le decorazioni e gli utensili da esterno corrispondenti. Anche il balcone più piccolo può diventare un’oasi verde!