Wildflowermood

Francesca Ruvolo, in arte Wildflowermood, è una content creator e marketing specialist che viaggia intorno al mondo come nomade digitale. Scopri insieme a noi la sua casa su ruote e il suo stile di vita fuori dagli schemi, in contatto con la natura e pieno di avventure.

L’essere nomade digitale per me può essere semplificato con il termine: libertà. Quando ho visto che si poteva lavorare e continuare a esplorare questo mondo meraviglioso, ho capito subito che sarebbe stata la strada che mi avrebbe reso più felice nella vita.

La routine on the road

Da quando ha cominciato a viaggiare, nel 2015, Francesca non si è più fermata. Su Instagram e YouTube racconta i luoghi che esplora, il suo lavoro e la sua routine di viaggiatrice – diversa ogni singolo giorno.

“Svegliarsi con il rumore delle onde e il blu del mare, è sicuramente il modo migliore per iniziare le mie giornate. Con un bel cappuccino, fatto con il frullino montalatte, e un po’ di yoga, poi… non mi ferma più nessuno!”

Wildflowermood che prepara il caffè
@thaamsz

Van life

Da Bali al Costa Rica, dalle coste portoghesi a quelle sarde… i viaggi di Francesca sono straordinari. E recentemente si sono arricchiti di un alleato prezioso: il van, una vera e propria casa su quattro ruote.

Ho optato per uno stile semplice e accogliente, luminoso e caldo. Ho scelto quindi tanto bianco, dalle pareti alle tende, fino ai piatti e le tazze. L’ho accompagnato poi a colori caldi, dal soffitto ai cuscini, ai pomelli dei cassetti. Westwing, è stato cruciale per dar vita al mio progetto: dalla qualità dei prodotti alla facilità di abbinarli gli uni con gli altri, la mia casetta è diventata un sogno.

I must-have

  1. Un frigo che funziona e non consuma troppa energia.
  2. Una ventola per i giorni più caldi;
  3. Un letto confortevole e pieno di cuscini: vivere in van non vuol dire rinunciare alla comodità!
  4. I pannelli solari, che permettono di passare giorni in mezzo alla natura senza dover tornare nella “società”.
Van in stile boho chic
@stefsteffany

Nomade digitale

“Per lavorare a volte rimango nel van, se il mio hotspot è abbastanza forte. A volte, invece, vado in qualche caffè o coworking. Poi pausa pranzo al mare e il pomeriggio, se ho finito di lavorare, vado in esplorazione o a fare un giro in skate. Ogni giorno è diverso, dipende da dove sono, in che paese e con quale compagnia!”

Van life
@stefsteffany

Minimalismo itinerante

Spostandosi molto, il minimalismo è diventato lo stile di vita di Francesca. Meno peso, meno cose da mettere e togliere dalla valigia, meno confusione!

“Tecnologicamente mi servono poche cose ma professionali, che rendono il mio lavoro di alto livello e più semplice. Per i vestiti, ho scoperto di usare sempre gli stessi, perché più comodi, più adatti, più belli. Ho eliminato tutto il resto, il superfluo.”

Wildflowermood
@stefsteffany

Ville, appartamenti, case su 4 ruote… nella nostra sezione “Storie di case” trovi tante abitazioni bellissime da cui lasciarti ispirare!