Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

violetta breda di architempore

Architempore è Violetta Breda, architetta e imprenditrice edile. Appena laureata ha fondato, assieme a suo padre – il perito edile Valter Breda, Architempore srl, un progetto unico nel suo genere con un’anima digitale e una realtà ben radicata nel territorio di Milano. Tramite il blog divulgano la loro competenza in svariati ambiti legati all’architettura e al design per la casa. Architempore è un’impresa giovane e attraverso il suo lavoro, Violetta si batte per le pari opportunità sul lavoro: è una del 6.4% di imprese femminili nel settore costruzioni gestito da una donna under 35.

Immagini e parole che raccontano Violetta e Architempore

In tre parole, Violetta di architempore.com è…

Empatica, resiliente, precisa.

architempore.com racconta di…

Il blog racconta per noi quello che abbiamo fatto e quello che vorremmo fare: perché è su internet che si trovano le persone, e ormai internet è il nuovo passaparola. Come un portfolio dei lavori in continuo aggiornamento, noi mostriamo i cantieri, le difficoltà e le gioie, avvicinando le persone al concetto della ristrutturazione e alla vita del cantiere.

5 domande a Violetta di Architempore

Perché hai deciso di aprire un blog?

Ho da sempre la passione per la comunicazione digitale, affiancare un racconto alla creazione di un’attività mi è sembrata la cosa più naturale. Sono tantissime le novità, gli eventi, le informazioni che mi piace condividere: raccoglierle sul blog è come creare una guida nel tempo. Inoltre è utilissimo anche per me, quando non ricordo qualche dettaglio ho subito la risposta a portata di mano!

Come descriveresti il tuo stile quando si tratta di interni e progettazione?

Il mio stile è aiutare una persona a trovare la casa giusta per sé. Lo stile va al di là della scelta di un mobile, ma parla di quotidianità, di scelte di vita. Mi piace aiutare le persone a realizzare gli interni delle proprie case più adatti a quello che si sono immaginati per anni, facendo conciliare spazi e budget.

Dove cerchi ispirazione per il tuo blog?

Nella vita quotidiana! In realtà cerco di farmi contaminare da esperti di altri settori, che sia fashion, food o lifestyle: mi piace guardare le cose sempre da un punto diverso.

Qual è stata la tua esperienza più bella legata al blog?

Poter raccontare il business model dell’azienda, che si basa sul blog per una grande parte, al FIDEC2019 il convegno degli imprenditori edili italiani. Ad oggi che io sappia sono l’unica impresa edile ad aver avuto questa intuizione e a raccontarsi così sul web: mi rende davvero orgogliosa di ogni passo fatto fino a qui.

Che consigli daresti a una persona che vuole aprire il suo blog oggi?

Assolutamente studiare! Sicuramente buttarsi senza farsi frenare dalla paura è importante, ma avere una buona base della comunicazione digitale è imprescindibile per raggiungere un proprio pubblico.

Leggi altre storie dei blogger selezionati da Westwing nella sezione Interior Lovers!

banner tendenze