Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Eucalipto decorativo in vaso bianco accanto a lavagna con lettering

I rami di eucalipto vengono sempre di più utilizzati nella decorazione delle case. Di gran moda, questa pianta sarà in grado di portare un tocco verde ed elegante alla tua abitazione. Le sue foglie presentano un colore verde brillante che si abbina perfettamente ad ogni fiore o stile di arredamento. I suoi rami, inoltre, durano molto nel tempo e sono perfetti per adornare oggetti già presenti in casa. Scopriamo insieme come utilizzare l’eucalipto decorativo per donare un tocco di freschezza all’ambiente.

Eucaliplto: caratteristiche e peculiarità

Pianta apprezzata per la sua bellezza e versatilità, l’eucalipto è sempre più protagonista delle nostre case e non solo. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo arbusto ornamentale.

Originario dell’Australia, Oceania e Nuova Guinea, quest’albero è diffuso in molte regioni italiane che presentano un clima particolarmente mite. Nelle zone di origine esso è un albero dalle grandi dimensioni, può superare i 90 metri di altezza, mentre nelle zone della penisola italiana hanno dimensioni più contenute che vanno dai 20 ai 25 metri.

Si tratta di un albero ornamentale utilizzato per abbellire parchi e giardini. È estremamente versatile e longevo e presenta un solido apparato radicale, che gli permette di ancorarsi saldamente al terreno.

L’albero di eucalipto ha una crescita molto veloce, ha una chioma estremamente particolare dal colore verde/grigio. Troviamo due differenti tipologie di fogliame, a seconda dell’età dell’albero:

  1. Foglie ovali di colore verde argento, sono caratteristiche degli esemplari giovani;
  2. Foglie lanceolate, che presentano un colore verde/blu sono, invece, tipiche di alberi più vecchi.

Entrambe le tipologie di foglie emanano un caratteristico odore fresco e piacevole. I fiori dell’eucalipto sono la vera peculiarità di questo arbusto, poiché non presentano petali, come i classici fiori che siamo abituati a vedere, ma hanno la forma di un calice. Nel periodo di fioritura, i fiori si staccano e cadendo a terra liberando gli stami.

eucalipto in vaso rotondo in camera da letto

Coltivazione in vaso dell’eucalipto

Questa pianta è molto apprezzata anche da chi non possiede un giardino. È possibile, infatti, coltivarla in vaso nel proprio appartamento. Vediamo come fare.

Per decorare la tua casa diffondendo un fresco e delicato profumo potrai scegliere sia di recidere rami da piante fresche, sia di coltivare in vaso questo albero direttamente nel tuo appartamento. Siamo sicuri che ti darà tante soddisfazioni!

L’eucalipto è una pianta sempreverde, caratteristica questa molto apprezzata dagli amanti del giardinaggio. Per crescere folta e sana, ha necessità di una buona esposizione solare per gran parte della giornata. Se posta su un terrazzo, è bene ripararla da i venti freddi invernali e dalle gelate. L’eucalipto è estremamente resistente ma teme le temperature al di sotto dei -5°. Si adatta bene ad ogni tipo di terreno, anche se è da preferire un terreno soffice e poco alcalino. Le innaffiature dovranno essere moderate nel periodo invernale e il terreno dovrà essere ben asciutto, prima di procedere nuovamente a fornire acqua.

Per la coltivazione in vaso, sarà importante procedere spesso al rinvaso poiché la pianta cresce molto velocemente. Un esemplare adulto non richiede particolari accortezze per quanto riguarda la concimazione, mentre uno giovane può necessitare di concimazioni con concime liquido circa ogni 20 giorni.

Applicazioni dell’eucalipto decorativo

Bello, fresco ed estremamente profumato, basta recidere qualche ramo del tuo eucalipto per creare delle decorazioni d’impatto in casa, rendendola unica ed accogliente. Vediamo insieme qualche idee su come utilizzare questa pianta per decorare gli interni.

Ghirlanda con eucalipto decorativo su cornice bianca

L’Eucalyptus gunni è la varietà di eucalipto maggiormente utilizzata come decorazione da interni grazie alle sue foglie particolari, che si adattano ad ogni tipo di ambiente creando atmosfere uniche e particolari. Come abbiamo visto, le foglie dell’albero giovane sono di forma ovoidale di un colore verde argento, mentre gli esemplari adulti presentano foglie che virano maggiormente sul blu.

Entrambe le tipologie di foglia possono trovare utilizzo in casa o nei giardini, per creare splendide decorazioni. Nel creare elementi decorativi ricorda di tenere sempre in considerazione lo stile del tuo arredamento.
Ti suggeriamo qualche idea su come abbellire gli spazi di casa con l’eucalipto decorativo:

  1. Cesti e contenitori

    Utilizzare i rami di eucalipto in dei contenitori è un’idea semplice e di grande impatto. A seconda dello stile della casa, potrai scegliere diversi materiali come il vimini, se desideri creare un’atmosfera calda e rilassante, o contenitori di vetro e ceramica, per uno stile più moderno.

  2. Vasi e fioriere

    Idea di facile realizzazione è quella di posizionare l’eucalipto in vasi o fioriere, magari abbinandoli a fiori ed altre foglie per creare composizioni uniche e di grande impatto.

  3. Ghirlande

    Crea particolari ghirlande da appendere alla porta d’ingresso o da posizionare come centrotavola per una cena importante. Dato il profumo caratteristico di questa pianta, un’idea può essere quella di posizionare i rami in ambienti come il bagno o l’ingresso, ma anche in camera da letto. Le ghirlande possono essere acquistate già realizzate oppure possono essere create in casa.

rami di eucalipto in vaso blu su tavola appaerecchiata

Decorazioni particolari

Vediamo ora qualche suggerimento per utilizzare l’eucalipto decorativo in modo innovativo e non scontato.

  1. Decorare gli specchi. Collocare rami di eucalipto intorno a specchi di diverse forme e dimensioni può essere un’idea originale e raffinata. Ti basterà poco per cambiare volto ad una stanza e renderla luminosa ed accogliente.
  2. Quadri. Perché non provi a creare un quadro dalle linee minimal con un ramo di eucalipto? Con poco sforzo, l’effetto wow sembra essere assicurato.
  3. Lampadari. Se all’interno della tua casa hai notato un lampadario anonimo e monotono, potrai pensare di abbellirlo utilizzando semplicemente qualche rametto di questa pianta. Durerà nel tempo e darà personalità alla tua stanza.
  4. Centrotavola. Si avvicinano le feste e cosa c’è di meglio di un centrotavola al profumo di eucalipto? Crearne uno è facile e darà eleganza alla tavola delle feste. Per questo progetto potrai anche utilizzare la pianta secca, appendendo i rami sottosopra e posizionandoli al sole. In questo modo la decorazione durerà più a lungo conservando inalterata tutta la sua bellezza.
  5. Decorazioni per il matrimonio. Il giorno del tuo matrimonio è sicuramente un giorno speciale da ricordare. Ogni cosa deve essere perfetta. Negli ultimi anni le decorazioni nuziali realizzate utilizzando l’eucalipto sono di gran moda. Ecco qualche idea per il giorno del tuo matrimonio.