Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Piantine grasse succulenti

La tendenza più fresca dell’anno sono sicuramente le succulente. Queste piante del deserto con foglie spesse e ricche di linfa sono piante grasse e crescono nelle zone più aride del mondo. Sono ideali per coloro che non sono particolarmente dotati di un pollice verde, in quanto hanno bisogno di essere innaffiate solo ogni due settimane. L’hype sulle piante grasse è stato riscoperto negli Stati Uniti e ora sta conquistando di nuovo tutto il mondo! Le piante grasse non formano una vera propria famiglia di piante, ma fanno parte della famiglia dei cactus.

Le piante grasse si armonizzano perfettamente con questi stili

Le succulente sono piante rappresentative che, grazie alle loro forme frastagliate o morbidamente fluenti, diventano piccole opere d’arte. Se le sistemi in gruppo, queste piante facili da mantenere sono particolarmente impressionanti. Inoltre, per creare la tua giungla urbana, puoi posizionare le piante grasse su scaffali, davanzali o tavolini. Le succulente appese conferiscono al tuo stile Scandi Chic un tocco naturale. Invece, in mini-vasi o in eleganti vasi da parete, le succulente sono un ottimo punto di colore per lo stile industriale. Le piante grasse sull’enorme tavolo da pranzo forniscono una decorazione da tavola splendida. Ma anche per lo stile romantico della casa di campagna in combinazione con mobili rustici in legno sono molto adatte.

Consigli di stile per le piante grasse

Ti abbiamo convinto su questa tendenza, ma non sai ancora dove si potrebbero adattare meglio? Ti diremo come le succulente versatili possono abbellire la tua casa, consigli degli esperti di interni inclusi!

Primo consiglio: stile rustico

Stai cercando un’alternativa al classico bouquet di fiori per una decorazione da tavola? Una composizione rustica di succulente viene creata rapidamente, dura a lungo e ti da una sensazione di vacanza esotica. Prendi una piccola scatola di legno e controlla quante piantine può contenere. In seguito, acquista una selezione di diversi tipi di piante grasse, avvolgi i vasi in carta da regalo e metti i vasetti con le piante nella scatola – fatto!

Secondo consiglio: stile Boho

Regalo per gli ospiti, segnaposto e decorazione della tavola allo stesso tempo: le piccole succulente sono un vero e proprio tuttofare in un look Boho! Prendine una particolarmente piccola, avvolgi il vasetto con della carta da regalo e fissala con un sottile nastro adesivo. In seguito, mettila sul piatto e aggiungi un bigliettino. Ecco come sorprendere i tuoi ospiti con un regalo personalizzato!

Terzo consiglio: stile mediterraneo

Una classica decorazione con piccole succulente in stile mediterraneo dà un tocco esotico alla tua tavola. Piccoli esemplari possono essere posizionati da un lato in lattine retrò e in vasi di terracotta dall’altro. Una bella decorazione da tavola che l’ospite può portare a casa con sé. La Dolce Vita sul tavolo!

Quarto consiglio: stile purista

Sì, anche le piante grasse possono avere un aspetto moderno! A chi piace lo stile puristico, amerà questa variante: tre vasi in vetro di diverse dimensioni pieno di ciottoli in colori naturali. Scegli tre piante diverse, toglile dai vasi di plastica e posizionale con cura nel mezzo. Ora riempi i vasi di pietre in modo che non sia più visibile la terra. Un complemento semplice per la terrazza o il balcone è pronto!

Le succulente in giardino

Il fatto che le piante grasse siano adatte sia all’interno che all’esterno le rende un vero tuttofare. Nel giardino o come piante da balcone, le succulente sono particolarmente belle se esposte in ciotole e vasi di argilla, terracotta o zinco. Anche nelle aiuole con pietre o sui muretti le piccole piante trovano un posto ideale. Inoltre, le piante grasse possono rimanere all’aperto anche in inverno ma in questo caso ricordati di scegliere un posto soleggiato quando le pianterai. Inoltre, il terreno deve essere ben drenato ad una profondità di circa 30 cm, in modo che l’acqua in eccesso possa scorrere via. Il momento corretto per piantarle dipende se il terreno gela oppure no. Se il tuo terreno non gela, le succulente possono essere piantate senza problemi all’aperto dall’inizio / metà maggio.

Qui troverai una selezione di vasi adatti per le piante grasse

Come prendersi cura delle piante grasse

Le piante grasse durano a lungo – uno dei maggiori vantaggi rispetto ai fiori che appassiscono in fretta!. Sono inoltre molto facili da curare e possono essere lasciate da sole persino per due settimane. Sono perfette sia per l’interno che per l’esterno e possono essere utilizzate come un bell’accessorio per cassettiere, console o credenze!

Per la cura ottimale delle tue piante grasse, avete bisogno solo di una finestra a sud e di un fertilizzante speciale, che potete trovare in qualsiasi negozio o centro di giardinaggio. Le succulente a crescita rapida dovrebbero essere concimate una volta al mese. Mantieni la pianta uniformemente umida per tre giorni in modo che i nutrienti del fertilizzante raggiungano le radici. Soprattutto in estate, annaffia le succulente regolarmente, ma non abbondare! Troppa acqua può far marcire le radici. Le piante grasse sono resistenti, il che significa che non dovreste quasi innaffiarle in inverno. Basta un po’ d’acqua ogni quattro settimane.