colori pastello

Rosa lampone, azzurro carta da zucchero o un fresco verde menta: i colori pastello appaiono delicati, discreti e allo stesso tempo eleganti e vivaci. Creano un’atmosfera rilassata in ogni ambiente e hanno un effetto positivo sul clima abitativo. Di seguito ti mostreremo come puoi decorare o arredare casa utilizzando queste tonalità e con quali altri colori o materiali si abbinano meglio! Lasciati ispirare dai nostri consigli per dare un nuovo look alla tua casa.

Tinte pastello: cosa sono?

Il pastello è la delicata variante dei colori primari e secondari. Per creare una tonalità pastello, basta prendere un colore brillante e mescolarlo con il bianco. Il risultato? Una serie di colori che ricordano l’arcobaleno, lo zucchero filato e il gelato. Non ci sono limiti allo spettro dei colori, perché ogni colore può essere trasformato in una tonalità pastello. Vediamo qualche esempio:

  • Il rosso diventa rosa. Il classico colore pastello è disponibile in molte tonalità. Dal rosa baby al rosa cipria, la tonalità di colore può essere adattata completamente ai tuoi desideri personali.
  • Il blu diventa celeste. Un cambiamento delicato che si armonizza perfettamente con il grigio e dimostra che il pastello può anche sottolineare uno stile d’arredo minimalista. Senza apparire troppo femminile!
  • Il verde diventa verde menta. Il verde pastello chiaro ricorda foglie delicate e lascia la sensazione di una passeggiata nella natura in primavera. Approfitta del colore fresco della zona giorno e combina il colore delle pareti in tinta pastello con i mobili beige.
  • L’arancione diventa color albicocca. Questa delicata sfumatura di arancio è un a bella alternativa per i tuoi interni e si sposa particolarmente bene con i toni del marrone e del verde.
  • Dal viola al lilla. Declinato in toni simili, come il glicine e il lavanda, il colore lilla è delicato e impalpabile. Perfetto nella cameretta dei bambini, è un ottimo alleato per chi vuole una casa in stile provenzale.
  • Il giallo diventa giallo pastello. Il giallo chiaro ti fa sentire in estate e lascia un’atmosfera amichevole e fresca in ogni stanza. Insieme ai mobili leggeri crea un look che funziona in ogni ambiente.

Tendenza: colori pastello negli interni

Decorare o arredare con i colori pastello è davvero facile, grazie alla loro capacità di adattarsi e abbinarsi a tonalità e materiali diversi. Scegli forme semplici per mobili ed elementi decorativi oppure puoi utilzzare queste nuance su una parete, ad esempio in camera da letto. Il mix di colori chiari con arredi minimal e moderni, crea un effetto molto moderno e di assoluta tendenza.

Il nostro consiglio: soprattutto in estate, i colori pastello sono adatti per rinnovare singoli ambienti, in quanto risultano freschi e accoglienti. Candele, portavasi, quadri, ma anche poltrone, lenzuola e federe decorative. Questi colori sono in grando di illuminare intere stanze, anche le più piccole. Per questo motivo i colori i colori pastello come il verde menta o il giallo chiaro sono di grande aiuto nei piccoli appartamenti: specialmente in abbiamento con il bianco riescono a far sembrare gli spazi più grandi.

Un colore per ogni stile

Ogni colore pastello differisce dall’altro. I toni delicati possono essere ripresi in diversi modi all’interno. A seconda del colore, si crea un look diverso che può essere combinato con molte tendenze d’interni. Di seguito trovi tre diverse varianti corrispondenti a stili diversi.

Una casa glam con il rosa pastello

Con accenti di rosa ogni ambiente diventa subito più glam, senza apparire kitsch o invadente. Lo stile glam combina mobili di colore bianco brillante con accessori rosa e oro. Così, il rosa regala solo degli accenti mirati senza sovraccaricare lo stile. Cuscini decorativi o coperte sono perfetti per integrare il colore rosa nel tuo soggiorno. Se preferisci, puoi scegliere anche mobili: una poltrona in velluto rosa diventa un punto di forza in una stanza arredata in modo semplice o minimal.

Il rosa pastello si sposa bene anche con ambienti shabby o moderni. Sfrutta i giochi di luci ed ombre abbinando il rosa a colori più scuri: un tappeto rosa mette in risalto il parquet scuro ed è di grande effetto.

Verde pastello per un ambiente moderno

I toni chiari sono più versatili di quanto si possa pensare. Se vuoi arredare la tua casa in modo elegante e moderno, il verde pastello è una scelta perfetta. Questa tonalità è disponibile in numerose sfaccettature e puoi scegliere quella che preferisci in base al look dei tuoi interni. In combinazione con materiali come il cotone e il lino, il verde pastello riesce a trasmettere freschezza e relax. Colori come il bianco, il crema e il beige possono essere combinati particolarmente bene con il verde pastello e possono anche servire come base neutra per i tessuti.

Una delle ultime tendenze è quella di mescolare diversi colori insieme e per questo trend il verde è perfetto, perché può essere abbinato al rosa, al giallo e al lilla. In questo modo potrai ricreare un ambiente che sa di primavera!

Stanze in stile marittimo con l’azzurro pastello

Un colore perfetto per tutte le case al mare, ma non solo! Questa tonalità si abbina molto facilmente ad altri colori più scuri, come il blu che a tonalità più chiare. Mescolando l’azzurro pastello a tinte come il bianco, il grigio, l’avorio o il panna, riuscirai ad ottenere un effetto molto soft, che rende ogni ambiente rilassante. Questo colore si sposa benissimo anche con il legno, dando vita ad interni moderni e di stile.

Puoi utilizzare questa tinta pastello per i tessili, come federe decorative, copripiumini e tappeti, oppure per arredi e decorazioni più imponenti. Ad esempio una poltrona azzurra starà benissimo in un soggiorno chiaro. Anche un letto con la struttura azzurra trasformerà la tua camera da letto in un ambiente tranquillo dove dormire serenamente.

I migliori abbinamenti

La domanda ora è: come abbinare le tonalità pastello con altri colori e materiali? Vediamo 3 abbinamenti senza tempo, che si adattano perfettamente a tanti stili di arredamento diversi.

  1. Legno

    Pastello e legno è una combinazione imbattibile, semplice e bella, che funziona in ogni stile abitativo. Il legno chiaro si abbina perfettamente al colore celeste o al verde menta, mentre i toni scuri vengono risaltati dal color albicocca e dal rosa.

  2. Bianco

    Se si vuole trasmettere una sensazione di freschezza e leggerezza, il nostro suggerimento è quello di abbinare i colori pastello al bianco. Le nuance chiare verranno così esaltate e risulteranno più vive e luminose.

  3. Grigio

    Se stai cercando un po’ più varietà nei tuoi arredi, preferisci un look moderno e vuoi rinunciare ai mobili bianchi, allora il grigio è una buona scelta. La combinazione di colori del pastello con il grigio è meravigliosamente chiara e minimalista. Morbidi colori pastello come il delicato lilla o il verde menta possono esprimere ancora meglio il loro splendore con il grigio.

Vuoi scoprire altre tonalità di tendenza per la tua casa, con consigli sui migliori abbinamenti? Leggi le nostre guide nella sezione “Colori e abbinamenti” e lasciati ispirare!

Suggerimenti: