Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

giradischi a forma di valigia vintage azzurra con vinile

C’è solo una cosa che non passerà mai di moda: la musica. Se sei un appassionato anche tu avrai subito il fascino del vecchio vinile. La puntina si appoggia sul disco nero e dalla cassa del giradischi fuoriescono note inconfondibili, come se un artista stesse proprio suonando lì davanti a te. La passione per la musica ha però bisogno dei giusti supporti come ad esempio un utilissimo mobile per vinili. Non servirà solo a trovare una collocazione ai tuoi dischi: racconterà ai tuoi ospiti la tua lunga storia d’amore con la musica. Inoltre i vinili sono sempre più gettonati come accessori per donare all’arredamento un affascinante tocco vintage. Design e passione si uniscono in un connubio perfetto!

Il fascino irresistibile dei vinili

I vinili hanno indubbiamente un fascino senza tempo, ma dove collocarli per renderli anche un funzionale elemento di arredo? Il mobile per vinili viene in tuo soccorso!

Potresti dedicare loro un intero scaffale in soggiorno, magari suddiviso in sezioni quadrate. Se sei particolarmente paziente ogni quadrante potrebbe diventare il prezioso vano di un particolare genere musicale. Con una bella etichetta sotto ogni sezione avrai la tua fantastica collezione di dischi sempre in perfetto ordine!

Come abbiamo già sottolineato, il mobile per vinili non servirà solo a contenere i dischi, ma anche a donare allo spazio uno stile inconfondibile. Quindi che ne pensi di mettere davanti alla tua collezione un bel tappetto? Potresti stenderti lì e lasciarti inebriare dalle note della musica dei tuoi momenti migliori! Per completare l’arredamento potresti aggiungere anche un paio di poltroncine vintage e magari un piccolo tavolino. Riprodurrai così lo scenario perfetto per una tranquilla serata da passare a sorseggiare vino ed ascoltare musica con il tuo partner o con chi preferisci. Il tuo mobile per vinili, gli arredi disposti intorno ad esso e, ovviamente, la musica ricreeranno un’atmosfera intima e familiare in cui lasciarsi cullare dal ritmo delle note.

I dischi non trovano solo posto nell’apposito mobile per vinili. Si possono trasformare in formidabili elementi per arricchire una parete spoglia. Inserendoli nella giusta cornice ed esponendoli sul muro ti proietteranno con l’immaginazione nel magico mondo beat degli anni ’60!

Mobili per vinili: idee per arredare con la musica

È possibile reperire un mobile per vinili in ogni forma e colore, ma soprattutto in ogni stile: dal moderno al vintage. Qualunque sarà la tua scelta la passione per la musica sarà sempre il tratto che spiccherà nel tuo arredamento!

Mobili moderni

I mobili moderni spesso sposano uno stile minimal fatto di linee pulite ed essenziali. In fondo queste caratterizzano anche il vinile: un cerchio nero rinchiuso in un quadrato. Nulla di più semplice! I tuoi dischi potranno essere riposti in un moderno mobile per vinili composto da un apposito scaffale per posizionare il giradischi, e ricreare un perfetto angolo della musica nella stanza. Potrai impreziosire l’ambiente con un bel tappetto che riprenda la tinta del mobile ed una chaise longue moderna per mantener fede allo stile dell’arredo e per goderti confortevolmente tutta la musica di cui avrai bisogno.

Mobili vintage

Il legno è spesso il materiale principe dei mobili vintage. Per donare un aspetto retrò al tuo spazio musica potresti scegliere proprio un classico mobile squadrato in legno massiccio da disporre orizzontalmente. Riempirai gli scaffali con i tuoi dischi riposti verticalmente, mentre sul lato superiore applicherai un bel futon della giusta misura e qualche cuscino. Il tuo mobile per vinili si trasformerà così anche in una comoda panca sulla quale invitare i tuoi amici ad ascoltare della buona musica in compagnia!
Mensole e librerie

Le mensole e librerie sono il luogo prediletto per i vinili. Le potrai sfruttare per arricchire delle pareti scarne, ma anche per suddividere spazi troppo ampi. Infatti una spaziosa libreria colma di dischi può diventare un utilissimo divisorio per un soggiorno di grandi dimensioni. Invece degli scaffali strabordanti vinili posti all’ingresso rappresenteranno il biglietto d’entrata per gli ospiti nella tua casa intrisa di passione e musica!

Mobile per vinili fai-da-te

Il mobile per vinile non va per forza acquistato: esistono tanti oggetti che con la fantasia si possono trasformare in un perfetto contenitore di dischi.

I vinili rimandano con la memoria agli anni ’60 e a quegli abiti e arredamenti fatti di colori sgargianti e forme geometriche. Allora perché non trasformare una valigia dell’epoca in un bel mobile per vinile? La struttura rigida e gli inconfondibili inserti in pelle diventeranno il contenitore perfetto per i tuoi vinili. La potrai lasciare aperta su un mobile vintage e riporre i tuoi dischi con le copertine in bella vista. Non passeranno certamente inosservati!

Un’altra opzione fai da te per ricreare un mobile per vinili è quella della cassetta di legno. Basterà passare il legno con della carta abrasiva per rimuovere le fastidiose schegge e poi ridipingerla con il colore che meglio si abbina al tuo arredamento. Le cassette in legno si trasformano facilmente in complementi d’arredo shabby chic, per conferire alla stanza quell’affascinante effetto invecchiamento che trova piena sintonia con un oggetto del passato come il vinile.

Scegli il mobile per vinili che più ti piace e metti in bella mostra la tua collezione di dischi! Registrati gratuitamente su Westwing e scopri le nostre offerte esclusive!