Iscriviti ora e ricevi un buono regalo da 15€!
soggiorno rustico con parete in mattoncini

Nell’area più accogliente della casa, dove ti dedichi alle maratone delle tue serie tv preferite, ti rilassi a fine giornata e accogli gli amici, creare un’atmosfera speciale è fondamentale. E non si tratta solo degli arredi: per aggiungere un accento rustico, anche in chiave attuale, che ne dici di allestire una parete con mattoncini in salotto? Potresti svecchiare una struttura già esistente oppure crearla da zero. Per orientarti meglio, leggi i consigli dei nostri esperti su come definire questo particolare elemento architetturale e lasciati ispirare da 6 idee geniali da mettere subito in pratica.

Come costruire e gestire una parete di mattoni a vista in soggiorno

Nel living o in salotto, la parete con mattoncini fa sempre bella figura e attira l’attenzione. Prima di dedicarci alla decorazione, partiamo però dai tre scenari più ricorrenti: ecco quali sono.

  • Parete a vista già esistente: il mattone a vista è ormai poco impiegato nelle case nuove, ma è molto comune in quelle di campagna e da ristrutturare; nel caso tu abbia la fortuna di avere già pronta una parete con mattoncini in salotto, la soluzione più comoda è ovviamente mantenerla così com’è, eventualmente effettuando piccoli lavori di manutenzione per riportarla al suo antico splendore.
  • Parete in costruzione: un’altra opzione possibile, soprattutto se si stanno ancora svolgendo dei lavori nella propria abitazione, è valorizzare colonne, muri portanti o non portanti lasciando esposti i mattoncini; va poi detto che in alcuni casi sono stati nascosti in fase di ristrutturazione per esigenze estetiche e vanno quindi “ripuliti”.
  • Parete non in mattoncini: chi ha una normale parete in cartongesso o muratura può comunque decorarla con mattoncini “finti”, ovvero applicati sopra, oppure con pannelli o rivestimenti in 3D che riproducono lo stesso effetto.

Materiali per realizzare una parete di mattoncini

Nell’eventualità in cui tu abbia optato per il rivestimento in mattoncini della parete in salotto, hai un ampio ventaglio di possibilità da considerare. Tutto dipende dal budget che hai a disposizione, dall’effetto finale che desideri ottenere e dallo stile della stanza.

Ad esempio, per un risultato che si avvicini alla resa dei mattoni potresti far posare delle piastrelle in gres porcellanato. Per qualcosa che sia più industrial, invece sì al cemento o ai più economici pannelli in PVC. Infine c’è la pietra, per un mood autentico e accattivante.

6 idee per la parete con mattoncini in salotto

Dopo aver identificato il tuo punto di partenza, prendi spunto dalle nostre idee. Ecco un elenco di proposte dai nostri esperti e dalla nostra community: trova quella più in linea con il tuo gusto e adattala alla tua casa per creare una fantastica parete con mattoni a vista in soggiorno.

1. Inserisci mattoncini decorativi per una parete portante divisoria

Nell’eventualità in cui tu voglia “adattare” un muro già presente, potresti farlo rivestire con dei veri mattoncini decorativi che emulino l’effetto originale di una parete interamente realizzata in questo materiale. Per esaltare il color ruggine del mattone, considera un mix di arredi moderni in bianco o nero. E non dimenticare dei faretti per illuminare la tua parete e dare vita a un sofisticato gioco di luci e ombre.

parete divisoria soggiorno con mattoncini
@decorate_my_homee

2. Integra una parete originale con lo stile del soggiorno

Hai già un muro in mattoncini? Meglio ancora: se si tratta di un’abitazione con travi e altri dettagli originali ti suggeriamo di adattare lo styling degli arredi in modo che li valorizzi. Componi una palette con sfumature naturali che riprendano l’inconfondibile colorazione del mattone. Bianco, beige, marrone chiaro e, perché no, un bel verde salvia. Il materiale prediletto in questi contesti è il legno, preferibilmente accostato a mobili con rivestimenti in tessuto e accessori in fibre naturali.

soggiorno rustico con parete in mattoncini
@mawildshadow

Ricrea il look:

3. Mattoncini come decoro per dividere gli spazi

C’è un altro buon motivo per scegliere una parete con mattoncini in salotto: qual è? Semplice, la puoi usare per separare visivamente le diverse zone del living, ad esempio la sala pranzo dal divano oppure per dividere il soggiorno dalla cucina. Il rivestimento di una porzione di parete ti permetterà di identificare a colpo d’occhio le due aree, pur mantenendo una coesione cromatica e materica.

sala da pranzo e soggiorno industrial
@psdesigncz

4. Rendi originale la parete dietro la TV, come in un loft di New York

Alzi la mano chi non ha sognato almeno una volta nella vita di vivere nella Grande Mela in un’affascinante open space industrial! Per ricreare questo mood potrebbe bastarti proprio una semplice parete con mattoncini in salotto, sul muro dove intendi posizionare il televisore. Per “scaldare” un po’ l’ambiente ti basterà aggiungere una poltrona dal look vintage e, perché no, un caminetto in ghisa. Questa è anche un’interessante soluzione per la TV a muro o per far risaltare un angolo anonimo del soggiorno.

parete dietro tv con mattoncini
@between_my_walls

5. Valorizza la parete con nicchie rustiche

Ami lo stile rustic chic? Anche noi! Se hai già una parete in mattoncini o ci stai pensando, rendila più suggestiva con delle nicchie nel muro. Possono essere realizzate con inserti in legno massello, per incorniciare lo spazio, e con ripiani da sfruttare per guadagnare spazio extra. Diventeranno una vetrina perfetta per decorazioni, portafoto, vasi, libri e molto altro.

nicchie nel muro rustiche con mattoncini
@maionihome

6. Crea atmosfera con le luci applique

Per finire, vogliamo dimostrarti che in salotto la parete con mattoncini può completare magnificamente persino lo stile moderno. Nel cuore di una casa votata all’eleganza contemporanea, con mobili essenziali dalle linee rigorose, utilizza le applique da parete per far risaltare al massimo il tuo muro a contrasto. Nel caso si tratti di un elemento divisorio, completalo ulteriormente con un mobile basso su cui disporre candele o vasi. Mantieni un ricercato fil rouge cromatico in tutti gli ambienti, in modo che risultino visivamente legati: le tonalità ideali potrebbero essere il tortora, il bianco e l’antracite, da accostare a texture in legno chiaro.

parete con mattoncini salotto con applique
@decoreli_home

Applique semplici perfette per questo stile:

Hai trovato l’idea giusta per la tua parete con mattoncini in salotto? Continua a farti ispirare dalle nostre proposte: nella categoria “Soggiorno” trovi tante guide utili per rendere più bella la tua casa!