Stile Art Déco

Lo stile Art Déco è sofisticato, originale, inconfondibile, capace di riflettere perfettamente il mood degli anni ’20. Se ti piace l’idea di trasformare la tua casa nella villa di Gatsby, o semplicemente vuoi inserire qualche dettaglio d’epoca in soggiorno, questa guida fa per te. Scopri le caratteristiche di questo stile e come utilizzarlo in casa, con suggerimenti e idee creative!

Caratteristiche dello stile Art Déco

Art Déco significa mixare forme geometriche del modernismo classico, glamour francese e una grande voglia di lusso. Gli artisti che hanno dato vita a questo stile sono stati influenzati dagli venti accaduti in quell’epoca. Uno su tutti: l’apertura della tomba di Tutankhamon nel 1922, che ha ispirato stilisti e designer a utilizzare decori geometrici e l’opulenza dell’oro, sia nella moda che nell’interior design. Anche la natura è stata una grande fonte di ispirazione: basti pensare ai motivi floreali, che troviamo su carte da parati e tessili in stile Art Déco.

Il simbolo per eccellenza di questo stile è senza dubbio “Il grande Gatsby”, iconico romanzo scritto da F. Scott Fitzgerald nel 1925 e trasposto su pellicola varie volte. La versione più recente, con Baz Luhrmann alla regia e Leonardo Di Caprio come protagonista, è perfetta per trovare la giusta ispirazione: la villa di Gatsby è ricca di dettagli unici nel loro genere, ma facilmente replicabili anche in case più piccole.

Ma quali sono, in sintesi, le caratteristiche principali dello stile Art Déco?

  1. Forme

    A dominare questo stile troviamo le forme geometriche, chiare e nette, dalle linee eleganti. Basti pensare a certe vetrate presenti in ville anni ’20, o ai portoni di alcuni palazzi milanesi. Tra le decorazioni architettoniche più in voga in questo periodo ci sono senza dubbio gli archi, accompagnati da sontuose scalinate dalle linee pulite.

  2. Colori

    Le tonalità pastello sono sicuramente le preferite dallo stile Art Déco – basti pensare al completo giacca e pantalone rosa indossato da Gatsby. Questi colori chiari vengono spesso combinati tra loro, in un mix&match originale e senza tempo, e vengono accompagnati da elementi in oro.

  3. Materiali

    Marmo, legno laccato, ottone, cristallo… allo stile Art Déco piacciono molto le superfici lucide e cangianti. Protagonisti anche avorio e perle provenienti dall’Africa, sinonimo di ricchezza, e materiali nuovi come la bachelite.

Distretto Art Déco di Miami

L’Art Déco Historic District di Miami è una zona ricca di fascino e storia. Si tratta, infatti, del primo quartiere a essere riconosciuto a livello storico artistico nel XX secolo. Potremmo definire Miami la capitale dello stile Art Déco, grazie alla più grande concentrazione di edifici nati sotto questa influenza artistica.

Quali erano le caratteristiche principali di questo stile? Forme geometriche (come trapezi e rettangoli, motivi a zigzag e pattern chevron, ma anche decorazioni caratterizzate da linee simili a raggi solari. Gli edifici di Miami nell’Art Déco District hanno forme sinuose e colori pastello, spesso con decorazioni cromate lucide. Un’ulteriore caratteristica: le nuance chiare di Miami non solo risaltano lo straordinario scenario della città, ma trasmettono anche un approccio meravigliosamente rilassato alla vita.

I colori di Miami

Quali sono le tonalità caratteristiche della città di Miami e, quindi, dello stile Art Déco?

  • Sfumature di blu. Dal turchese al blu notte, passando per il color acquamarina: le infinite tonalità di questo colore richiamano la meraviglia dell’oceano Atlantico, in costante mutamento. Puoi richiamare il movimento del mare utilizzando le tonalità più scure sulle pareti, abbinandole al bianco e alle varianti più chiare negli arredi e nei tessili.
  • Bianco. Gli edifici tipici di Miami sono caratterizzati da facciate bianco candido, che risultano ancora più brillanti e luminose sotto il sole della Florida. Insieme al verde delle palme e al blu dell’oceano crea il mix perfetto per l’estate, facilmente replicabile anche in casa.
  • Rosa e arancione. Miami di notte è affascinante tanto quanto lo è di giorno. Al calar del sole, la città si tinge delle sfumature del tramonto, illuminate dalle luci cittadine. Se ti piace l’idea di giocare con colori scuri e contrasti cromatici, puoi dipingere le pareti di blu notte e illuminarle con arredi, tessili e decorazioni sui toni di bianco, rosa, arancio, aggiungendo dettagli cromati.
  • Oro e argento. Prendendo spunto dai grattacieli illuminati durante la notte, o dai riflessi che il sole crea sulle finestre durante il giorno, inserisci in casa elementi metallici in oro e argento per portare piccoli tocchi di luce. Potrai facilmente ricreare l’abbagliante atmosfera della città.

I must have per una casa in stile Art Déco

Per concludere, vediamo quali sono i must have per arredare e decorare una casa in stile Art Déco:

  1. Arredi e decorazioni in marmo. Che sia un tavolino da salotto o la base di una lampada, con il marmo bianco vai sul sicuro. Trasmette eleganza e ricercatezza, e aiuta a illuminare l’ambiente.
  2. Lampade e vasi in vetro fumé. Misterioso e raffinato, il vetro fumé è l’alleato perfetto per ricreare lo stile anni ’20: utilizzalo per vasi di design e lampade da tavolo, optando per il blu o il grigio scuro.
  3. Dettagli in oro. Dalle gambe di un tavolo alle decorazioni da parete, dai soprammobili per la libreria alle lampade… utilizza l’oro per portare luce nella stanza.
  4. Pattern geometrici. Sceglili per la carta da parati o per i tessili, in modo da trasmettere al meglio l’atmosfera Art Déco. Il tocco in più? All’ingresso o nel corridoio, posiziona uno specchio dalle linee geometriche: oltre ad ampliare otticamente lo spazio, sarà quel dettaglio in più che completa il look.
  5. Tessili in velluto. Per trasmettere opulenza e raffinatezza, scegli dei cuscini in velluto in colori chiari. Posizionali su un divano dalle forme sinuose, e il gioco è fatto.

Suggerimenti:

Stai cercando la giusta ispirazione per dare un nuovo look alla tua casa? Leggi le nostre guide agli “Stili di arredamento” e scegli quello più adatto a te!