Albero di natale rosa

White Christmas? Quest’anno cambia colore: se vuoi portare un po’ di novità in casa per le prossime feste, lasciati conquistare dalla magia di un albero di Natale rosa. Può essere nelle tonalità pastello, se preferisci qualcosa di teneramente suggestivo, o in una sfumatura decisa, perfetta per dare carattere al tuo living. Scoprirai che persino con una scelta cromatica così audace, rispettare la tradizione è possibile. Leggi i nostri consigli e inizia a sognare il tuo piccolo capolavoro rigorosamente pink.

Un Natale romantico

La prima regola per allestire un albero di Natale rosa è che in realtà non esistono regole: è così fuori dagli schemi e stravagante, almeno rispetto alla classica versione che tutti abbiamo in mente, da lasciarti letteralmente carta bianca (anzi, rosa!). Se vuoi esagerare, opta per una versione monocromatica, emblema di un moderno romanticismo. Acquista un abete artificiale proprio di questo colore; se ne trovano ormai di diversi modelli, dalla delicata tonalità cipria al fucsia.

Piccolo o grande che sia, posizionalo in un angolo luminoso, dove possa farsi notare. Considera inoltre l’altezza, la forma e la larghezza che funzionano meglio per lo spazio in cui verrà sistemato. A questo punto, concentrati sugli addobbi: dopo aver messo ordinatamente le catene di luci, decora il tuo albero di Natale rosa con una collezione di tutte le diverse sfumature. Sbizzarrisciti con rosa zucchero filato, rosa quarzo, lampone, rosa shocking o rosa fenicottero, forse il più cool di tutti. Compra palline e ornamenti con texture diverse (lucida, opaca e glitterata) per aggiungere varietà alla tua creazione total pink.

Questo tipo di albero potrà adattarsi benissimo in un soggiorno moderno dai toni neutri, arredato in bianco, tortora o grigio chiaro, ma anche in ambienti massimalisti di ispirazione retrò. In questo caso, potrai inserire ghirlande di perle, fiori di stoffa e statuine vintage per renderlo ultra romantico. E, perché no, scegli un topper vistoso a forma di fiocco rosa, per completare il look romantico.

Il nostro consiglio extra: non dimenticare di abbellire la base dell’albero, magari grazie a un piccolo tappeto rotondo bianco in finta pelliccia. Darà un tocco super cozy all’ambiente!

Suggerimenti:

Abbinamenti per tutti i gusti

Sia che lo abbini a decorazioni natalizie completamente bianche o che tu scelga una palette di colori variegata, ci sono tanti modi per mettere in scena un albero di Natale rosa nella tua casa. Non sai da dove partire? Prendi spunto dalle nostre proposte originali.

Bianco e rosa

Un modo alternativo per allestire un albero di Natale rosa è usando un abete artificiale bianco e decorandolo con addobbi rosa. In questo modo, avrai una base versatile per cambiare ogni anno il tema. Puoi anche aggiungere ornamenti bianchi per creare ulteriore contrasto, come fiocchi di neve, fiori finti e sfere in vetro.

Rosa e azzurro

Ecco una variante “fumettosa” e sorprendente: parti da un albero di Natale rosa e fallo risplendere di magia grazie a palline e ornamenti azzurri. Sarà impossibile non notarlo (e non innamorarsene).

Oro e rosa

Se il rosa ti tenta, ma non vuoi allontanarti troppo dalla tradizione, questo abbinamento è quello che fa per te. Prendi un albero classico oppure bianco (puoi tranquillamente utilizzare quello che già possiedi), illuminato da luci di un bel tono bianco caldo, e appendi un mix di addobbi in oro e rosa tenue. Per un effetto esagerato, riempi con tantissimi fiocchi e fiori artificiali ton sur ton in modo che non si vedano quasi i rami.

Arcobaleno

Per un pizzico extra di allegria, puoi creare il tuo albero di Natale rosa usando un arcobaleno di colori. Su un abete rosa della dimensione che preferisci, disponi palline, personaggi, ghirlande e luci multicolor per creare qualcosa di divertente e insolito.

Luci e decorazioni

Se possiedi già molte catene luminose, usale per valorizzare il tuo albero di Natale rosa. Andranno benissimo le luci chiare: ad esempio il bianco caldo è ideale con l’oro, mentre il bianco freddo starà benissimo insieme all’azzurro o all’argento. Puoi persino riciclare le catene con luci di vari colori, soprattutto se hai optato per un albero rosa monocromatico o arcobaleno.

Per quanto riguarda le decorazioni, invece, la tua scelta ti aiuterà a determinare uno stile ben preciso. Ecco qualche idea:

  • Stile scandinavo: abbina le palline rosa chiaro ad addobbi tradizionali in legno, per un effetto naturale; prediligi forme che riprendano la vita nel bosco, come uccellini, cervi, foglie e pigne.
  • Stile glam: punta su ornamenti realizzati in materiali di qualità come il vetro e il metallo, abbinando il rosa all’oro o all’argento specchiato.
  • Stile pop: appendi al tuo albero di Natale rosa sorbetto una selezione di pendagli originali, come ad esempio statuine raffiguranti personaggi, oggetti e animali che apparentemente potrebbero non avere nulla a che fare con il clima natalizio. Un esempio? Ballerine classiche, coni gelato, coniglietti e cuori, ovviamente in pink.

Hai deciso di portare nella tua casa un magico albero di Natale rosa? Allora lasciati ispirare dalla nostra guida e inizia subito a decorare la casa per il Natale!