Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Libreria fai da te

Tra i tanti componenti d’arredo presenti tra le mura domestiche, la libreria ha certamente un posto privilegiato. Non è semplicemente il luogo custode della nostra cultura riposta nei tanti libri accumulati nel corso degli anni, ma è anche un elemento imprescindibile per definire lo stile e il design della nostra casa. Nella maggior parte dei casi è anche un’espressione di creatività, che può far rima con la parola riciclo creativo. E allora perché non progettare una bella libreria fai da te? Lascia accendere agli esperti di Westwing la tua fantasia: nelle prossime righe troverai tante idee per realizzare un angolo da dedicare ai libri unico, ma soprattutto economico.

1. Pallet

Smonta con un cacciavite le pedane e i piedini in legno che compongono i pallet, facendo attenzione anche a rimuovere i pericolosi chiodi sporgenti. Una volta smontati i vari elementi, avrai una serie di pedane e di piedini a tua disposizione: non dovrai fare altro che rimontarli per ottenere la libreria fai da te dei tuoi sogni. Un po’ come giocare con le costruzioni!

Potrai tagliare i vari elementi per realizzare delle mensole a muro, oppure realizzare una struttura in verticale utilizzando le pedane come scaffali improvvisati.

2. Cassette di legno

Uno degli elementi più utilizzati nel riciclo creativo sono le cassette della frutta. Scommettiamo che si trasformeranno anche in una fantastica libreria fai da te in legno? Rigenerale passando un po’ di carta vetrata e una mano di vernice per legno.

Dopo averle dipinte e aver passato una mano di flatting trasparente per proteggerle fissale al muro una di fianco all’altra ricreando la forma che stuzzicherà maggiormente la tua fantasia: le potrai disporre a piramide oppure ad altezze sfasate. Insomma non ci sarà limite alle tue idee per questa libreria!

3. Scale

Anche le scale, che siano a pioli o a libretto, di legno o altro materiale, torneranno utilissime per dare vita a librerie fai da te originali. Come fare? La prima operazione, qualunque sia il tuo restyling, consisterà nel levigare con carta vetrata la superficie.

Dopodiché passerai alla verniciatura ricorrendo alla vernice ad acqua per poi rifinire il tutto con un mano di flatting protettivo. Lascia asciugare il tutto e procedi con la metamorfosi: se stai utilizzando una scala a libretto basta aggiungere tra un piolo e l’altro assi di legno tagliate su misura. Invece se disponi di una normale scala a pioli appendila alla parete orizzontalmente ricorrendo ad appositi ganci. Disponi i tuoi libri sui pioli come fossero scaffali.

Altre soluzioni per organizzare i libri:

4. Tubi

Hai in mente di realizzare una libreria fai da te con mensole? Allora dei vecchi tubi potrebbero fare proprio al caso tuo. In che modo?

Una volta recuperati i tubi dovrai per prima cosa pulirli per bene. Molto frequentemente il metallo vecchio e inutilizzato si ossida oppure viene attaccato dalla ruggine. Per tale motivo prima di utilizzarlo per dare forma alla tua originale libreria fai da te lascialo per una notte a bagno con acqua e aceto. Quest’ultimo è un acido non tossico che funziona alla perfezione per questo genere di operazioni.

Dopo l’intera notte a bagno strofina i tubi con della carta stagnola imbevuta a sua volta in dell’aceto: il risultato ti sorprenderà! Ora che i tubi sono belli lucidi potrai fissarli alla parete giocando con le loro curvature per realizzare una sagoma originale. Tra un tubo e l’altro potrai fissare delle mensole in legno sulle quali alloggerai i tuoi preziosi libri.

5. Cassetti

Se la scelta della libreria in casa tua è subordinata anche a motivi di funzionalità, allora non perdere tempo: le mensole sono la risposta che stai cercando. Perché acquistare delle nuove mensole quando puoi però ricorrere al riciclo creativo?

Per realizzare la tua libreria fai da te con mensole potresti ricorrere ai cassetti del vecchio armadio ormai lasciato a prendere polvere in cantina. Ripulisci il legno dei cassetti passando della pasta abrasiva sulla superficie.  Accorciali o suddividili con un seghetto secondo la tua fantasia e le tue esigenze di spazio.

Passa poi alla fase di abbellimento: dai una mano di fondo per stabilizzare il legno e colorali con la tonalità che meglio si adatterà allo stile della tua casa. Potrai anche scegliere fra nuance diverse che doneranno un tocco completamente personalizzato alla tua stanza.

Infine fissali al muro con dei tasselli. Potrai optare per disporli lungo una linea orizzontale oppure ricreare più piani anche ad altezze sfasate.

Libreria fai da te con mensole

Insomma grazie al tuo estro arricchirai la tua casa con una libreria fai da te che certamente non passerà inosservata!

Ami il DIY? Lasciati ispirare dalla nostra sezione dedicata al “Fai-da-te“, dove troverai tantissime idee e spunti creativi!

banner guide e consigli