Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

Bagno piccolo con vasca e dettagli in legno, sgabello e candele

Oggi viviamo in abitazioni molto diverse dalle grandi case padronali di una volta, che ormai sono solo un ricordo di quelle dei nostri nonni. Sono spesso piccoli appartamenti, che devono essere studiati per essere funzionali al massimo, accoglienti e sfruttati in tutti gli spazi, senza farci sentire “soffocati”. In questi piccoli spazi, il bagno è di gran lunga l’ambiente più sacrificato, e se anche tu devi affrontare una ristrutturazione e temi di fare errori, leggi i nostri consigli su come arredare un bagno piccolo, per farlo sembrare più grande a livello estetico, ma anche perché sia comodo e ci sia abbastanza spazio per tutto quello che ti serve.

Come arredare un bagno piccolo

Sanitari “sospesi”

Sospeso è la parola d’ordine: questo vale sia per il lavello, che per i sanitari. Perché dovresti scegliere dei sanitari sospesi? Perché ingannano l’occhio: più il pavimento è visibile, più la stanza ti sembrerà grande. La luce passerà anche sotto gli arredi e tutto avrà un’aria più leggera. Per acquisire ulteriore spazio, se ne hai la possibilità, la combinazione ottimale sarebbe quella di scegliere per i sanitari cassette di scarico interne alla parete.

Scegli una porta scorrevole

Questo è un trucco molto semplice e rende lo spazio molto elegante: scegli per il bagno una porta scorrevole. Quando hai un ambiente piuttosto piccolo, la porta scorrevole permette di guadagnare tutto lo spazio sulla parete dove “finirebbe” la porta a battente quand’è aperta.

Colori freddi e chiari

Come arredare un bagno piccolo dal punti di vista dei colori? Anche i colori che scegli per i rivestimenti e i mobili possono essere utili nel dare una sensazione di apertura, leggerezza, e far sembrare il bagno più grande. Ti consigliamo colori freddi e rilassanti, come il blu, l’azzurro, o alcune sfumature chiare di verde.

Per quanto riguarda, invece, il classico bianco, utilizzalo con parsimonia: apre lo sguardo, ma, se lo usi in tutto l’ambiente, rischi l’effetto ospedale. In alternativa al bianco puoi scegliere un grigio chiaro o un tortora.

Piastrelle e rivestimenti

Un altro trucco per far sembrare più grande un bagno di dimensioni contenute è quello di rivestirlo con piastrelle grandi. Devono vedersi meno fughe possibili: a colpo d’occhio faranno sembrare tutto più ampio.

Un altro consiglio è quello di scegliere lo stesso rivestimento per pareti e pavimenti, che crea continuità e fluidità nei rivestimenti, senza stacchi cromatici.

Infine, non rivestite le pareti fino al soffitto (il rischio è quello di far sembrare il bagno una sorta di “scatola”), ma solo fino a metà, o al massimo a 1.20 metri.

Illuminazione e accessori per un bagno piccolo

  1. Illumina il tuo piccolo bagno

    Valorizza sempre la luce naturale, e, se è consentito, fai allargare la finestra. Questo ti agevola non solo per una questione estetica, ma anche di igiene e ricambio d’aria, necessario in un ambiente umido come il bagno. Per quanto riguarda la luce artificiale, prevedi un punto luce dentro la doccia, dei led sopra la zona trucco e barba (oppure ai due lati dello specchio sopra il lavandino), e, per il generale, faretti oppure una striscia a led. Un’idea originale e che allarga visivamente l’ambiente è quella di una striscia a led in verticale che corre lungo una parete. Se hai un bagno senza finestra, puoi mettere in pratica degli accorgimenti per un bagno cieco.

  2. Sfrutta specchi e trasparenze

    Anche queste due idee sono piuttosto semplici da realizzare e hanno l’effetto immediato di far sembrare più grande un bagno piccolo.
    Acquista un box doccia in cristallo trasparente, preferibilmente walk-in senza porta: sembrerà subito di avere più spazio. Un altro vecchio trucco che vale sempre, in bagno come in altri ambienti, è quello di usare molti specchi, che danno l’illusione di avere più spazio. Sceglili ovali o tondi.

  3. Gli accessori più belli e funzionali

    È il momento di capire dove sistemerai gli oggetti e l’occorrente che ti serve in bagno. Puoi optare per mobili facili da spostare (ti aiuterà anche quando dovrai fare le pulizie), come una scala o degli sgabelli. Prevedi una colonna verticale da sistemare vicino al lavabo, e mensole e porta asciugamani per appendere più cose possibile e cercare di limitare i complementi da terra, che ingombrano e danno l’idea di disordine.

  4. Usa le nicchie

    Non hai abbastanza spazio per colonne, armadietti o mobili per disporre gli oggetti che ti servono in bagno? Un’idea molto elegante e che puoi sfruttare in questa stanza è quella di creare delle nicchie all’interno delle pareti. Confrontati con l’architetto che segue la ristrutturazione per capire in quali puoi ricavarle: sono utili anche in doccia, per riporre bagnoschiuma e shampoo.

Un pizzico di creatività

Finora abbiamo parlato soprattutto di funzionalità, ma se vuoi dare un tocco personale a un ambiente “neutro” come il bagno senza occupare troppo spazio, come puoi fare?

Puoi decidere di rivestire una parete con una carta da parati, che dà un’idea di profondità usando la prospettiva (ad esempio, quella di un paesaggio): ne esistono di perfette per questo ambiente, impermeabili e resistenti all’umidità. Questa soluzione è ideale anche per un bagno lungo e stretto. Hai pensato che potresti rivestire anche la parete interna della doccia?

In alternativa, puoi appendere dei quadri in una zona dove non rischi di schizzarli con l’acqua della doccia o del lavabo.

Ora che hai realizzato il bagno dei tuoi sogni, luminoso, minimalista, con i sanitari sospesi e trasparenze e specchi eleganti, non vanificare i tuoi sforzi creando il caos con oggetti e saponi. Cerca di nasconderli il più possibile, dentro gli sportelli dei mobili, in cestini con il coperchio o contenitori chiusi, e, se puoi, di abbinare arredi, asciugamani, porta saponi e mensole ai colori e al mood generale dell’ambiente.

Su Westwing puoi trovare tante soluzioni su come arredare un bagno piccolo (ma anche uno grande!), dai mobili ai complementi d’arredo, ai tessili. Guarda tutte le nostre proposte e fatti ispirare.