Iscriviti per scoprire tutti i brand a -70%

poltrona bianca con plaid a quadri rossi e blu vicino alla finestra

Avere una casa in montagna è un sogno di molti, soprattutto di chi ama staccare dalla vita in città e immergersi nella quiete bucolica. In qualunque stagione dell’anno il paesaggio montano regala sempre panorami unici e sublimi. Che si tratti di una piccola baita, di un appartamento o della casa dei nonni, scopri come arredare al meglio il tuo nido ad alta quota.

Materiali e colori per la casa in montagna

Uno dei motivi per cui scegliere di passare il tempo fuori città, tra boschi, vette e silenzi, è sicuramente per sentirsi più vicino alla natura. Per questo, il primo consiglio che possiamo darti è di non “chiudere fuori” il paesaggio montano, ma di lasciarlo entrare dentro casa. L’ideale è creare un senso di fusione tra interno ed esterno, grazie a un gioco sapiente di materiali e colori.

Il legno è sempre un grande classico nella casa in montagna. In più, negli ultimi anni è di grande tendenza: conosci lo stile Scandi? Si ispira all’arredamento d’interni nei paesi scandinavi, dove la casa deve essere un posto super accogliente, fatto di dettagli naturali. Ideali per ricreare questo mood, a metà tra tradizione e modernità, sono le tinte neutre, come il beige, il tortora e il crema.

Se preferisci una casa in montagna con un mood più sofisticato, lasciati ispirare dai colori del cielo e della neve, arredando sulle nuance del bianco e del blu. Sono tonalità solo apparentemente fredde, ma per “riscaldarle” aggiungi un terzo colore più caldo e metallico, come l’oro o l’argento.

Il nostro consiglio: se vuoi aggiungere una fantasia per spezzare l’abbinamento cromatico, punta sul tartan, perfetto per l’atmosfera montana e sempre elegante in ogni sua declinazione.

Casa in montagna: quale stile di arredamento scegliere?

Il bello della casa in montagna è che puoi sbizzarrirti e scegliere uno stile che nel tuo appartamento cittadino non potresti mai utilizzare. Puoi seguire la tradizione o lasciarti guidare dall’originalità: lasciati ispirare dagli stili pensati per te dai nostri esperti di home decor, registrati gratuitamente su Westwing e crea la casa in montagna dei tuoi sogni.

  • Stile Baita: se quello che vuoi trovare, quando apri la porta della tua casa in montagna, è un posto caldo e caratteristico, ispirati a uno chalet in mezzo ai boschi. Usa mobili e accessori in legno poco lavorato e decorazioni che scaldano il cuore come cuscini in lana, tappeti in ecopelliccia e morbidi plaid.
  • Stile Glam: se vuoi portare un tocco estroso anche nella seconda casa tra i monti, punta su qualche elemento forte, che sappia vivacizzare l’ambiente. Può essere un seducente divano in velluto verde abbinato a un lampadario vistoso con sfere colorate.
  • Stile Rustic Chic: se la tua casa ha molti elementi in legno, dai soffitti ai pavimenti, crea un contrasto deciso aggiungendo pezzi di design, come una chaise longue moderna in velluto grigio, un tavolo in cristallo trasparente e sedie in metallo dorato.

Mobili e complementi per la casa in montagna

Una volta scelti lo stile e i colori per arredare la tua casa in montagna, è il momento di iniziare a riempirla! Stanza per stanza, scopri tutto quello che proprio non può mancare, anche se si tratta di un piccolo appartamento.

Ingresso

Il segreto per rendere una casa più funzionale e piena di carattere sta nel dedicare attenzione agli angoli spesso trascurati, come l’entrata. Non farti mancare un appendino per le giacche (in montagna serve sempre), ma aggiungi anche uno specchio e una consolle, su cui appoggiare una lampada decorativa e piccole decorazioni stagionali.

Living

Concentrati sullo spazio più vissuto, che spesso riunisce in un solo ambiente la sala da pranzo, il salotto e talvolta anche una zona cucina. Soprattutto nel caso di appartamenti piccoli, ti suggeriamo di optare per mobili che si trasformano: un divano letto, un tavolo allungabile e le sedie pieghevoli, per organizzare cene con gli amici e i familiari che passano a trovarti. Non conta lo spazio, ma come lo si usa!

Camera da letto

Immagina una notte d’inverno, la neve che cade, il silenzio, la magia. Ora immagina di poter ammirare il paesaggio dalla finestra della tua camera: per una zona notte romantica e sognante, aggiungi copriletto, plaid e cuscini decorativi sul letto. Non può mancare un comò dove tenere la scorta di maglioni e calde coperte. Se riesci, crea una piccola nicchia di lettura vicino alla finestra o al balcone, posizionando una panca morbida o un pouf. Accendi una candela e vivi l’incanto della montagna.

Bagno

Ultimo, ma non meno importante, è il bagno. Proprio come quello della casa dove vivi per la maggior parte della tua vita, deve avere tutto quello che serve: asciugamani, accappatoi, portaspazzolino, beauty case e scatole dove conservare tutti i tuo prodotti dopo averli usati per il weekend o il periodo di vacanza.

Vuoi rendere la tua casa in montagna ancora più bella, dando il tuo tocco personale? Registrati gratuitamente su Westwing per ricevere consigli di interior design e tante offerte esclusive.